Cosa fare a Roma a Natale 2021? Ristoranti aperti, mostre, concerti e dove portare i bambini

Cosa fare a Roma a Natale 2021? Ristoranti aperti, mostre, concerti e dove portare i bambini

Weekend Roma Mercoledì 22 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© pixabay.com

Roma - Si avvicina il weekend di Natale 2021, gli alberi illuminano, le finestre delle case e i presepi rendono calda l'atmosfera di chiese e appartamenti. Ma anche questo Natale si presenta un po' incerto e a Roma, come in tante altre città italiane, si è in attesa della prossima stretta per l'emergenza sanitaria. In ogni caso con green pass alla mano e rispettando tutte le dovute accortezze dettate dal periodo che stiamo vivendo, possiamo concederci giornate di svago e relax in compagnia di familiari e amici. Andiamo a vedere cosa fare e dove andare durante il weekend natalizio. Clicca sui link che trovi qui sotto per sapere nel dettaglio cosa fare e dove andare a Roma nel weekend di Natale 2021.

Weekend di Natale 2021 a Roma: le mostre

Passare un Natale o un Santo Stefano diverso ammirando una mostra o un museo può essere un'alternativa al tradizionale pranzo in famiglia. Venerdì 24 (dalle ore 11 alle ore 17) e domenica 26 dicembre (dalle ore 11 alle ore 20) è possibile visitare le mostre in programma al Maxxi.  Tra le esposizioni in corso ricordiamo Sebastião Salgado. Amazôniaprima tappa italiana di questa mostra che presenta più di 200 scatti di Salgado, una vera e propria immersione nella foresta amazzonica. Da non perdere, sempre al Maxxi, Buone Nuove, donne in architettura, che presenta un gruppo cospicuo di architette che hanno dato un importante contributo alla storia dell'architettura.

Prorogata fino a domenica 23 gennaio, la mostra di Jean Clair Inferno, che è visitabile per tutto il weekend di Natale incluso sabato 25 dicembre. Accompagnati dalla parola dantesca, i visitatori attraverseranno le dieci sale delle Scuderie del Quirinale trasformate nei luoghi terrifici e nelle visioni laceranti dell’Inferno così come sono stati rappresentati dagli artisti di tutte le epoche.

Venerdì 24 (con orario ridotto) e domenica 26 dicembre presso il Palazzo Barberini è possibile visitare Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra Cinquecento e Seicento a cura di Maria Cristina Terzaghi. Un percorso di 31 capolavori provenienti dai musei di tutto il mondo, inclusa la straordinaria Giuditta e Oloferne di Artemisia Gentileschi del Museo di Capodimonte a Napoli, che documentano la dirompente novità della rivoluzione caravaggesca nella pittura a lui contemporanea.

Per la gioia di grandi e bambini al PratiBus District è in programma fino a sabato 5 marzo Baloon Museum, il primo museo al mondo composto interamente da balloon & inflatable art. Qui i palloncini diventano arte con opere di artisti di livello internazionali all'insegna della sostenibilità. Il museo temporaneo vuole anche attirare l'attenzione su problemi contemporanei come la guerra, il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale.

Weekend di Natale 2021 a Roma: spettacoli a teatro

Da domenica 26 dicembre al Teatro Ambra Jovinelli è di scena Mine Vaganti diretto da Ferzan Ozpetek. Tra gli attori ricordiamo Francesco Pannofino, Iaia Forte, Erasmo Genzini, Simona Marchini e Carmine Recano. In questa versione teatrale le emozioni dei primi piani hanno ceduto il posto a punteggiatura e parole, come afferma lo stesso Ozpetek.

Al Teatro Sistina arriva il Musical per tutta la famiglia Mamma mia! Nel ruolo dei protagonisti troviamo Luca WardPaolo ConticiniSergio Muniz, nei personaggi che nel film vennero interpretati da Stellan Skarsgard, Pierce Brosnan e Colin Firth. Sabrina Marciano nel ruolo di Donna,  e poi un cast di oltre 30 artisti, con l’Orchestra dal vivo diretta dal maestro Emanuele Friello. La regia è di Massimo Romeo Pimparo.

Al Teatro Brancaccio un altro Musical mette d'accordo tutta la famiglia Aladin il musical genialeLo spettacolo è una rivisitazione di Aladino e il genio della lampada, tratto dalle Mille e una notte, con musiche originali e di repertorio internazionale. Nel ruolo dei protagonisti troviamo Giovanni Abbracciavento per Aladin ed Emanuela Rei come Jasmine la figlia del sultano, mentre i due geni sono interpretati da Umberto Noto e Michele Savoia, tutti diretti dall'ideatore dello spettacolo e regista Maurizio Colombi.

Weekend di Natale 2021 a Roma: i concerti

Sabato 25 dicembre alla consolle del Room 26 troviamo l'eclettico Tommy Vee che propone le sue sonorità house e commercial music. Musica che  strizza l'occhio all'house d'autore, per una serata di Natale più che originale.

