Coronavirus: Raffaello, mostra sospesa e Scuderie del Quirinale chiuse - Roma

Coronavirus: Raffaello, mostra sospesa e Scuderie del Quirinale chiuse

Mostre Roma Martedì 10 marzo 2020

© Raffaello, autoritratto (1506-1508) - wikipedia.org

Roma - Vi avevamo raccontato la mostra dedicata a Raffaello alle Scuderie del Quirinale con una visita in anteprima: 120 opere dell'artista, affiancate a quasi 100 opere di contesto per un totale di 200 capolavori esposti per la prima volta tutti insieme a Roma; ma la mostra dedicata a Raffaello è oggi sospesa per effetto del decreto legato al Coronavirus.

La mostra Raffaello 1520-1483, che ha aperto i battenti solo lo scorso 5 marzo, ha potuto accogliere ben pochi visitatori rispetto ai moltissimi previsti prima che l'emergenza legata al Coronavirus cambiasse le cose: lo scorso febbraio le Scuderie del Quirinale registravano già 60.000 biglietti venduti e prenotati per la mostra su Raffaello.

Oggi, per effetto del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 relativo alle misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del Coronavirus sul territorio nazionale, le Scuderie del Quirinale rimarranno chiuse al pubblico fino a nuove disposizioni governative.

Le Scuderie del Quirinale comunicheranno le indicazioni sulla politica di rimborso dei biglietti e su eventuali nuove date di esposizione. I visitatori che hanno acquistato il biglietto saranno contattati a partire dal 9 marzo.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.