L'Ara com'era, visita guidata multisensoriale - Roma

L'Ara com'era, visita guidata multisensoriale - Museo dell'Ara Pacis - Roma

24/12/2018

Fino a martedì 31 dicembre 2019

© arapacis.it

TERMINATO

Roma - Fino al 31 dicembre 2019, al Museo dell'Ara Pacis di Roma è possibile partecipare all'evento L'Ara com'era. Un racconto in realà aumentata e virtuale.

Roma - Si tratta di una visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis, il primo intervento sistematico di valorizzazione del patrimonio culturale di Roma, riproposto in una versione molto coinvolgente grazie all'integrazione tra computer grafica, realtà virtuale e aumentata.

Roma - Un racconto che consente la visita ad uno dei più importanti capolavori dell’arte romana, costruito tra il 13 e il 9 a.C. per celebrare la Pace instaurata da Augusto sui territori dell’impero. Tra ricostruzioni in 3D e computer grafica, realtà virtuale e aumentata, i visitatori sono immersi in un ambiente a 360° in cui possono ammirare l’Ara Pacis con i suoi colori originali e il Campo Marzio

Il colore non è la sola sorpresa ad accogliere i visitatori che, catapultati indietro nel passato, possono riviverlo da una posizione privilegiata galleggiando in volo sull'altare, planando sul Campo Marzio e assistendo alla prima ricostruzione in realtà virtuale di un sacrificio romano, compiuto da veri attori, rimanendo sempre al centro della scena.

Costo: 12 Euro.
Info e prenotazioni: online o al numero 06 0608.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/02/2020 alle ore 09:52.

Potrebbe interessarti anche: Circo Maximo experience: viaggio storico immersivo, fino al 31 maggio 2021 , La giungla urbana, il murale che purifica l'aria al quartiere Talenti, fino al 30 giugno 2020 , Industrie fluviali: il nuovo ecosistema culturale, fino al 20 ottobre 2020 , Chef Rubio presenta La carovana del GazaFreeStyle 2020, 1 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.