Festival dello Street food a Roma Monteverde: arrosticini, porchetta e molto altro

Festival dello Street food a Roma Monteverde: arrosticini, porchetta e molto altro

Food Roma Venerdì 21 maggio 2021

Roma - Riparte il Festival dello Street Food di TTSfood - Typical Truck Street Food, il primo festival dedicato allo street food a riaprire a Roma, graie anche al fatto che il coprifuoco è stato spostato alle ore 23. L'ingresso al Festival dello street food è gratuito.

Festival Street food Roma Monteverde: orari, quando e dove

Dal 3 al 6 giugno, sia all'ora di pranzo che a cena, il quartiere di Monteverde sarà animato dagli stand dedicati allo street food: alle spalle del Gianicolo, all’interno del parco situato in largo Alessandrina Ravizza, circondati da verde con una graziosa fontana centrale risalente al XVIII secolo, 22 street chef a bordo dei loro truck, apecar e stand cucina si sfideranno tra padelle e fornelli, dispensando consigli e ricette sull’arte culinaria. Non solo street food, ma anche spettacoli: la compagnia del Circus Village, con i suoi artisti di strada e circensi, daranno vita alle loro performance.

I partecipanti al Festival dello street food di Roma Monteverde dovranno indossare le mascherine e avere il gel igienizzante a portata di mano. I tavoli saranno distanziati.

Festival Street food Roma Monteverde: cosa mangiare. Il menu

Protagonista del Festoval dello stree food sarà il cibo espresso: gli street chef proporranno ricette provenienti da diverse regioni Italiane, ma anche cucine dal mondo: hamburger di chianina goumet; scottona sfilacciata; arrosticini di pecora e di manzo; patata twister con vari condimenti; cuoppi di pesce fritto, panini con tonno e pesce spada.

Dalla Puglia, bombette di Cisternino, puccia con polpo arrosto e focaccia barese appena sfornata. Dal Lazio il mitico tonnarello cacio e pepe mantecato nella forma di pecorino romano; e ancora, supplì classici, alla gricia, alla matriciana e tanti altri gusti. Non potrà mancare sua maestà la porchetta, ma in versione gourmet.

Dalle Marche olive e cremini ascolani. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, crema di pistacchio e cassatine; Dalla Basilicata il caciocavallo impiccato con peperone crusco.

Strizzando l’occhio alle cucine estere troverete dalla Spagna la vera paella valenciana cotta nelle tradizionali padellone e sangria artigianale. Dall’Irlanda angus alla brace con salsa alla birra. Dal Messico nachos, burritos, tacos e margarita. Dagli Usa fritti e patate chips fritte al momento con salse da abbinare.

Dal Vietnam il vero street food vietnamita con padthai, bùn xào, gyoza, gàchiên, gỏicuốn, tômchiên. Un'esclusiva TTS Food, dal più antico birrificio artigianale bavarese la birra firmata Landshuter Brauhaus, una birra cruda e non filtrata, una vera eccellenza.

La novità di quest’anno è Bollicine, uno stand che proporrà aperitivi a base di prosecco e cocktail estivi. Per gli amanti del dolce, gelato artigianale, bombe e ciambelle calde, tiramisù espresso, paste sfornate e farcite al momento, maritozzi con la panna. Pasta di mandorla messinese e tante altre dolci sorprese. Dolce e salato da tutta Italia. 

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.