Alberto Sordi, apre la mostra a Roma nella villa‑museo di Caracalla

Alberto Sordi, apre la mostra a Roma nella villa‑museo di Caracalla

Mostre Roma Martedì 15 settembre 2020

Villa di Alberto Sordi

Roma - La grande mostra dedicata ad Alberto Sordi in occasione dei 100 anni dalla sua nascita finalmente apre i battenti: dal 16 settembre 2020 fino al 31 gennaio 2021 la mostra Alberto Sordi 1920-2020 è visitabile nella Villa romana dell’attore, aperta al pubblico per la prima volta, per celebrare il grande artista a cento anni dalla nascita, e al Teatro dei Dioscuri.

Mostra Alberto Sordi a Roma: dove e orari di apertura

La Villa Sordi si trova in piazzale Numa Pompilio (Terme di Caracalla); qui la mostra è visitabile dal lunedì al giovedì (10-20), il venerdì e il sabato (10-22); domenica (10-20). Ultimo ingresso un’ora prima.

Al Teatro dei Dioscuri, in via Piacenza 1, la mostra dedicata ad Alberto Sordi è visitabile dal martedì alla domenica (10-19); lunedì chiuso. Ultimo ingresso 30 minuti prima.

Mostra Alberto Sordi a Roma: biglietti e prenotazioni

Ecco il costo dei biglietti per visitare la mostra dedicata ad Alberto Sordi: intero: 12 Euro; ridotto: 8 Euro (under 26 e over 65); ridotto gruppi: 8 Euro (per gruppi prenotati); ridotto bambini e scuole: 5 Euro (bambini dai 6 ai 14 anni; classi delle scuole primarie e secondarie); gratuito: bambini fino a 5 anni, diversamente abili con accompagnatore, giornalisti previo accredito, guide turistiche con patentino. E' possibile acquistare i biglietti anche online.

Per informazioni, prevendite e prenotazioni: 06 85353031 (mail); gruppi e scuole: 06 85353031 (mail); prevendite singoli: 06 48078290; costo prevendita 2 Euro.

Alberto Sordi: la mostra

Roma è stata tutto per Alberto Sordi. Decine e decine sono stati i film ambientati a Roma: da Un americano a Roma a L’arte di arrangiarsi, fino a Ladro lui, ladra leiIl Conte MaxIl VigileIl Marchese del GrilloIl tassinaroNestore. L’ultima corsa, solo per ricordarne alcuni.

La mostra dedicata ad Alberto Sordi a Roma si può definire un unicum per conoscere l'attore romano segreto. All’interno della sua casa la vita e l’opera dell’attore interagiranno con gli ambienti, gli oggetti e le memorie finora poco conosciuti. Un viaggio alla scoperta dell’artista e dell’uomo, un suo ritratto in tutti i suoi risvolti e le possibili sfaccettature.

Inoltre, in occasione della mostra, sono stati editi due cataloghi per i tipi di Skira, uno dedicato alla mostra, l’altro alla villa, che saranno presentati per l’occasione.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.