Liberato: Roma Liberata, concerto di elettronica internazionale - - Roma

04/06/2019

Sabato 22 giugno 2019

Ore 20:00

© facebook.com/LIBERATOLIBERATOLIBERATOLIBERATO

TERMINATO

Roma - Sabato 22 giugno, alle 20, c'è Liberato in concerto a Roma, con Roma Liberata. Un vero e proprio evento per celebrare il rapper partenopeo - la cui identità ancora oggi è sconosciuta al pubblico - ma non solo: l'intero concerto è infatti dedicato alla scena elettronica internazionale. Qui si possono acquistare i biglietti per il concerto di Liberato Roma Liberata.

Roma - Il palco che ospiterà Roma Liberata, ancora misterioso, non sarà calcato soltanto da Liberato; ci saranno anche svariati ospiti, selezionati da alcune delle migliori realtà del panorama della musica dance ed elettronica europea e americana, oltre a un collettivo interamente napoletano.

Roma - Il nome più celebre nel cartellone di Roma Liberata, sotto a Liberato, è quello di Mc Bin Laden, controverso rapper brasiliano che con Bin Laden não morreu (Bin Laden non è morto) si è visto negare due volte il visto per entrare negli Usa da parte del consolato americano: divenuto celebre nel 2015 con il video di Ta tranquilo ta favorável, Mc Bin Laden si è esibito in Italia una prima volta nel novembre del 2017, sul palco del Linecheck Festival di Milano. Recentemente ha collaborato con il produttore milanese Mace per il singolo Vroom vrau.

Altro ospite in cartellone è Bawrut. Italiano di nascita ma spagnolo d'adozione, Bawrut si esibirà sul palco di Roma Liberata con le sue produzioni a metà tra disco e house, che di recente lo hanno portato alla ribalta nella scena elettronica internazionale, tanto che nel 2017 si è esibito sul palco del Sónar di Barcellona, dove Liberato per la prima volta si è esibito al di fuori dall'Italia.

A Roma Liberata si esibiranno anche Tiger & Woods, il duo composto da Larry Tiger e David Woods, nomi fittizi dietro ai quali si celano Marco Massarani e Valerio Del Prete, insieme dal 2008 (con base a Roma, dove hanno inciso i loro due dischi, Through the green nel 2011 e On the green again nel 2017), che faranno ballare gli spettatori con un djset che mixerà post-disco e funk.

E ancora, ci sarà K-Conjog, pseduonimo di Fabrizio Somma, artista napoletano. Regista di tutti i videoclip musicali di Liberato (e autore della videoserie Capri Rendez-Vous, che il 9 maggio ha accompagnato l'uscita del disco d'esordio del rapper), il suo primo album Il nuovo è al passo coi tempi è uscito nel 2009 per l'etichetta indipendente Snowdonia Dischi, specializzata in new wave, rock e avanguardia (tra gli artisti che hanno registrato per l'etichetta figurano, tra gli altri, Egokid, Masoko, mentre i Marlene Kuntz, Screaming Floor e Giovanni Lindo Ferretti hanno preso parte ad alcune compilation).

Infine, Roma Liberata ospiterà anche Napoli Segreta, progetto nato come djset e poi divenuto un vero e proprio collettivo che ha esordito nel 2018 con una compilation che unisce produzioni funk e disco made in Naples: tra gli artisti che hanno preso parte al progetto figurano anche i Nu Guinea (che hanno aperto il concerto di Liberato a Napoli il 9 maggio 2018).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/09/2019 alle ore 02:46.

Potrebbe interessarti anche: 'Na cosetta estiva: festival musicale tra concerti e street food - 'Na cosetta estiva 2019, fino al 29 settembre 2019 , Le Terrazze 2019: il programma tra musica e comicità, fino al 22 settembre 2019 , Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, fino al 26 novembre 2020 , Tiziano Ferro in concerto allo Stadio Olimpico con Tzn 2020, 15 luglio 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.