Weekend Roma Venerdì 10 maggio 2019

Weekend Roma, cosa fare e dove andare: concerti, mostre e street food

© pixabay.com

Roma - Il secondo weekend di maggio si avvicina. E nonostante la primavera su Roma continui a fare i capricci - le previsioni meteo prospettano infatti su Roma l'ennesimo weekend caratterizzato da tempo instabile - la Capitale come sempre offre una ricchissima gamma di attività per tutti i gusti, dai concerti agli spettacoli teatrali, dai musei con le loro mostre agli eventi dedicati allo street food, senza dimenticare le attività riservate ai bambini. Vediamo allora insieme cosa fare e dove andare questo weekend a Roma, con una carrellata degli eventi più interessati in corso questo finesettimana nella Città Eterna.

Iniziamo con i concertiVenerdì 10 e sabato 11 maggio, alle 21, al Palalottomatica di Roma c'è Marco Mengoni in concerto con il tour #MengoniLive2019tournée prodotta e distribuita da Live Nation, che promuove il disco di inediti di Marco Mengoni, edito lo scorso 30 novembre.

Domenica 12 maggio, alle 15, Irama sarà ospite di Zoomarine, per un evento speciale presso la Baia dei pinnipedi, dove si esibirà in un mini-concerto dal vivo con 5 dei suoi pezzi e in seguito incontrerà i suoi fan. Al secolo Filippo Maria Fanti, a soli 23 anni Irama è tra i cantautori italiani più seguiti e amati. La sua musica unisce diversi generi e stili musicali, passando dal pop al beat e all'hip-hop.

Sabato 11 maggio, alle 21,  al teatro Brancaccio di Roma la Premiata Forneria Marconi si esibirà in concerto con PFM canta De Andrè - Anniversary, il tour che omaggia il cantautore genovese Fabrizio De Andrè. A vent'anni dalla morte di Fabrizio De Andrè e a quarant'anni dal concerto in cui De Andrè e la PFM si esibirono insieme, la Premiata Forneria Marconi tornerà sui palchi di tutta Italia con un concerto dedicato a quell'evento. Per rinnovare l'unione tra rock e poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti brani tratti dall'album di Fabrizio De Andrè La buona novella, completamente rivisitati dalla band.

Passiamo agli spettacoli teatrali. Il regno della magia spalanca le sue porte domenica 12 maggio al Teatro Brancaccio per il grande e atteso ritorno di Magic, il gran gala internazionale di magia che ha incantato il pubblico di tutta Italia. La quinta edizione dello show sarà condotta da Andrea Paris, secondo classificato a Italia's got talent 2019, il celebre prestigiattore, che, insieme agli Inscordabili, divertirà la platea con gag e arti magiche all'insegna della comicità, tra incantesimi, pozioni e misteri e un cast di artisti internazionali pronti a conquistare il pubblico.

Sabato 11 maggio, alle 21, va in scena al Teatro Due di Roma la brillante commedia Coppia aperta, quasi spalancata di Dario Fo e Franca Rame. Un testo dalla forte comicità e ironia, che mette a nudo le dinamiche delle relazioni sentimentali in un contesto grottesco ma mai inverosimile. Cosa succede quando una donna abbandonata finisce di autocommiserarsi e si riscopre femmina? Cosa succede quando la coppia diventa aperta da entrambe le parti? Un dipinto sempre attuale di incomunicabilità, dove rancori e rivincite mettono in moto un carosello di eventi dai quali né uomo né donna usciranno a testa alta, vittime dei loro stessi desideri.

Rimaniamo in ambito culturale, passando dal teatro alle mostre e ai museiVenerdì 10 maggio, è possibile partecipare alle aperture notturne dei Musei Vaticani, in programma ogni venerdì fino al 25 ottobre. I Musei Vaticani schiuderanno le loro porte anche al tramonto, per rivelarsi in una suggestiva e inconsueta atmosfera notturna. Come ogni anno, ad arricchire la speciale esperienza di visita, ci sarà una ricca rassegna concertistica.

Sabato 11 e domenica 12 maggio, all'Auditorium Conciliazione è visitabile la mostra spettacolo Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel, un viaggio nella Cappella Sistina in cui i confini tra video e performance si fondono, tra proiezioni immersive, musiche ed effetti speciali.ù

Per una guida mirata alle mostre in corso a Roma, invece, vi rimandiamo al nostro articolo Mostre Roma maggio 2019 da non perdere. Da Leonardo Da Vinci a Troisi.

Veniamo ora all'immancabile food. Dopo la tappa alla Garbatella, il Festival dello street food Typical truck street food continua il suo tour romano in piazzale della RadioDa giovedì 9 a domenica 12 maggio la colorata carovana Ttsfood fa tappa tra lo storico rione di Testaccio, il Gianicolo e la Portuense, a due passi dalla stazione Ostiense. Quattro giorni, dalle 12 mezzanotte, di intenso street food, giocoleria, street band e animazione per grandi e bambini, per trascorrere un festival all'insegna del divertimento.

Da domenica 12 a domenica 19 maggio Eataly Roma celebra la Settimana della pizza e dei maestri dell'arte pizzaiola, con pizzaioli provenienti da tutta Italia, degustazioni, incontri ed eventi a tema. L'evento vedrà il coinvolgimento, presso la sede romana di Eataly, di grandi esponenti del mondo della pizza italiana, incontri, degustazioni, laboratori e approfondimenti per valorizzare uno dei simboli più apprezzati della cucina made in Italy nel mondo.

Sabato 11 e domenica 12 maggio, dalle 10 alle 18, al Parco Regionale dell'Appia antica c'è il Carciofo Festival, la seconda edizione della Sagra del Carciofo di Roma. Protagonisti di questa gigantesca scampagnata alle porte di Roma, i carciofi di Sezze, quelli romaneschi e quelli biologici coltivati dalla Cooperativa Agricoltura Nuova di Decima-Malafede, per valorizzare la campagna romana e laziale e i suoi prodotti.

Sabato 11 maggio, alle 15, c'è la visita guidata per bambini dal titolo Alla scoperta del Colosseo, organizzata da Cicero in Rome. La visita guidata farà avventurare i partecipanti nei corridoi indietro nel tempo, quando il Colosseo era un luogo vivo ed emozionante, sugli spalti tra la folla esultante, tra spettacoli da brivido, bestie feroci, effetti speciali e gladiatori. La visita guidata sarà accompagnata da un'originale attività didattica.

Sabato 11 maggio, alle 11, è possibile partecipare all'attività per bambini Erbario virtualeche si svolgerà a villa Massenzio. Il Circo di Massenzio è un'importante area naturalistica e archeologica ricca di particolarità botaniche. La visita-laboratorio pone l'accento sull'osservazione della natura che vive in simbiosi con la cultura. Nel corso della visita, i bambini scopriranno la varietà di piante presenti nel verde dell'area archeologica, catturandole con la macchina fotografica e dando loro un nome, realizzando così un erbario virtuale.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.