Taste of Roma 2019: il programma del festival del gusto

Food Roma Auditorium Parco della Musica Martedì 17 settembre 2019

Taste of Roma 2019: il programma del festival del gusto

© tasteofroma.it

Roma - Amanti del gusto e della convivialità unitevi, Taste of Roma sta tornando. Da giovedì 19 a domenica 22 settembre i giardini pensili dell'Auditorium Parco della Musica prenderanno vita tra colori e sapori unici: chef stellati e non, alla guida di 14 tra i ristoranti migliori di Roma, offriranno la possibilità di assaggiare piatti gourmet a prezzi popolari. 

Il colore è il protagonista di questa edizione e molto sono le iniziative in programma all'Auditorium Parco della Musica, a partire dalla scuola di cucina, in cui gli chef sveleranno i segreti delle loro ricette, ma insegneranno anche le migliori tecniche di impiattamento e gli utensili più adeguati per ogni portata.

Il programma

Il primo appuntamento all'Auditorium Parco della Musica, giovedì 19 settembre, dalle 19.30 alle 20, è proprio con Heinz Beck. Questo insight culinario proseguirà con tantissimi altri artisti del palato, ognuno dei quali proporrà un piatto: si va dai gamberi rossi, anguria al Campari, burrata e spugna di arachidi di Stefano Marzetti nella tarda serata di giovedì al Kiro: biscuit all’arancia, crema al formaggio, mango, passion fruit e sesamo nero del pasticcere Gianluca Forino in uno degli appuntamenti di venerdì, all'aperitivo per grandi e piccini: sushi di zucchine con mousse al Parmigiano e mortadella con Maria Teresa Esposito nella tarda mattinata di sabato.

Ma Taste of Roma non è solo questo. Al buon cibo, si sa, occorre abbinare bottiglie di livello. È così che troverete Il salotto del vino con il suo autobus del gusto, un’altra grande attrazione della manifestazione realizzata in collaborazione con Trimani. 28 appassionati per volta del nettare degli dei potranno scoprire nuove etichette, vitigni, aziende guidati dal maestro Paolo Trimani. Dal Cesanese allo Chablis, passando per lo Champagne e tanti altri vitigni, anche questa sezione del festival propone un calendario ricco e variegato all’insegna di un buon bicchiere.

Per gli appassionati delle grigliate all'Auditorium Parco della Musica non manca quest'anno la BBQ Experience. C'è poi la sezione Tanquerey n'ten, in cui provare un'esperienza sensoriale guidati da Riccardo Brannetti alla scoperta dei sapori e delle sfumature presenti in questo prodotto. Gli amanti dei cocktail non potranno prescindere dal Johnnie Walker Discovery Bar, un viaggio alla scoperta di preparazioni coloratissime attraverso diverse città.

I più curiosi potranno provare i menù a due o tre portate di Taste Residence by Zacapa, un ristorante in cui ogni giorno sarà protagonista un diverso chef del territorio romano, che elaborerà menù in abbinamento al Rum Zacapa. Non poteva mancare per questa edizione il laboratorio del benessere, in cui conciliare cibo, benessere e lifestyle.

I più piccoli avranno a disposizione un'area giochi in cui divertirsi sotto la supervisione di esperti e avvicinarsi alla cucina, con mini-laboratori a loro dedicati, in cui conoscere la buona tavola mettendo direttamente le mani in pasta.

Qui trovate il programma completo di Taste of Roma 2019.

Potrebbe interessarti anche: , Proloco Trastevere: brunch con pranzo contadino e aperitivo , Martinucci: il pasticciotto pugliese sbarca a Roma Termini , Festa della castagna di Vallerano 2019: il programma tra degustazioni, incontri e concerti , Ristorante Seacret Roma: inaugurazione e menu , Marì, maritozzi a Roma: l'inaugurazione al Rione Monti

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.