Capodanno 2020: cenone a Roma, i ristoranti da non perdere

Capodanno 2020: cenone a Roma, i ristoranti da non perdere

Cultura Roma Lunedì 16 dicembre 2019

Reserva Restaurante

Roma - La fine del 2019 si avvicina ed è ora, anche a Roma, di pensare a cosa fare la notte di Capodanno 2020 a Roma. Ecco qualche consiglio per voi per il cenone.

Dal menu creativo di Barbara Agosti di Eggs al primo Capodanno di Daniele Lippi da Acquolina, dall’alta cucina di Anthony Genovese ai piatti sudamericani gourmet di Reserva Restaurante. Ecco 10 cenoni di Capodanno 2020 da non perdere a Roma.

Ristorante Sette: dal baccalà al carpaccio di fassona

Un Capodanno 2020 a dir poco esclusivo quello previsto in cima al Radisson Blu Hotel di Roma. Qui, dalle 20.00 fino a tarda notte si balla con musica live e dj set. Si incomincia a festeggiare con un flute e finger food: tataki di tonno rosso in camicia croccante di panko e maionese con mostarda di Dijion; sfera di broccolo romano con dressing alle acciughe; zeppoline di pasta cresciuta con asparagi di mare e sale grezzo; cubo di salmone marinato, foglia di capperi, pomodori confit e kefir. Aprono il menu vero e proprio il baccalà mantecato, uova d’aringa, yuzu, yogurt e polvere di guanciale; il carpaccio di fassona con tartufo nero pregiato e nocciole IGP del Piemonte. Piatti principali i ravioli di pasta fresca con carciofi di Paestum, primo sale, crema morbida di cavolo nero affumicato e pinoli tostati; il riso Carnaroli con gamberi rossi di Mazara, zucca mantovana e limone fermentato; la darna di ricciola in oliocottura con purea di tuberi e olio al cocco. Dessert: cheesecake al melograno su crema inglese al rosmarino e chips di cachi vaniglia, seguita da zampone, cotechino e lenticchie di Castelluccio dopo lo scoccare del 2020. Prezzo: 130 Euro (bevande incluse).

Acquolina: dalle ostriche al menu degustazione

L’alta cucina firmata Daniele Lippi va in scena il 31 dicembre da Acquolina, 1 stella Michelin. Dopo l’aperitivo con champagnefinger food (wafer, chia-viale, lardo di seppia, ostriche, salmone affumicato) inizia un raffinato menu degustazione. I piatti: triglia, mandarino, foie gras; capasanta, spuma di risotto alla milanese e midollo, tartufo nero pregiato; tortello, faraona in salmì e tartufo bianco; linguine di farro, carciofi alla brace, crudo di gamberi rossi, mentuccia, limone; anguilla alla brace, polenta, pecorino; suprema di piccione, scampo; panettone 2.0; castagna, mirtilli, fava di Tonka. Segue il brindisi in terrazza con musica dal vivo. Prezzo: 340 Euro (vini esclusi).

Eggs: dal raviolo del plin alla quaglia ripiena

Nei ristorante in cui uova e carbonara sono diventati iconici, la chef Barbara Agosti dà spazio a tutta la sua creatività per la cena del 31 dicembre a Roma. Ecco il menu di Eggs: cocktail di San Silvestro; tortellini croccanti; flan di zucca fonduta di pecorino e amaretti; cotechino alla milanese verza e senape; gambero blu in pasta kataifi e salsa agli agrumi; tartare di fassona salsa olandese tartufo nero; crema di patate, gambero rosso di Sicilia, raviolo del plin croccante; ravioli in rosso; spaghetto di patate burro e caviale; capasanta alla carbonara; quaglia ripiena in salsa royal e pak choi croccante; fagottino con lenticchie e cotechino; scatola del buon augurio; champagne di mezzanotte; semifreddo al torroncino o tegamino; panettone dell’Antico forno Roscioli e crema chantilly agli agrumi; frutta fresca e secca. Prezzo: 110 Euro (vini esclusi). 

Il Pagliaccio: dal battuto di cervo ai ricci di mare

Ecco l’interpretazione del cenone 2020 firmata Anthony Genovese. Il ristorante Il Pagliaccio, due stelle Michelin, propone per San Silvestro: champagne, cialda di pollo; ostrica alla diavola, thè bianco, infuso all’aglio; battuto di cervo, ricci di mare e caviale; ravioli di mela cotogna e anguilla, salsa al vino rosso; sedano rapa in crosta di alghe; rombo, broccolo alla griglia, crema alla nocciola; caccia, gelato di pesca di vigna, brioche al caffè, rapa rossa all’argilla; snack di formaggio, riso soffiato; zampetta di maialino e lenticchie; rosa di macchia, yogurt, cardamomo e il bianco del cioccolato; satsumi, la frolla, il caramello e gli agrumi. Prezzo: 350 Euro.

