I walk alone project. Fotografie di Ivan Urban Gobbo - Le tartarughe eat & drink - Roma

08/01/2019

Sabato 12 gennaio 2019

Ore 19:00

© Ivan Urban Gobbo

TERMINATO

Roma - Sabato 12 gennaio, alle ore 19.00, presso Le Tartarughe Eat & Drink, c’è la mostra fotografica I walk alone project, di Ivan Urban Gobbo.

Roma - La mostra I walk alone di Ivan Urban Gobbo è un progetto del 2016 e consiste in una narrazione di solitudini e città. In occasione della mostra I walk alone di Ivan Urban Gobbo vengono presentati i lavori su Amburgo e Lisbona, il primo a colori e il secondo in bianco e nero, cui si aggiunge un’opera dedicata a Roma: la mostra si compone di quindici fotografie che raccontano il rapporto dell'uomo con l’ambiente contemporaneo.

Roma - La mostra è dedicata alla street photography, con vedute metropolitane, dando importanza allo spazio ed a come quest’ultimo condiziona lo stare al mondo.

L’artista Ivan Gobbo sceglie di inquadrare zone che restano nell’ombra della città  confrontandosi con tante contraddizioni. La parte urbana in via di sviluppo interessa l’artista. L’artista Ivan Gobbo analizza Lisbona e Amsterdam: di Lisbona predilige le aree che portano al centro e  che stanno affrontando problematiche legate alla modernità mentre di Amburgo predilige il vecchio mercato, in cui  suonano gruppi rock ricordando che Amburgo è una città di porto e di frontiera.

La città diventa una mappa sociale: strade in decadenza abitate da emarginati e poveri. L’artista vuole restituirne la visione ed i sentimenti di color vivono la città. In tutte le immagini  si va oltre il concetto di bello e brutto per addentrarsi nell’umanità con empatia, poesia e partecipazione.

Ivan Urban Gobbo viene dalla musica, dal teatro e ha studiato all’Accademia di Belle Arti. Le contaminazioni con la pittura, dalle atmosfere solitarie e di attesa a un certo uso di composizione e colore, si fondono con un taglio cinematografico. Per Ivan Gobbo la fotografia deve riportare coi piedi per terra fronte disagio e lotta, perché senza di questo, la cura formale, non ha senso.  

Per informazioni chiamare il numero 06 64760520. 

Ingresso gratuito.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 15/06/2019 alle ore 22:51.

Potrebbe interessarti anche: Dream, l'arte incontra i sogni: mostra al Chiostro del Bramante, fino al 25 agosto 2019 , Leonardo da Vinci. La scienza prima della scienza. La mostra, fino al 30 giugno 2019 , Giacomo Balla. Dal futurismo astratto al futurismo iconico, fino al 17 giugno 2019 , Claudio Imperatore. Messalina, Agrippina e le ombre di una dinastia. La mostra, fino al 27 ottobre 2019

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.