Presepi a Roma a Natale 2021: dove vedere i più belli

Presepi a Roma a Natale 2021: dove vedere i più belli

Attualità Roma Venerdì 10 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© pixabay.com

Roma - Quali sono i presepi più belli da vedere a Roma in questo Natale 2021? Molte chiese a Roma hanno allestito il proprio presepe: dalla periferia al centro è un brulicare di capanne, pastori, artigiani di pezza, legno, cartapesta, resina e ogni materiale possibile per dar vita alla natività. Nella città che ospita più di 900 chiese è possibile ammirare i presepi più svariati dalla mattina a sera inoltrata. Infatti molte chiese a Roma lasciano aperto il portone oltre l'orario canonico per offrire a tutti la possibilità di entrare e raccogliersi davanti alla natività rappresentata proprio dal presepe. Clicca nei ink che trovi qui sotto per scoprire i presepi più belli a Roma in questo Natale 2021.

Presepi a Roma 2021: presepe di Santa Maria Maggiore

Nella Basilica di Santa Maria Maggiore troviamo il presepe permanente di Arnolfo di Cambio. L’artista lo realizzò nel 1291, circa settant'anni dopo il primo presepe vivente ideato da San Francesco d’Assisi a Greccio, in occasione del Natale del 1223. Nella navata destra della Basilica si possono ammirare le sculture del presepe di Arnolfo di Cambio, eseguite per decorare un Oratorio.

Presepi a Roma 2021: presepe napoletano a Santa Maria del Popolo

In piazza del Popolo la rinascimentale Basilica di Santa Maria del Popolo, famosa per le opere del  Caravaggio, Raffaello, Carracci, Bernini, Bramante e Pinturicchio,  ospita un caratteristico presepe napoletano e, se si inseriscono alcune monetine, l'illuminazione colora la scena, tra strutture romane e squarci agresti.

Presepi a Roma 2021: presepe Pinelliano in piazza di Spagna

Fino a pochi anni fa per ammirare il Presepe Pinelliano si doveva salire una rampa della celeberrima scalinata di Piazza di Spagna. Ora lo incontriamo in un angolo della piazza subito dopo aver oltrepassato via del Babuino, dove perde purtroppo un po' del suo tradizionale fascino. Il presepe Pinelliano è una ricostruzione dell'originale del 1965. L'ambientazione e le figure erano ispirate alle caratteristiche scene popolari romane ottocentesche rappresentate da Bartolomeo Pinelli,  da qui la definizione pinelliano.

Presepi a Roma 2021: presepi di Santa Maria in Via e di San Marcello al Corso

Dietro la Galleria Alberto Sordi, nelle vicinanze di Fontana di Trevi, la cinquecentesca Chiesa di Santa Maria in Via ospita ogni anno un presepe antico e una mostra di presepi viene esposta nel chiostro adiacente. 
A pochi passi da qui troviamo la chiesa di San Marcello al Corso che ospita un presepe rinomato per la sua ambientazione romana. Le botteghe di una Roma Sparita con le loro mercanzie e gli oggetti di pesatura, fanno da quinta alla scena della natività.

Presepi a Roma 2021: presepe di Santa Maria dell'Ara Coeli 

Al Campidoglio, la chiesa di Santa Maria dell'Ara Coeli espone quello che era considerato il presepe più bello di Roma. Qui per secoli a mezzanotte era consuetudine recarsi in chiesa per ammirare il presepe: la tradizione era particolarmente sentita dal popolo romano tanto che per ammirarlo ci si prendeva letteralmente a pugni. Infatti la statuetta del Gesù bambino, era considerata miracolosa e venerata da grandi e bambini. La statua originaria, rubata forse dai francesi alla fine del '700, era ornata con circa 162 diamanti legati in argento. Ora la statuina è coperta da ex voto e doni preziosi.

Presepi a Roma 2021: presepe del Museo di Roma in Trastevere

Il Museo di Roma in Trastevere ospita il presepe realizzato prima del 1974 da Angelo Urbani del Fabbretto, ambientato nella Roma del XIX secolo. Il presepe per molti anni venne allestito a Piazza Navona nel tradizionale e unico mercatino di Natale della città, oramai ridotto a una manciata di bancarelle.

Presepi a Roma 2021: presepe di Piazza San Pietro e i 100 presepi del Vaticano

Come ogni anno il presepe con il grande albero di Natale è stato allestito nel cuore di piazza San Pietro. Quest'anno il presepe accolto nella piazza più famosa di Roma arriva dal Perù, composto da 30 pezzi e realizzato da cinque famosi artisti di Huancavelica, mentre il maestoso abete rosso o peccio arriva da Andalo, in Trentino, nel comprensorio Dolomiti Paganella. 
Sempre in Piazza San Pietro sotto il colonnato troviamo la mostra ad ingresso gratuito 100 presepi in Vaticano. Gli oltre 100 presepi, presenti nella mostra, sintetizzano l’ispirazione e la fantasia degli artigiani che li hanno realizzati con i materiali più disparati, tra cui: carta, stoffa, sughero, legno.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.