Food Roma Giovedì 16 maggio 2019

Pizzerie Roma: le 5 da non perdere, dalle pizza alla pinsa

© maxpixel.net

Roma - Che sia a pranzo o a cena, in giro per le vie di Roma o comodamente seduti ai tavoli del ristorante, l’amore per la pizza non si discute. Da Testaccio al centro storico di Roma, passando per il quartiere Flaminio, le pizzerie a Roma non smettono di regalare gioie al palato degli amanti di questo gustoso piatto, approdato in Italia nel 1889 e diventato in breve tempo un eterno must.

La pizzeria Remo, situata  in piazza Santa Maria Liberatrice 44, nel cuore di Testaccio, è aperta dal lunedì al sabato, dalle 19 all’una di notte. Oltre alle classiche pizze Margherita, Capricciosa e Diavola, si può ordinare la pizza Remo, composta da melanzane, funghi e salsiccia.

«Farina di tipo zero, pochissimo lievito di birra, acqua e amore: così prepariamo le nostre pizze». A parlare è Elisabetta,  giovane pasticcera romana, nonché proprietaria insieme al marito Alessio, chef di cucina, della pizzeria e ristorante La Teverina di Eli & Ale, situata in via dei Tadolini 12 e aperta dal martedì alla domenica, dalle 13 alle 15 e dalle 18.30 alle 23.30.

Per mangiare una pinsa romana leggera e cotta al momento occorre recarsi da Scialla, the original street food, aperto tutti i giorni, dalle 12 alle 22, in borgo Pio 202, al Vaticano. Oltre alla pinsa si posso gustare tanti tipi di pasta e dolci, come la pinsa alla crema di nocciola.

Da Gino Sorbillo, in piazza Augusto Imperatore 46, è possibile assaggiare la pizza Marinara, la Bufala Dop, la genovese con il pesto Dop e tante altre prelibatezze, come ad esempio i dolci tipici napoletani. La pizzeria è aperta tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23 (il sabato fino alle 24).  

«Un grande papà e un grande lavoratore», afferma Rosa Volpetti ricordando suo padre Idolo, titolare della storica pizzeria Baffetto, che si trova in via del Governo Vecchio 114 ed è aperta dal lunedì alla domenica, dalle 12 alle 15.30 e dalle 18.15 a mezzanotte e mezza. Oltre alla pizza Baffetto, con uova al tegamino, mozzarella, funghi, cipolla, pomodori, peperoni e salsiccia, i clienti possono scegliere gli ingredienti da mettere sulla pizza e  magari accompagnare il tutto con crostini e bruschette.

Potrebbe interessarti anche: , Sagre a Roma e nel Lazio il weekend dopo Ferragosto: bruschette, carne grigliata e strozzapreti. Dove andare , Ristorante pizzeria Mucca Pazza: animazione per bambini e giardino , Ferragosto 2019: festival street food a Formia. Cosa mangiare , Tiramibloom Roma: l'arte del tiramisù a Prati , Ristorante vegetariano Roma: Il Margutta vegetarian food & art

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.