All’Oro: dal tagliolino al tartufo al gambero rosso

Il ristorante stellato di Riccardo Di Giacinto celebra il cenone con il suo menu. Si parte innanzitutto con l’apertivo di All’Oro, composto da otto creazione di Di Giacinto. Ecco quindi i piatti: gambero rosso, pane al vapore, maionese al mezcal e puntarelle; bottone burro e alici, mandarini e panettone; baccalà, carciofo alla brace, salsa verde e demi glass di peperone crusto; riassunto di carbonara; tagliolino al tartufo bianco; guanciola di manzo piemontese, castagne e tartufo nero. Chiudono per dessert: lenticchia, panettone e liquirizia, piccola pasticceria. Prezzo: 280 Euro (bevande escluse).

MadeIterraneo: dai ravioli di burrata ai maccheroni

Lo chef Di Giacinto firma anche il menu di Capodanno di MadeIterraneo, il suo ristorante sulla terrazza della Rinascente di via del Tritone. Si inizia con il benvenuto della cucina servito con calice di champagne. Ecco dunque i piatti: ravioli di burrata al tartufo bianco; riassunto di carbonara; maccheroni con ragout d’anatra, finferli e blu del Monviso; guancia di manzo brasato, patate e tartufo nero; castagna, cioccolato, arachidi e melograno, piccola pasticceria. A mezzanotte brindisi con cotechino e lenticchie. Poi inizia il dj set. Prezzo: 145 Euro (solo dopo cena 45 Euro).

Unique al Palatino: dallo zampone al bis di primi

In questo garden restaurant romano, il menu del cenone di Capodanno inizia con un flûte di prosecco servito con ostrica e burro salato. Come antipasti vengono serviti il salmone selvatico marinato allo zenzero; gamberi al vapore in salsa d’arancia; polpo alla salentina e lo zampone con lenticchie di Castelluccio. Bis di primi: ravioli ripieni alla caprese in salsa di fior di zucca; maltagliati con gamberi, carciofi e bottarga. Come secondo viene proposta l’orata alle erbe in crema di porri e verdurine croccanti. Si conclude il cenone con sfera di gianduia con salsa al caffè e Moscato. Prezzo: 110 Euro (bevande escluse).

Filodolio: dalla tartare di gamberi all'astice

Menu di pesce per questo ristorante di cucina napoletana. Dopo il benvenuto dello chef, servito con prosecco, si inizia con le portate: tartare di gamberi su bisque cremosa; ravioli di salmone e astice con salsa agli agrumi; ricciola piastrata su guazzetto di frutti di mare e patate viola; pastiera bisticciata. A mezzanotte cotechino con lenticchie e pasticceria natalizia napoletana. Prezzo: 65 Euro (bevande escluse).

Reserva Restaurante: dal risotto al vitello in crosta

C’è la carne, ma anche un ampia proposta di pescado per il Capodanno di questo ristorante sudamaricano. Per la notte di San Silvestro il Reserva Restaurante apre le danze con ostriche con chalaquita, capasanta in tiraditos, gamberi glassati nel tumbo con quinoa soffiata. Come primi ecco i ravioli ripieni di mozzarella di bufala e alici, con asparagi e carote; e il risotto alla crema di zucca, baccalà mantecato e croccante al tartufo. Seguono il vitello in crosta di pane con salsa Reserva; il Polpo e quinoa, con crema di fagioli Occhio Nero; Mazamorra morada; Churros al cioccolato. Panettone e uva precedono le lenticchie con cotechino di mezzanotte. Prezzo: 180 Euro (bevande escluse, 220 Euro con pairing).

Zia Restaurant: dal tortello al capriolo in salmì

All’insegna della più gustosa creatività, il ristorante dello chef Antonio Ziantoni e di Ida Proietti fa la sua proposta per il Capodanno romano 2020. Ecco il menu dello Zia Restaurant, nel cuore di Trastevere: amuse bouche; cardo, pistacchio e matcha; capesante, mandarino e foie gras; risotto bufala, animelle e alloro; tortello anatra, frutta essiccata e birra; aragostella in court bouillon e pere; capriolo in salmì; zampone e lenticchie. Si continua con pre dessert, babà e coccole finali. Brindisi a mezzanotte. Prezzo: 140 Euro.

Potrebbe interessarti anche: , Piero Angela racconta i Viaggi nell'Antica Roma: biglietti e orari , Musei civici di Roma e Fori Imperiali, riapertura dal 2 giugno: biglietti, regole d'accesso e mostre in corso , Il Bioparco di Roma riapre: prezzo biglietti, prenotazioni, orari, sicurezza , Riapre il Colosseo a giugno. Biglietti, prenotazioni e orari del Parco archeologico , Il Giardino di Ninfa riapre: prenotazioni, orari, biglietti

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.