Concerto Primo maggio 2019 Roma: cantanti, orari, strade chiuse e come arrivare

Concerto Primo maggio 2019 Roma: cantanti, orari, strade chiuse e come arrivare

Musica Roma Lunedì 29 aprile 2019

La scorsa edizione del Concerto del Primo Maggio
© facebook.com/primomaggioroma

Roma - Il concerto del Primo maggio 2019 a Roma è alle porte e, come ogni anno, l'elenco degli artisti che parteciperanno è estremamente ricco. Vediamo insieme tutto quello che c'è da sapere sul tradizionale concertone, che dal 1990 celebra in piazza San Giovanni in Laterano la Festa dei lavoratori, con una maratona musicale che non ha eguali in tutta Italia.

Organizzato da iCompany in collaborazione con i sindacati italiani confederati Cgil, Cisl e Uil, il concerto del Primo Maggio sarà condotto anche quest'anno da Ambra Angiolini e Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, che lo hanno già condotto con successo nel corso della scorsa edizione 2018.

L'appuntamento in piazza a Roma è previsto per le 15; le prime esibizioni sono previste a partire dalle 16, e proseguiranno fino a mezzanotte. Ecco l'elenco completo, in ordine alfabetico, dei cantanti in programma:

  • Achille Lauro
  • Anastasio
  • Bianco ft. Colapesce
  • Canova
  • Carl Brave
  • Coma_Cose
  • Daniele Silvestri
  • Dutch Nazari
  • Eman
  • Eugenio in Via Di Gioia
  • Ex-Otago
  • Fast Animals and Slow Kids
  • Fulminacci
  • Gazzelle
  • Ghali
  • Ghemon
  • Izi
  • La Municipàl
  • La Rappresentante di Lista
  • La Rua
  • Lemandorle
  • Manuel Agnelli ft. Rodrigo d'Erasmo
  • Motta
  • Negrita
  • Noel Gallagher's High Flying Birds
  • Omar Pedrini
  • Orchestraccia
  • Pinguini Tattici Nucleari
  • Rancore
  • Subsonica
  • The Zen Circus

Parallelamente ai nomi di spicco del panorama italiano, si è parlato molto della presenza di Noel Gallagher, ex membro degli Oasis, sul palco per il concertone con la sua band, gli High Flying Birds, con cui si esibirà in una serie di brani estratti dall'album Who built the Moon?

Assai nutrita è la quota di artisti provenienti da Sanremo 2019, tra cui Ex-Otago, Achille Lauro, Daniele Silvestri, Motta, Negrita, Ghemon e Zen Circus.

Per ragioni di sicurezza l'intera area compresa tra viale Carlo Felice, piazza e via Emanuele Filiberto sarà chiusa al traffico; pertanto, il percorso degli autobus che vi transitano verrà deviato.

Come arrivare al concertone, dunque? Il consiglio è quello di rinunciare ad automobile e autobus e affidarsi alla metropolitana: nonostante la chiusura della fermata di piazza San Giovanni allo scopo di evitare ingorghi, si può scendere alle fermate della linea A Manzoni o Re di Roma, circa equidistanti, e percorrere poco più di 500 metri a piedi.

All'ingresso di Piazza San Giovanni e lungo tutti i lati, saranno dislocati alcuni agenti di controllo per l'accesso, in modo da garantire la massima sicurezza ai partecipanti che decideranno di fare parte del pubblico del concertone.

Come sempre, il concerto del Primo maggio è totalmente gratuito, così da festeggiare, tramite la musica, i lavoratori di tutta Italia. Per agevolare la visione, l'organizzazione del concerto prevede l'installazione di due maxischermi ai lati del palco. Inoltre, verrà messa a disposizione una serie di bagni chimici.

Se desiderate assistere al concerto del Primo Maggio ma non potrete essere fisicamente a Roma in piazza San Giovanni, non disperate: il concertone verrà trasmesso anche in tv, via radio e in streaming. Rai 3 sarà in diretta televisiva da Piazza San Giovanni dalle 15 a mezzanotte. Radio 2 sarà in diretta radio e social, trasmettendo dal backstage. Se invece preferite optare per lo streaming, basta accedere al portale di Rai Play.

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.