Fridays for future Roma venerdì 29 novembre: orari, percorso e bus deviati

Fridays for future Roma venerdì 29 novembre: orari, percorso e bus deviati

Attualità Roma Giovedì 28 novembre 2019

© facebook.com/FFFroma

Roma - Un venerdì convulso quello che si prospetta per il 29 novembre. Una giornata in cui convergono a Roma il Black Friday, lo sciopero indetto dall'Usb e il quarto sciopero globale per il climaFridays For Future a Roma.

Fridays For Future Roma: appuntamento e percorso

Il corteo del Fridays For Future si darà appuntamento alle 9 in piazza della Repubblica, per arrivare alle 13 circa in piazza del Popolo, dopo aver attraversato via Vittorio Emanuele Orlando, largo di Santa Susanna, via Barberini, via Sistina, piazza della Trinità dei Monti e viale Gabriele D'Annunzio.

Fridays For Future Roma: orari e deviazioni

Quello di venerdì sarà un corteo che prevede la partecipazione di circa 15mila persone, che si snoderanno da piazza della Repubblica a piazza del Popolo. Così, per rendere possibile il flusso della manifestazione dalle 8 del mattino di venerdì 29 novembre, scatterà lo sgombero dei veicoli dalla piazza di partenza alle vie interessate al percorso del corteo, con relativa chiusura alla circolazione dei mezzi.

Lei linee dei bus interessate a limitazioni o deviazioni sono: linee H, 40, 52, 53, 60, 61, 62, 63, 64, 66, 70, 80, 82, 83, 85, 119, 160, 170, 492, 590 e 910.

Fridays For Future Roma: adesioni e rivendicazioni

Il quarto sciopero globale per il clima chiama a raccolta studenti e non per unirsi in difesa dell'ambiente in cui viviamo, l'Flc Cgil Roma e Lazio ad esempio ha aderito allo sciopero e molte categorie si sono unite a questo grido che giovani di tutto il mondo hanno sollevato unendosi alla protesta pacifica di Greta Thunberg, la studentessa svedese, che ha avviato la sua protesta contro il disinteresse della politica sui cambiamenti climatici, presentandosi ogni venerdì mattina davanti al Parlamento di Stoccolma. I manifestanti in questo quarto sciopero globale per il clima richiedono:

  • Decreto clima
  • Stop dei finanziamenti ai combustibili fossili
  • Stop alla produzione e vendita di armi
  • Il Pniec - Piano nazionale integrato per l’energia e il clima, a partire dalla decarbonizzazione totale entro il 2025 
  • Misure basate sul rispetto dei territori e degli abitanti
  • Riconversione ecologica dell'Ilva

Potrebbe interessarti anche: , Ostia e spiagge libere di Roma a numero chiuso. App Seapass: come funziona , Amazon apre a Colleferro e assume 500 persone: come candidarsi , Deposito mobili Roma: dov’è, quanto costa e come prenotare , Tulipark a Roma, la fioritura online: come acquistare i mazzi di tulipani , L'album di Roma, fotografie dal Novecento: come partecipare al progetto virtuale

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.