Sagre Roma e Lazio: cosa fare, da Excellence food exhibition al vino novello

Food Roma Venerdì 8 novembre 2019

Sagre Roma e Lazio: cosa fare, da Excellence food exhibition al vino novello

© pixabay.com

Roma - In questo secondo fine settimana di novembre siamo entrati nel vivo dell'autunno, piogge e abbassamento di temperature caratterizzeranno queste giornate che a Roma vedono alcune importanti manifestazioni enogastronomiche, mentre nei borghi del Lazio ci si potrà scaldare con caldarroste, polenta, vino novello e bruschette con l'olio appena franto. Così, dopo avervi indicato cosa fare e dove andare a Roma nel weekend, ecco le migliori sagre e appuntamenti gastronomici dove gustare le specialità del territorio laziale in questo secondo weekend di novembre.

Iniziamo proprio da Roma, dove da sabato 9 a lunedeì 11 novembre la Nuvola dell'Eur si anima con la settima edizione di Excellence, Roma food exhibition. Una tre giorni che accenderà i riflettori sui grandi temi del made in Italy enogastronomico e sui suoi protagonisti, con cooking show, tavole rotonde, degustazioni, talk show, incontri B2B e B2C, ma anche cuochi e realtà aziendali del settore a livello nazionale e non solo. 

I prodotti di Mare Nostrum saranno al centro di Mercato mediterraneo che da sabato 9 a martedì 12 novembre trasformerà la Fiera di Roma in un grande mercato alimentare. La manifestazione per il terzo anno consecutivo riunisce aziende, buyer nazionali e internazionali, rappresentanti istituzionali, studiosi ed esperti per portare in primo piano le produzioni dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo un bacino che ad oggi conta 450 milioni di abitanti.

Vino e non solo a Eataly wine festival 2019, venerdì 8 e sabato 9 novembre. Una due giorni per ricercatori di vini di nicchia, appassionati delle degustazioni che raccontano il territorio, ma anche per chi è a caccia di etichette speciali per la propria riserva personale. La manifestazione ha in programma  incontri, attività e occasioni per conoscere tecniche, storie e vitigni direttamente dai piccoli produttori ai quali Eataly Roma dedica l’edizione 2019.

Per chi ama la cucina romana o per chi vuole scoprirla l'appuntamento è sabato 9 e domanica 10 novembre alla Città dell'altra economia per la Sagra della cucina romana. Cuochi e chef si affronteranno a colpi di amatriciana e cacio e pepe, pasta e fagioli e gricia, coda alla vaccinara, trippa, coratella e carciofi alla giudia. Per il fritto ci saranno supplì, mozzarella in carrozza affiancata dai filetti di baccalà ed dal cartoccio di calamari e gamberi.

A pochi chilometri da Roma, il piccolo borgo di Castelnuovo di Portodomenica 10 novembre festeggia la Sagra della polenta. Cultura e gusto si intrecciano durante la giornata che inizia con una visita al Palazzo ducale comunemente definito Rocca Colonna, e dalle 12 la sagra entra nel vivo con l'apertura degli stand gastronomici, dove si potrà gustare la polenta in tutte le sue declinazioni accompagnata dai prodotti del territorio.

Divertimento e gusto a Canterano che sabato 9 e domenica 10 novembre festaggia la Sagra della Rola e Festa del cornuto. Centro della festa  è il corteo burlesco che si snoda per le vie del paese, mentre negli stand si potranno assaporare le specialità del territorio di Canterano: le immancabili role (castagne arrosto), i fagioli con le cotiche, i  cecamariti (pasta tipica), i  panini con salsiccia e cicoria, patatine, arrosticini il tutto accompagnato dal vino a km0 dove per una sera si potranno affogare le pene d'amore.

Nel periodo del vino novello e del primo olio franto non poteva mancare la Festa dell'olio e del vino novelloche animerà il centro storico del borgo viterbese di Vignanello, per due weekend dall'8 al 10 e dal 15 al 17 novembre. Il castello Ruspoli con il suo suggestivo giardino all’Italiana per l'occasione aprirà le porte al pubblico. Si assaporeranno piatti tradizionali come gli gnocchi con la grattacacio, le bertolacce e i crucchi, accompagnati dal pamparito, e le nocciole.

In queste giornate di novembre, non potevano mancare omaggi alle castagne, infatti per questo weekend ad Anzio torna la Castagnata di novembre, giunta oramai alla sua 18esima edizione. Negli spazi del Campetto dell'oratorio parrochiale di via. G. Matteotti di Anzio gli stand allestiti per l'occasione proporranno caldarrostevino novello, dolci tipici di autunno che si accompagneranno alla frittura di pesce, al pesce alla griglia e alle carni cotte alla piastra.

Potrebbe interessarti anche: , Excellence Roma 2019: il programma, tra degustazioni e incontri , English breakfast a Roma: colazione salata, dove andare , Hamburger: i 5 da non perdere a Roma. Dove andare , Proloco Trastevere: brunch con pranzo contadino e aperitivo , Martinucci: il pasticciotto pugliese sbarca a Roma Termini

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.