Cultura Roma Palazzo Brancaccio Venerdì 11 gennaio 2019

Gran Ballo Russo a Roma: a Palazzo Brancaccio la serata dedicata a Cajkovskij e al suo Schiaccianoci

Roma - La VII edizione del Gran Ballo Russo si svolgerà sabato 12 gennaio 2019 presso il Palazzo Brancaccio di Roma. Il Gran Ballo Russo darà l'occasione di immergersi in un'atmosfera imperiale, tra vini, pietanze, spettacoli d’antan e danze storiche. Il Gran Ballo Russo 2019 sarà dedicato al grande compositore russo Pëtr Il'ič Čajkovskij e alla sua opera Lo Schiaccianoci.

Il Gran Ballo Russo è un evento socio-culturale volto a consolidare i rapporti fra Russia e Italia, un’occasione per esprimere a gran voce la necessità di pace a livello internazionale, favorendo ponti interculturali che rafforzino i rapporti tra tutti i paesi. All’evento parteciperà la stampa sia italiana che russa. Presenzieranno rappresentanti istituzionali italiani. Tra gli ospiti anche il Principe Sfoza Ruspoli con la consorte Maria Pia Ruspoli, il Principe Giulio Torlonia e la consorte Vittoria, Natalia Tzarkova, la ritrattista dei papi, la stilista Eleonora Altamore, Massimo Mallucci de' Mulucci, direttore dell’Istituto della Scienza e della Cultura Russa Oleg Ossipov, rappresentati delle ambasciate e altri ospiti d’onore.

Il Gran Ballo Russo vedrà la partecipazione, tra gli altri, della ballerina russa Anastasia Kuzminaprotagonista delle ultime edizioni di Ballando con le Stelle su Raiuno; ci saranno anche l'attore americano Randall Paul, che ha recitato in Eyes wide shut di Stanley Kubrik e Quattro matrimoni ed un funerale, e i ballerini dell’Istituto di Cultura di Mosca (Chermis Demid, Ilinov Dmitry, Nuyanzina Julia, Evtiugina Anastasiia, Karimov Insaf, Akhmadeeva Dayana e Naletova Daria), che si esibiranno sulle musiche de Lo Schiaccianoci.

Al Gran Ballo Russo parteciperanno anche gli allievi Junker dell'Istituto di Arte e Industria di Mosca insieme al rettore Alexei Egorov. Le ballerine proporranno suite dallo Schiaccianoci, mentre la stella nascente Yaroslav Tkachenko, di soli 11 anni, canterà sulle musiche di Čajkovskij con i versi di A. Tolstoij. Tutti gli studenti si esibiranno con dei costumi realizzati da loro stessi appositamente per l’evento, dedicati all’opera di Čajkovskij. Gli allievi Junker fanno parte di una confraternita che segue l'antico sistema formativo che ha dato luce a brillanti personalità, fra cui scrittori di grande calibro come Tolstoij e Sumorokov, e ancora compositori tra cui Rimskij-Korsakov e Glazunov. 

Il Gran Ballo Russo vedrà la partecipazione di centinaia di danzatori della Compagnia Nazionale di Danza Storica provenienti da molte città italiane, che balleranno valzer, mazurche e quadriglie come la Quadrille Mazourka descritta da Cellarius nel suo The Drawing – Room Dances del 1847, frutto di un workshop curato da Giorgia De Luca con la collaborazione di Debora Bianco; i danzatori dell’associazione Russian Waltz da Mosca, capitanati da Olga e Aleksandr Pokrovskii, e il Dipartimento di Danza Classica (diretto da Debora Bianco) della Compagnia Nazionale di Danza Storica, che proporrà L’omaggio a Čajkovskij.

Ad accompagnare l'atmosfera storica non sarà esclusivamente la peculiare solennità, la musica, le antiche tradizioni, il galateo, ma anche i costumi, realizzati da molte sartorie artigianali italiane e internazionali. Come ogni anno durante la serata si svolgerà il concorso per il miglior abito ottocentesco.

L’evento sarà patrocinato dal Comune di Roma, dalla Camera di Commercio Italo-Russa, dal Centro per la Scienza e la Cultura Russa e dal Foro di Dialogo tra Italia e Russia. Da anni il Ballo è promosso dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica di Nino Graziano Luca - ideatore ed organizzatore dell’evento, da Eventi-Rome di Yulia Bazarova - promotrice della cultura russa in Italia, giornalista e organizzatrice dell’evento - e dall'associazione culturale Amici della Grande Russia, che promuove la storia e la cultura russa in Italia e quella italiana in Russia, rappresentata Paolo Dragonetti de Torres Rutili.

Potrebbe interessarti anche: , Villa Torlonia: visita alla Casina delle Civette. Roma immersa nel verde , Ville di Tivoli: Villa d'Este, Villa Adriana e Villa Gregoriana , Estate 2019 al Castello di Santa Severa: il programma, da Massimo Ranieri a Raoul Bova , Mibac, va a Daniela Porro l'interim della Soprintendenza speciale di Roma , Casting Roma: provini per attori, danzatori e cantanti per musical

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.