Mdlsx - Teatro del Lido - Lido di Ostia (Roma)

10/12/2018

Sabato 19 gennaio 2019

Ore 21:00

© www.teatriincomune.roma.it

TERMINATO

Lido di Ostia (Roma) - MDLSX con Silvia Calderoni. Regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò. Drammaturgia Daniela Nicolò e Silvia Calderoni.
Suoni Enrico Casagrande in collaborazione con Paolo Panella e Damiano Bagli. Luce e video Alessio Spirli.
Produzione Elisa Bartolucci e Shaila Chenet. Distribuzione estera Lisa Gilardino.
In collaborazione con La Villette – Résidence d’artistes 2015 Parigi, Create to Connect (EU project) Bunker/ Mladi Levi Festival Lubiana, Santarcangelo 2015 Festival Internazionale del Teatro in Piazza, L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Marche Teatro con il sostegno di MiBACT, Regione Emilia Romagna.

Lido di Ostia (Roma) - Un ordigno sonoro, un inno lisergico e solitario alla libertà di divenire, al gender b(l)ending, all’essere altro dai confini del corpo, dal colore della pelle, dalla nazionalità imposta, dalla territorialità forzata, dall’appartenenza a una Patria.

Lido di Ostia (Roma) - Il cambiamento necessario è talmente profondo che si dice sia impossibile, talmente profondo che si dice sia inimmaginabile. Ma l’impossibile arriverà e l’inimmaginabile è inevitabile. Manifesto Animalista, Paul B. Preciado

MDLSX è ordigno sonoro, inno lisergico e solitario alla libertà di divenire, al gender b(l)ending, all’essere altro dai confini del corpo, dal colore della pelle, dalla nazionalità imposta, dalla territorialità forzata, dall’appartenenza a una Patria. Di appartenenza aperta alle Molteplicità scriveva R. Braidotti in On Becoming Europeans, avanzando la proposta di una identità post-nazionalista.

Ed è verso la fuoriuscita dalle categorie – tutte, anche artistiche – che MDLSX tende. È uno scandaloso viaggio teatrale di Silvia Calderoni che – dopo 10 anni con Motus – si avventura in questo esperimento concepito nel formato di un eccentrico Dj/Vj set. In MDLSX collidono brandelli autobiografici ed evocazioni letterarie e sulla confusione tra fiction e realtà MDLSX oscilla – da Gender Trouble a Undoing Gender. Citiamo Judith Butler che, con A Cyborg Manifesto di Donna Haraway, il Manifesto Contra-sexual di Paul B. Preciado e altri cut-up dal caleidoscopico universo dei Manifesti Queer, tesse il background di questa Performance-Mostro.

La compagnia Motus, fondata nel 1991 a Rimini da Enrico Casagrande e Daniela Nicolò esplode negli anni Novanta con spettacoli di grande impatto emotivo e fisico, riuscendo a prevedere e raccontare alcune tra le più aspre contraddizioni del presente. Dalla sua fondazione Motus affianca la creazione artistica – spettacoli teatrali, performance e installazioni – con un’intensa attività culturale, conducendo seminari, incontri, dibattiti e partecipando a festival interdisciplinari nazionali e internazionali. Liberi pensatori, portano i loro spettacoli nel mondo: da Under the Radar (NYC), al Festival TransAmériques (Montréal), PuSh Festival (Vancouver), Santiago a Mil (Cile), Fiba Festival (Buenos Aires), Adelaide Festival (Australia), Taipei Arts Festival (Taiwan) e in tutta Europa. La compagnia ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui tre premi UBU e altri prestigiosi premi speciali. Ha attraversato e creato tendenze sceniche ipercontemporanee, interpretando autori come Beckett, DeLillo, Genet, Fassbinder, Rilke o l’amato Pasolini, per approdare alla radicale rilettura di Antigone alla luce della crisi greca.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/03/2019 alle ore 17:24.

Potrebbe interessarti anche: Teatro Trastevere dei Piccoli, stagione 2018/2019: programma, fino al 6 aprile 2019 , Il gabbiano (à ma mère), con Massimo Ranieri e Caterina Vertova, dal 19 marzo al 31 marzo 2019 , Full monday, due comici a nudo, con Pino Insegno e Roberto Ciufoli, fino al 29 aprile 2019 , School of rock, dal 22 marzo al 24 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.

Oggi al cinema a Roma

Captain Marvel Di Anna Boden, Ryan Fleck Azione, Avventura, Fantastico U.S.A., 2019 Fai un tuffo negli anni Novanta, quando una guerra intergalattica tra due razze aliene coinvolge la Terra. Carol Danvers e uno sparuto gruppo di alleati vengono catapultati al centro del ciclone. Segui le sue avventure e scopri come è diventata... Guarda la scheda del film