I migliori vini italiani di Luca Maroni 2019 a Roma: degustazioni, laboratori e musica

I migliori vini italiani di Luca Maroni 2019 a Roma: degustazioni, laboratori e musica

Food Roma Mercoledì 6 febbraio 2019

© pixabay.com

Roma - La manifestazione I migliori vini italiani 2019, che si svolge a Roma dal 14 al 17 febbraio, presso il Salone delle fontane (in via Ciro il Grande 10), quest'anno sarà un vero inno ai sensi e un ritorno alla semplicità, alla scoperta dei sentori della terra, dei profumi della vigna e della meraviglia di due semplici e fondamentali alimenti come il pane e il vino, compiendo un percorso verso le nostre radici e le piccole cose che rendono degna l'esistenza.

L'edizione 2019 dei Migliori vini italiani sarà anche l’occasione per far scoprire il metodo di degustazione di Luca Maroni, punto di riferimento della degustazione enologica in Italia, grazie a un viaggio sensoriale nel vino, facile e immediato per tutti.

Durante la manifestazione I migliori vini italiani 2019 il pubblico potrà così immergersi nel gusto del vino, assaggiando in piena libertà le produzioni più importanti delle cantine italiane. Questa edizione 2019 sarà arricchita da performance artistiche come la Dance-painting del porformer, pittore e produttore Maurizio Pio Rocchi, ma i protagonisti saranno sempre i produttori di vino. E proprio i produttori racconteranno le loro etichette d'eccellenza per una quattro giorni all'insegna del vino e del gusto.

Sono previsti oltre 100 espositori, più di 500 etichette alla mescita, oltre 10 000 presenze, decine di migliaia i bicchieri di vino serviti al pubblico: un viaggio multisensoriale nei vini italiani che mostrerà la semplicità di approccio del Metodo di degustazione firmato Luca Maroni, che si basa su concetti cardine consistenza, equilibriointegrità del vino.

L'edizione 2019 dei Migliori vini italiani di Luca Maroni è anche un tributo al genio italiano di Leonardo Da Vinci. Dalle parole dello stesso Maroni: «Nel 1519, cinquecento anni fa, moriva Leonardo da Vinci, sommo italiano, figlio di produttori di vino che amava così tanto il vino da produrlo, berlo, studiarlo, descriverlo e desiderarlo già allora privo di difetti di trasformazione. Alla memoria di Leonardo nel cinquecentenario della sua morte, dedico allora l'Annuario 2019, certo che il vino italiano di oggi renderebbe orgoglioso anche lui per la grandissima piacevolezza che ha raggiunto».

In corso dal 14 al 17 febbraioI migliori vini italiani 2019 si apre con la premiazione del miglior vino 2019 e prosegue tra laboratori gastronomici, degustazioni, musica e performance.

Potrebbe interessarti anche: , Il ristorante Il Vero Alfredo riapre e riparte con le sue fettuccine , Scabeat, al Mercato Centrale di Roma la cucina di Davide Scabin tra Piemonte e Lazio

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.