International tattoo expo Roma 2019 - Nuova Fiera di Roma - Roma

12/04/2019

Fino a domenica 5 maggio 2019

Ore 14:00

TERMINATO

Roma - Dal 3 al 5 maggio, gli aghi dei più grandi tatuatori mondiali arriveranno a tingere Roma con il loro inchiostro indelebile, con International tattoo expo Roma 2019che si svolge alla Nuova Fiera di Roma.

Roma - Nella notte dei tempi il tatuaggio rappresentava un rapporto rituale con il sacro, poi è diventato trasgressione, poi arte contemporanea, oggi la sua stessa creazione e incisione sulla pelle si fa perfomance e il suo possesso diventa simbolo di appartenenza a una tribù social e sociale. Dalla modella al professionista, dallo yuppie all'hippie, oggi tutti (o quasi) hanno un tatuaggio, una traccia unica e inconfondibile sulla pelle, e aziende, influencer, star tv e web, ne sfruttano l'enorme portata sociale e mediatica.

Roma - Quello del tattoo è un enorme movimento onnicomprensivo e le mille filosofie che animano e agitano questo universo si incontreranno in occasione della XX International tattoo expo Roma, con oltre 400 tatuatori da ogni parte del globo, tra old e new school, nuovi fenomeni e tendenze, brand, vip, espositori e tutta la cultura che gravita intorno alla decorazione pittorica corporale, un live stage dall'agenda serratissima con ospiti del calibro di Samuel dei Subsonica in uno speciale dj set ad hoc e una Drago Lounge pensata l'occasione.

Gli artisti della rotativa trasformeranno l'hangar della Nuova Fiera di Roma in un hub, un pianeta interamente ink-related, un labirinto di macchinette, aghi e pelle che si tingerà sotto il tocco degli esponenti dei migliori studi di fama mondiale per festeggiare il ventesimo anniversario di un evento che si fa al tempo stesso rituale, artistico, trendy e mondano con ospiti i più grandi tatuatori della scena. 

Ci saranno Sensei Honda, direttamente da Itoshima in Giappone, uno degli unici tre maestri giapponesi che ancora tatuano esclusivamente con tecnica Tebori senza mai usare la macchinetta; Calvin Ngo da Singapore, che propone uno stile giapponese estremamente rigoroso nella scelta dei soggetti e nella loro realizzazione; Dani Guiraone, freschissimo primo classificato a Siviglia con i suoi tatuaggi in black’n'gray, dalla Spagna; il britannico Jakub Hendrix e lo svedese Jimmy Jhonsson, che realizzeranno per il contest finale di domenica 5 maggio un tatuaggio a 2 mani creando una sorta di art fusion su pelle; John Paul Cheng da Singapore con il suo stile fine line; Chris Liang da Taiwan che mostrerà come sia possibile applicare la concezione europea del tatuaggio alla tradizione orientale creando soggetti che vestono il corpo come abiti su misura.

E ancora Horikan, ormai stabilitosi in Olanda, che tatuerà secondo i canoni della tecnica giapponese Tebori, ossia esclusivamente con l'uso delle tradizionali bacchette giapponesi per la realizzazione del tatuaggio; Kimihito Kawahara, ormai anche lui residente ad Amsterdam, con la sua New School giapponese; Karol Rybakowsky, dalla Polonia, uno dei maggiori esponenti della ritrattistica a colori, un ospite fisso ormai da tre anni; Jemka da Sidney che proporrà i suoi tatuaggi Watercolor, uno stile che in Europa annovera un sempre crescente numero di fans; Damian Gorski, londinese d'adozione, imbarazzante come renda un effetto fluo nella campitura dei suoi tatuaggi grazie all'uso sapiente del contrastare i colori; Anders Isso e Henriette Blackbird, norvegesi, da un paio d'anni ospiti fissi della manifestazione.

Fabio Onorini (stile tradizionale americano, tatuatore di Fronte del Porto e Korpus Domini) e Michele Agostini (stile realistico, tatuatore di Tratto Nero e Korpus Domini), terranno per la prima volta un seminario ad hoc dalla storia del tatuaggio.

Info e biglietti: online.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/05/2019 alle ore 04:52.

Potrebbe interessarti anche: Giudizio Universale - Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel, fino al 29 settembre 2019 , Viaggi nell'antica Roma: visite guidate dalla voce di Piero Angela, fino al 3 novembre 2019 , Io vado al museo: ingresso gratuito alle Terme di Caracalla, fino al 17 dicembre 2019 , Giudizio Universale, fino al 18 settembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.