Giusto la fine del mondo, tra malattia e incomunicabilità - Roma

Giusto la fine del mondo, tra malattia e incomunicabilità

01/08/2019

Da giovedì 13 febbraio a domenica 1 marzo 2020

Ore 20:00, 17:00

© teatro.it

Acquista biglietti

Roma - Una storia, quella di Louis, che si è drammaticamente intrecciata con la vicenda personale dell'autore, morto di AIDS a 38 anni.

Roma - Dopo essere stato lontano da casa per dodici lunghi anni, torna nel suo paese natale per rivedere i suoi familiari e comunicare loro la notizia della sua malattia e della sua imminente morte. Ad aspettarlo, la madre vedova, i due fratelli Antoine e Suzanne, e la cognata Catherine. Una storia dell'incomunicabilità nella quale nessuno riesce a esprimere i propri sentimenti, dove il dialogo si riduce a inutili tentativi di riempire il vuoto con le parole. Un testo dalla poetica dirompente costruito su lunghi flussi emotivi in cui ogni personaggio grida la propria insoddisfazione e frustrazione.

Potrebbe interessarti anche: Natale 2019: Aqua, il circo dove l'acqua fa spettacolo, fino al 9 febbraio 2020 , La Traviata, fino al 22 dicembre 2020 , The three tenors, fino al 27 giugno 2020 , Cirque du Soleil a Roma con lo show Totem, dal 1 aprile al 20 aprile 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.