Mostre Roma febbraio 2020 da non perdere: Gabriele Basilico, Canova e Jim Dine. Cosa visitare

Mostre Roma febbraio 2020 da non perdere: Gabriele Basilico, Canova e Jim Dine. Cosa visitare

Mostre Roma Lunedì 3 febbraio 2020

Gabriele Basilico Milano Porta nuova, 2012
© Archivio Gabriele Basilico

Roma - Per il cartellone delle mostre, a Roma questo febbraio 2020 sembra un mese di attesa per l'inaugurazione delle grandi mostre che saranno le protagoniste del mese di marzo. Ricordiamo Raffaello alle Scuderie del Quirinale (dal 5 marzo), che si preannuncia la mostra dell'anno, poi per gli amanti del cinema e di Alberto Sordi si apriranno le porte della villa-museo dell'attore per la mostra Il Centenario – Alberto Sordi 1920-2020 (dal 7 marzo). E poi al Chiostro del Bramante arriverà dal 21 marzo Banksy a visual protest. In ogni caso però, febbraio vede l'inaugurazioni di significative mostre che vanno a rinforzare la proposta culturale di Roma. Di seguito proponiamo una guida alle mostre da non perdere a Roma nel mese di febbraio 2020.

Le mostre che inaugurano a Roma

Iniziamo con le mostre appena inaugurate. A Palazzo delle Esposizione troviamo la mostra Gabriele Basilico - Metropoli, visitabile fino al 13 aprile. Dedicata a uno dei maggiori protagonisti della fotografia italiana e internazionale, la mostra è incentrata sul tema della città con oltre 250 opere in diversi formati datate dagli anni Settanta ai Duemila.

Un'altra mostra fotografica è stata appena inaugurata al Museo di Roma in Trastevere Ara Güler. Istanbul vista attraverso le foto in bianco e nero del maestro turco, dove una selezione dei migliori scatti del fotografo racconta la città turca e i suoi ospiti più illustri. Le 45 vedute in bianco e nero di Istanbul costituiscono una preziosa testimonianza di un’umanità ormai quasi cancellata dalla memoria.

Martedì 11 febbraio, al Palazzo delle Esposizioni, si inaugura la mostra Jim Dine, visitabile fino al 2 giugnoJim Dine è uno dei maggiori protagonisti dell’arte americana, il cui lavoro, radicale e innovativo, ha avuto un grande impatto sulla cultura visiva contemporanea, in particolare su quella italiana degli anni Sessanta.

La Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma, dal 4 febbraio ospita la mostra Evergreen. Storia di Attilio, dedicata al linguaggio dell’illustrazione e visitabile fino al 22 marzo. Illustratore, poeta, narratore per immagini, amante per diretta ammissione «delle cose semplici», Attilio Cassinelli ha il grande merito di aver valorizzato la comunicazione visiva rivolta ai bambini più piccoli grazie alla sua singolare capacità di sintesi.

Le mostre in corso a Roma

Il Palazzo Bonaparte a piazza Venezia, ospita due mostre di rielievo:  Impressionisti segreti, - visitabile fino all'8 marzo -,  con oltre 50 opere di artisti tra cui Monet, Renoir, Cézanne, Pissarro, Sisley, Caillebotte, Morisot, Gonzalès, Gauguin, Signac, Van Rysselberghe e Cross. Tesori nascosti al più vasto pubblico, provenienti da collezioni private raramente accessibili e concessi eccezionalmente per questa mostra. La seconda mostra I love Lego, visitabile fino al 19 aprile, espone spettacolari diorami, creazioni artistiche e laboratori aperti a tutti.

Al Maxxi di Roma è in corso fino al 13 aprile la retrospettiva, Gio Ponti. Amare l'architettura, che ne studia e comunica la poliedrica attività, a partire proprio dal racconto della sua architettura. Gio Ponti, architetto, designer, art director, scrittore, poeta, critico, artista integrale a 360 gradi, è stato oggetto di una letteratura storico-critica e di una produzione espositiva difficili da eguagliare.

Fino al 3 maggio, gli spazi del Museo dell'Ara Pacis ospitano la mostra C'era una volta Sergio Leone, che celebra, a 30 anni dalla morte e a 90 dalla sua nascita, uno dei miti assoluti del cinema italiano. Il percorso espositivo della mostra racconta l'universo di Sergio Leone, che affonda le radici nella sua stessa tradizione familiare.

Al Palazzo Braschi, fino al 15 marzo, è possibile visitare Canova. Eterna bellezza, una mostra dedicata al legame di Canova con la città di Roma che, fra Settecento e Ottocento, fu la fucina del suo genio e un'inesauribile fonte di ispirazione. Un'esposizione che vanta oltre 170 opere di Canova e artisti a lui coevi, in uno spettacolare gioco di luci e ombre.

Le mostre in chiusura a Roma

Ultime settimane per Bacon, Freud, la scuola di Londra, dove due giganti della pittura, Bacon e Freud, si trovano per la prima volta insieme in una mostra in Italia. Esposto uno dei più affascinanti, ampi e significativi capitoli dell'arte mondiale con la Scuola di Londra; una città straordinaria in un periodo rivoluzionario.

Termina venerdì 28 febbraio, presso la Biblioteca Angelica di Roma, la mostra Federico Fellini, curata da Simone Casavecchia, con una selezione di trenta immagini provenienti dalla Fototeca nazionale (Centro sperimentale di cinematografia). La mostra omaggia l'uomo Federico Fellini che il 20 gennaio 2020  avrebbe compiuto 100 anni.

Domenica 16 febbraio sarà l'ultimo giorno per ammirare la mostra Giancarlo Sciannella - Scultore di archetipi, presso i Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali. Una retrospettiva dedicata a Giancarlo Sciannella, scultore in terracotta e fra le massime espressioni della scultura contemporanea italiana, in particolare legata alla materia di terra.

Negli ambienti di Palazzo Merulana fino a lunedì 17 febbraio è possibile visita la mostra Riscatti di città: La rigenerazione urbana a Roma. L'esposizione offre una panoramica sullo scenario urbanistico e architettonico di Roma per mezzo di un approccio multidisciplinare: fotografia, grafica, video e progetti architettonici realizzati e visionari.

Potrebbe interessarti anche: , L'Ara Pacis avrà una nuova luce grazie a Bulgari , Il Mattatoio riapre, tra mostre e installazioni. Il programma , Banksy. A visual protest: la mostra a Roma. Biglietti, prenotazioni, orari , Raffaello, la mostra: orari prolungati fino all'una di notte nel fine settimana , Casa del Cinema di Roma: due mostre e rassegne su Leone e Bergman per ripartire

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.