Da domenica 26 dicembre fino a Capodanno, presso la Sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica, il premio Oscar Nicola Piovani presenta il concerto La musica è pericolosa. Il concerto è un racconto musicale narrato dagli strumenti che agiscono in scena a scandire le stazioni di questo viaggio dove la protagonista è ovviamente la musica.

Domenica 26 dicembre e lunedì 27 dicembre, la Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica ospita Carmen Consoli con il suo concerto Volevo fare la rockstar. L'Auditorium firmato da Renzo Piano è uno dei luoghi ideali per cogliere le sfumature delle composizioni della cantantessa e per condividere le emozioni che la musica porta con sé. 

A Natale la musica torna ad illuminare i Musei di Roma in una commistione di generi grazie alla rassegna Mirabilia of Music - la Musica apre i Musei. In questo suggestivo scenario domenica 26 dicembre alle ore 12.30, il  Santuario etrusco dell’Apollo Veio ospita Khalab Live 4tet. Attraverso il suo progetto Khalab, Raffaele Costantino promuove la musica black di matrice jazz e afroamericana, le sue infinite contaminazioni, influenze e declinazioni dimostrando una versatilità non scontata.

Dove mangiare a Roma a Natale 2021

Non sempre si desidera passare i pranzi delle festività a casa, e spesso i ristoranti offrono quel giusto compromesso per vivere con gioia e con gusto i pranzi delle festività. Ad esempio un  salto al Mercato Centrale può essere utile per gli ultimi acquisti della cena o del pranzo di Natale e perché no, scegliere una delle sue botteghe per degustare le delizie del Mercanto Centrale alla Stazione Termini.

Ma se si vuole trascorrere un pranzo o una cena di Natale le offerte dei ristoranti a Roma non si fanno attendere, da Prati a Piramide è un brulicare di possibilità. Dai menu natalizi dello chef Emanuele Paoloni di Aqualunae Bistrot a Prati alle proposte della tradizione di Cuoco e camicia a Rione Monti. Sempre nel rispetto della tradizione l'Hosteria Grappolo D'Oro di Piazza Campo de' Fiori propone un menu di tutto rispetto. Se si cerca un ambiente familiare, a Ostiense l'Osteria dei Fratelli Mori propone i piatti della tradizione e tra brodo, bollito e abbacchio il palato rimarrà più che soddisfatto.

Se si ricerca un luogo riservato e discreto per la cena e pranzo di Natale la scelta può ricadere sul ristorante Adelaide al Vilòn Luxury Hotel. Qui ogni portata è un armonioso equilibrio tra tradizione e innovazione grazie al menu dello chef Gabriele Muro. In un ambiente familiare ed elegante si potranno gustare le specialità della cucina e le raffinatezze dolciarie preparate dal Chef pâtissier Andrea De Benedetto, passando sempre dai cocktail signature moment... ideati da Simone Freda.

Roma, dove portare i bambini a Natale 2021

Il Natale è la festa per eccellenza dei bambini non sarà perciò difficile trovare Villaggi di Natale, spettacoli e iniziative pensate e ideate proprio per loro. Quest'anno i Villaggi di Natale ravvivano la città dal centro alla periferia per arrivare fino al litorale romano e durante il weekend natalizio ricreano l'atmosfera delle festività che tutti ricercano.

Iniziamo con Christmas World che anima la zona antistante all'Auditorium Parco della Musica. Un museo a cielo aperto, in cui verrà raccontato nei suoi 25.000 mq il Natale nel Mondo, grazie a installazionimercatinicinemapista di pattinaggiospettacoli e happening che porteranno l’incredulità negli occhi dei bambini e l’allegria in quelli dei più grandi.

A Lunghezza il Castello si è trasformato nel Fantastico Castello di Babbo Natale, un mondo incantato che prende vita con i personaggi tipici del Natale Babbo Natale, gli Elfi, la Fata delle Nevi, la Befana, il bianco e magico Presepe e tanti eventi a tema.

Anche il Castello di Santa Severa sul litorale laziale è diventato il  Villaggio delle Meraviglie. Un vero e proprio Villaggio di Natale con la sua atmosfera colorata e gioiosa dove grandi e piccini possono ritrovare gli odori e le ambientazioni tipiche del Natale.

A Natale non può mancare il Circo, quello classico dove ogni bambino sogna e incredulo ammira clown e acrobati con il naso all'insù,  parliamo dell'American Circus della famiglia Togni che festeggerà a Roma, in viale Tor di Quinto, il Natale e il Capodanno.

Per non rompere la tradizione delle proiezioni cinematografiche di Santo Stefano, domenica 26 dicembre il Palazzo dei Congressi dell'Eur ospita la proiezione del film The Snowman di Dianne Jackson e Jimmy T. Murakami (GB, 1982), un’opera di animazione cult con le musiche eseguite dal vivo da Europa InCanto Orchestra

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.