Mercato di Campo de' Fiori a Roma: giorni, orari di apertura e storia

Mercato di Campo de' Fiori a Roma: giorni, orari di apertura e storia

Shopping Roma Mercoledì 27 marzo 2019

© Michela Micheli

Roma - Il Mercato di Campo de' Fiori è il re delle tradizioni romane. Il Mercato di Campo de' Fiori prende il nome dall’omonima piazza e nasce nel 1890. Dal lunedì al sabato, dalle ore 7 alle 14.30, il Mercato di Campo de' Fiori, a pochi passi da piazza Navona, profuma di frutta e verdura.

Sono venti i banchi che oggi hanno preso il posto delle margherite e dei nontiscordardimé, che tanto tempo fa adornavano la piazza. Oggi al Mercato di Campo de' Fiori c’è l’imbarazzo della scelta: cappelli, vestiti, spezie, verdura, frutta, utensili da cucina, souvenir, e chi più ne ha più ne metta. Un’esplosione di colori e gioia controllata attentamente dal filosofo Giordano Bruno, che veglia da sempre sul mercato più antico di Roma.  

L’amore per questa tradizione i romani lo dimostrano ogni giorno andando a fare la spesa, oppure passando a salutare i proprietari dei banchi, perché il Mercato di Campo de' Fiori è anche questo: una grande famiglia. Claudio Zampa, con i suoi tre banchi di frutta e verdura, è un’istituzione al Mercato di Campo de' Fiori: «Questo mercato piace perché qui si trova sempre tutto», mi racconta emozionato.

Inoltre, chi ha voglia di una macedonia o di una spremuta di melograno è nel posto giusto: sono tre i banchi dedicati a coloro che amano mangiare la frutta passeggiando per le vie del centro di Roma. Il Mercato di Campo de' Fiori ha pensato anche agli amanti della pasta: è presente un banco interamente dedicato al carboidrato per eccellenza; tanti tipi di pasta pronti per essere cucinati.

Il Mercato di Campo de' Fiori non è un semplice mercato, ma un posto unico nel suo genere, una ventata di allegria che la città eterna ha voluto regalare al mondo intero.

Potrebbe interessarti anche: , Nasce PiuVenduti: la piattaforma informativa sui prodotti più venduti del momento

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.