Capodanno cinese 2020 a Roma: il programma nelle strade del lusso

Outdoor Roma Giovedì 23 gennaio 2020

Capodanno cinese 2020 a Roma: il programma nelle strade del lusso

© facebook.com/Rome-Chinese-New-Year-394036437830216

Roma - Nella settimana che va da lunedì 20 gennaio a domenica 2 febbraio, contestualmente all’evento gemello di via Monte Napoleone a Milano, e con il consenso del Comune di Roma, avrà luogo per la seconda volta un’iniziativa per celebrare il Capodanno cinese nelle strade del lusso di Roma. L’obiettivo della manifestazione, organizzata da Andrea Amoruso Manzari (già artefice del format La vendemmia di Roma), è quello di attirare turismo internazionale nelle aree dello shopping, anche attraverso gli allestimenti che addobberanno gli spazi di via Condotti, partner e location dell’evento, come attrattiva per i turisti cinesi in visita a Roma.

Un incontro sul turismo Italia-Cina

Il main focus dell'evento del Capodanno cinese nelle strade del lusso di Roma, sarà il Sell Training dedicato alla formazione, alla cultura e alle eccellenze italiane, argomento di interesse nazionale in quanto i relatori, provenienti da tutta Italia, affronteranno temi specifici legati alle tecnologie digitali di engagement, tendenze di acquisto dei millennials, flussi di turismo internazionale, metodi di pagamento e previsioni di mercato.

L'iniziativa, in programma giovedì 23 gennaio, alle 17, presso il Grand Hotel Plaza (via del Corso, 126) e moderato da Janina Landau - giornalista Class Cnbc - interverranno, insieme ad Amoruso Manzari, Sun Xiaolin, responsabile desk Roma della Fondazione Italia Cina; Chiara Beghelli, giornalista de Il Sole 24Ore; Santiago Mazza, business development digital Retex; Antonella Bertossi, partner relationships & marketing manager Global Blue; Enrico Plateo, manager Europe di Tencent Ibg WeChat, Antonio Orlando, direttore class editori e Elisabetta Latini, responsabile Retail Aeroporti di Roma. Obiettivo del meeting è trasferire strumenti e contenuti utili per migliorare le performance del sales retail come informazioni istituzionali, trend di mercato, tecniche di comunicazione ed engagement, tecnologia. 

Mostra fotografica su 55 siti cinesi patrimonio mondiale dell’Unesco

Il terzo focus dedicato all’arte vedrà protagonista per 15 giorni, da lunedì 20 gennaio a domenica 2 febbraio, una mostra fotografica sui 55 siti cinesi patrimonio mondiale dell’Unesco all’interno di numerosi negozi di via Condotti e all'interno del Plaza. La mostra si snoderà tra i negozi di Angeletti, Battistoni, Carlo Eleuteri, Cartier, Damiani, Dolce & Gabbana di piazza di Spagna e di via Condotti, Falconeri, Federico Buccellati, Il Bisonte, Salvatore Ferragamo Man & Woman, Stuart Weitzman, Swarovski e il Grand Hotel Plaza. 

Un’iniziativa che si lega all’Anno della cultura e del turismo Cina - Italia 2020,  inaugurato a Roma martedì 21 gennaio all’Auditorium Parco della Musica con un Forum sul turismo organizzato dall’Enit con 400 ospiti e speech internazionali di delegazioni ufficiali e ministeriali cinesi e italiane (Ministero della cultura Cinese e Mibac), un concerto e fuochi d’artificio a conclusione della serata.

Potrebbe interessarti anche: , Carnevale 2020 a Roma: musei gratis, sfilate in maschera ed eventi per bambini , Giardino di Ninfa, quando riapre: date, orari e prezzi 2020 , Dove sciare vicino Roma? Da Monte Livata a Prati di Mezzo, tra piste rosse e storia , Padel: tutto ciò che serve per questo sport , Sermoneta: cosa visitare, dal Castello Caetani al borgo antico

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.