Epifania 2023 Roma: pranzo della Befana, ristoranti aperti. Menu e prezzi

Epifania 2023 Roma: pranzo della Befana, ristoranti aperti. Menu e prezzi

Food Roma Mercoledì 4 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery

Roma - Quali sono i ristoranti aperti a Roma nel giorno dell'Epifania 2023? Nel giorno della Befana, ecco i ristoranti aperti, ma anche i locali e le pasticcerie nei quali fare una gustosa merenda. Clicca sui link che trovi qui sotto per scoprire quali sonio i ristoranti e i locali aperti a Roma il 6 gennaio 2023.

Epifania 2023 Roma, ristoranti aperti: pranzo della Befana da Flora Restaurant e Flora RoofTop Terrace

Tra le bellezze senza tempo di Roma, in via Veneto, il Rome Marriott Grand Hotel Flora si prepara ad accogliere i propri ospiti per le festività invernali. Dopo il Natale e il Capodanno i festeggiamenti continueranno anche nel giorno dell’Epifania con un brunch con vista su Roma. Spazio quindi ai dolci, ai lievitati delle feste, alla selezione di affettati e di insalate, frutta fresca e altre prelibatezze come il risotto con funghi porcini, gli strozzapreti al nero di seppia con ragout di mare e il salmone alle erbe con verdure grigliate. Il brunch Epifania sul Flora RoofTop Terrace costa 65 Euro a persona, vini esclusi.

Epifania 2023 Roma: merenda da Hotel Hassler

Passeggiare tra le vie del centro di Roma è una delle consuetudini dell’Epifania dei romani. Per questo 2023, a rendere ancora più magica questa giornata, ci sarà il Winter Garden dell’Hotel Hassler. Uno spazio allestito all’interno del rigoglioso giardino Palm Court tra luci soffuse, candele e decorazioni. Qui è possibile concedersi una pausa dolce o salata. Si può optare per un aperitivo a base di bollicine o una selezione di vini fermi, bianchi e rossi, o un Festive Drink studiato ad hoc dal barman Stefano Santucci come il Christmas Vodka Cooler o il Baileys Espresso Martini. O ancora per un vin brulè o un bombardino, per una cioccolata calda o l’Irish or French Coffee. A questi possono esser abbinati degli snack ideati dallo chef Marcello Romano come il crudo di gamberi rossi con melograno e finocchi, il polpo in tempura con salsa teriyaki e cipolla dolce o lo speck affumicato Vecchio Sauris 8 mesi con provola di bufala. Spazio anche al tè con miscele di provenienza inglese accompagnate da una ricca proposta di delizie come la Sacher Torte, lo Strudel e lo Stollen, di tradizione nord europea, ma anche il cornbread di matrice americana e i biscotti gingerbread inglesi. Made in Italy invece saranno il panpepato, gli struffoli, i biscotti alle mandorle e il torrone, tutti realizzati dalla pastry chef di sala Eva, Martina Emili. Per gli amanti del salato, inoltre, non mancheranno i finger farciti, i sandwiches e i cornetti salati ripieni. E ancora torte salate e snack, tortini e panini rustici.

Epifania 2023 Roma, ristoranti aperti: pranzo della Befana da Rovente

Diego e Rosa per il giorno dell’Epifania hanno pensato a un entrée di benvenuto per tutti i propri clienti, un mini hamburger di vaca vieja con bun al carbone vegetale, maionese fake agli agrumi e foglie di senape riccia. Sempre con il carbone vegetale, ispirandosi al dolce di zucchero immancabile nella calza dei bambini quando arriva il 6 gennaio, c’è poi il fuori menu dei dessert: la torta caprese al carbone e mandorle, crema alla liquirizia e arancia vanigliata.

Epifania 2023 Roma, ristoranti aperti: pranzo della Befana da Aventina

Anche da Aventina Carne e Bottega, in via della Piramide Cestia, ci si prepara a festeggiare con gusto l’Epifania con due fuori menu studiati ad hoc per l’occasione. Oltre al menu alla carta, realizzato esclusivamente con prodotti d’eccellenza a filiera corta e certificata provenienti da produttori italiani, si potranno infatti provare gli special come il carciofo pastellato al carbone vegetale con cacio e pepe e l’agnello con carota fondente e riduzione di mirto.

Epifania 2023 Roma: la Befana alla Pasticceria D'Antoni

La Befana vien di notte… a riempire le vetrine di Pasticceria D’Antoni. Golosità per farcire le calze di piccoli e grandi golosi. In questo luogo in cui la tradizione e la artigianalità sono di casa, l’Epifania è l’occasione per esprimersi in soggetti a tema: piccole scope, cappelli e faccine della befana realizzati in marzapane, frutta secca pralinata, biscottini di frolla decorati, gelatine di frutta e tante praline ripiene. Immancabile per i bimbi più vivaci il delizioso carbone home made mentre un dono di sicuro gradimento, la calza realizzata interamente in cioccolato fondente, al latte o bianco.

Epifania 2023 Roma: merenda della Befana da Divino. Il Cioccolato degli Dei

Non una classica calza ma la calza Divino, confezionata con la juta originale dei sacchi nei quali arrivano le preziose fave di cacao che Valerio Esposito seleziona personalmente per poi trasformarle nelle masse di cacao che l’estro e la tecnica di Jennifer Boero trasformano nei prodotti unici di questa cioccolateria artigianale di Aprilia. Sono proprio queste creazioni a riempire la golosissima calza della Befana 2023. Snack, mendiant, praline, dragees, napolitane, preparati per una fumante tazza di cioccolato caldo, tutte le meraviglie realizzate con i monorigne Divino dimensionate per l’occasione. Una calza per piccoli e grandi intenditori per un viaggio nel mondo del cioccolato.

Epifania 2023 Roma: merenda della Befana da Madeleine Salon De Gastronomie

Immancabile il 6 gennaio in Francia, così come nel bellissimo bistrot prataiolo di Giancarlo Battafarano e Daniele Quattrini, è la Galette des Rois, la celebre Torta dei Re, dolce tradizionale dell’Epifania. Già in voga alla corte di Carlo Magno e uno dei dolci più attesi delle festività bretoni, la torta della pastry chef Francesca Minnella viene realizzata, come da tradizione, con due strati di croccante pasta sfoglia caramellati, contenenti una gustosa crema frangipane di mandorle, profumata alla vaniglia e al limone. Questo dolce amatissimo da grandi e piccoli, mette subito allegria in tavola grazie a la fève, letteralmente fava secca, oggetto che ha il potere di rendere re della giornata il fortunato che la trova all’interno della sua fetta. È per questo motivo che la torta viene accompagnata da una corona di cartone. Il dolce si potrà ordinare da asporto, oppure consumarlo, accompagnato da una crema pasticcera home-made, comodamente seduti sui deliziosi tavoli in ferro battuto del dehor, fantasticando di essere in un bouleverd parigino, o ancora nelle bellissime sale adornate da preziose porcellane e autentici pezzi d'epoca originali Art Noveau di Madeleine.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"