Riapertura palestre: Ercole Battistone, partito a piedi da Genova, è arrivato a Roma

Riapertura palestre: Ercole Battistone, partito a piedi da Genova, è arrivato a Roma

Benessere Roma Lunedì 22 febbraio 2021

Ercole Battistoni
© facebook.com/ComunediGenova/photos

Roma - È partito a piedi da Genova venerdì 5 febbraio per portare luce sulla situazione drammatica delle palestre e delle associazioni sportive a causa della pandemia Covid: il genovese Ercole Battistone, presidente dell’associazione Hercules Gym, affiliata ad Opes (Organizzazione per l'Educazione allo Sport), ha così dato vita alla sua camminata della solidarietà e domenica 21 febbraio ha terminato il suo viaggio a piedi, arrivando a Roma.

Ercole Battistone è partito da Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, ed ha affrontato un viaggio a piedi di circa 600 chilometri per arrivare fino a Roma: Battistone consegnerà una bandiera italiana firmata da molte associazioni sportive a un incaricato del Ministero dello Sport.

Un gesto, il suo, simbolico e pacifista: quella di Ercole Battistoni non vuole essere una protesta, ma un modo per accendere i riflettori sulla grave crisi del mondo dello sport in questo momento difficile, e per chiedere che i centri sportivi possano riaprire, in totale sicurezza e nel rispetto delle leggi.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.