Notte europea dei ricercatori 2019 Roma: programma ed eventi

Notte europea dei ricercatori 2019 Roma: programma ed eventi

Cultura Roma Giovedì 26 settembre 2019

© facebook.com/associazionefrascatiscienza

Roma - Venerdì 27 settembre 2019 torna anche a Roma la Notte europea dei ricercatori. L'evento, organizzato da Frascati Scienza, compie con quest'edizione 14 anni e si prefigge l'ambizioso obiettivo di avvicinare cittadini di ogni età al mondo della ricerca

In occasione della Notte europea dei ricercatori 2019 a Roma venerdì 27 settembre, dalle 19 a mezzanotte, diverse sedi universitarie e non ospiteranno circa 40 attività diverse, articolate tra attività interattive, seminarimostre e spettacolipillole di scienza e kids'corner per i bambini. 

L'evento organizzato da Frascati Scienza va dagli incontri sui rischi informatici e sulle radiazioni nelle case alla lotta contro la turbercolosi, per passare ai giochi matematici, al dna, alla scoperta dell'acqua su Marte, ai cambiamenti climatici, passando per telescopi, carte geologiche, ma anche teatro e musica tra jazz e rock. Dal Gemelli all'Ifo, dall'Istituto superiore di sanità al Dipartimento di matematica e fisica dell'Università Roma Tre per arrivare a  Explora il museo dei bambini.

citizen scientist costituiscono il fulcro della nuova edizione della Notte europea dei ricercatori organizzata da Frascati Scienza, perché dalla cooperazione tra ricercatori e cittadini possono giungere nuovi stimoli per trovare soluzioni ai grandi problemi della società. 

La Notte europea dei ricercatori 2019 a Roma

L'edizione 2019 della Notte europea dei ricercatori prosegue e conclude il percorso intrapreso nel 2018 con BEES, Be a citizEn Scientist, il tema lanciato da Frascati Scienza allo scopo di incoraggiare la partecipazione dei cittadini nella ricerca scientifica. La Notte europea dei ricercatori in programma venerdì 27 settembre a Roma e in centinaia di città di tutto il vecchio continente costituisce l'evento di punta della Settimana della scienza 2019, in corso dallo scorso lunedì 21 a sabato 28 settembre e che propone esperimenti interattivi, visite ai laboratori, incontri con i ricercatori, conferenze, giochi, spettacoli, aperitivi scientifici e tanto altro. Anche il Museo Explora partecipa alla Notte europea dei ricercatori 2019, con i laboratori per bambini di Contaci!

Il coinvolgimento affinché i cittadini di Roma e provincia forniscano il proprio contributo alla ricerca scientifica possiede una doppia valenza, sia in campo educativo che per rafforzare il legame scienza-società. Il concetto è ben sintetizzato nel nome della Notte europea dei ricercatori 2019, intitolata BEES, tranedo spunto dalle api e dalla loro organizzazione. Negli alveari, come in ogni società complessa, il contributo di ogni componente è cruciale per il benessere della collettività.

Frascati Scienza, oltre a coordinare le attività di Roma e dell'area tuscolana, che ospita buona parte delle infrastrutture di ricerca più importanti d'Italia e d'Europa, sarà presente con la Notte europea dei ricercatori in tantissime città da nord a sud Italia, isole incluse. La Notte europea dei ricercatori 2019 è promossa dalla Commissione Europea, nell'ambito delle azioni Marie Skłodowska–Curie.

Il progetto coordinato da Frascati Scienza è realizzato con il contributo della Regione Lazio e il supporto del Comune di Frascati, dell'Ente Parco Regionale Appia Antica e di Roma Capitale. Come per le passate edizioni, è previsto il coinvolgimento di numerosi partner, tra enti istituzionali, associazioni e aziende. L'elenco completo è consultabile al sito di Frascati Scienza

Potrebbe interessarti anche: , Il Giardino di Ninfa riapre: prenotazioni, orari, biglietti , Beni Fai: il Parco Villa Gregoriana a Tivoli è aperto al pubblico. Orari e misure di sicurezza , Celleno, il borgo fantasma si visita on line: ecco i tour guidati in streaming al misterioso borgo medievale

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.