Sagre Roma e Lazio: cosa fare e dove andare tra pasta fatta in casa, pizza e vino novello

Food Roma Venerdì 15 novembre 2019

Sagre Roma e Lazio: cosa fare e dove andare tra pasta fatta in casa, pizza e vino novello

Fettuccine al timo selvatico, pecorino e trombette dei morti
© facebook.com/pastificio.secondi

Roma - L'autunno è entrato nel vivo, in questo terzo weekend di novembre, tra piogge e temperature sempre più frizzanti e pungenti, così riscaldarsi davanti a un piatto caldo accompagnato da un buon bicchiere di vino in un bel borgo o in un laboratorio tra paste e spezie, risulta sicuramente piacevole, riscoprendo anche luoghi e prodotti del nostro territorio. Così, dopo avervi indicato cosa fare e dove andare a Roma nel weekend, ecco gli appuntamenti enogastronomici di Roma e le sagre del Lazio dove assaporare le specialità del territorio in questo weekend di novembre.

Iniziamo dal Pastificio Secondi di Roma, dove sabato 16 novembre, dalle 10, è in programma A tutte spezie, laboratorio di biscotti per i bambini, e corso di avvicinamento alle spezie con giro del mondo in cinque piatti. Pasta e spezie: due mondi che si incontrano per creare nuovi sapori ed esperienze di gusto.

Sempre a Roma, da domenica 17 a domenica 24 novembre, Eataly omaggia la pizza con la Settimana della pizza e dei pizzaioli. Durante questa sette giorni, la pizza potrà essere provata in tutti i modi possibi: pizza romana, napoletano, alla pala, in teglia. Tra i tipi di pizza presentati non potrà mancare la nuova pizza Eataly.

Spostandoci da Roma per circa quaranta chilomentri, si arriva a Palombara Sabina dove, domenica 17 novembre si  festeggia Il giorno di Bacco, per un’intera giornata un antico castello si trasforma in una cantina dove poter gustare i prodotti della tradizione vinicola locale. Un’esperienza sensoriale a 360 gradi, che fonde vino, gastronomia e cultura. 

Proseguendo verso Rieti, si incontra il borgo medievale di Monteleone Sabino, e qui, domenica 17 novembre si festeggia la Sagra della bruschetta 2019. L'olio extravergine d'oliva che da tempo immemorabile si produce nell'antica Trebula Mutuesca ancora oggi si ottiene con la lavorazione a freddo, mantenendo così intatte tutte le sue proprietà e il suo sapore.

Sempre a nord di Roma, ma questa volta in provincia di Viterbo, nel centro storico del borgo di Vignanello, fino a domenica 17 novembre, si festeggia il ventennale dell'evento dedicato alle tradizioni folkloristiche ed enogastronomiche del paese, la Festa dell'olio e del vino novellotra visite guidate, degustazioni e itinerari folkloristici alla ricerca della storia e della condivisione dei piaceri del gusto.

Terminiamo con un dolce, come richiede ogni pranzo festivo, e perciò andiamo nei punti vendita della Cannoleria siciliana di piazzale degli Eroi e di Corso Trieste a Roma, che fino a domenica 17 novembre omaggia uno dei dolci siciliani per eccellenza con la Festa del cannolo siciliano.

Potrebbe interessarti anche: , Dove mangiare al ghetto ebraico di Roma: i migliori ristoranti , Maritozzo Day 2019 a Roma: come e dove partecipare. Il percorso , Igloo Garden a Tor di Quinto: il Polo Nord a Roma , Excellence Roma 2019: il programma, tra degustazioni e incontri , English breakfast a Roma: colazione salata, dove andare

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.