Attualità Roma Giovedì 13 dicembre 2018

Capodanno 2019: Festa di Roma, come partecipare con 6 call pubbliche

© pixabay.com
Altre foto

Roma - Il 31 dicembre 2018 e il 1 gennaio 2019 prenderà vita, in occasione di Capodanno 2019, la Festa di Roma. L'evento, promosso da Roma Capitale, animerà il Capodanno romano con 24 ore di festa, più di 100 performance e 1000 artisti, per un'area complessiva di 70.000 mq, tra piazza dell'Emporio, Giardino degli aranci, Circo Massimo, via Petroselli, lungotevere Aventino, lungotevere dei Pierleoni e isola Tiberina. 

Special guest del Capodanno 2019 è Vinicio Capossela, scelto per il brindisi di mezzanotte. Gli eventi del Capodanno 2019 saranno tutti ispirati a un tema comune: la Luna, in occasione dei 50 anni dal primo sbarco. La Festa di Roma di quest'anno punta infatti sulla suggestione lunare e invita romani e turisti a passeggiare per le vie del lungotevere con il naso all'insù.

Oltre agli eventi ormai tradizionali, quest'anno gli spettatori potranno partecipare in prima persona alla festa, rispondendo ad una delle 6 call pubbliche aperte alla partecipazione dei cittadini: i romani avranno la possibilità di ballare con i maestri della danza, suonare all'interno di bande musicali o cantare con il coro del Teatro dell'Opera.

Nel corso della parata di musica e danza popolare di Ambrogio Sparagna e dell'Orchestra popolare italiana (scaduta il 10 dicembre), sarà possibile unirsi ai musicisti a suon di organetti e tamburelli, o prendere parte alla coreografia collettiva del Cammino popolare (in scadenza il 16 dicembre), capitanata dal maestro di danza contemporanea italiana Virgilio Sieni, realizzata con un pubblico di ogni età e accompagnata dal concerto itinerante delle bande Fanfaroma, Titubanda e Fantomatic, oltre al Coro di voci bianche del Teatro dell'opera. All'alba, nel Giardino degli aranci, si esibiranno invece i chitarristi e i bassisti che avranno risposto alla call 100 chitarre elettriche (scaduta il 10 dicembre), eseguendo musiche di Michele Tadini insieme al Pmce, il Parco della Musica Contemporanea Ensemble.

I giovani musicisti romani di età compresa tra i 18 e i 28 anni saranno invece invitati a condividere un'esperienza musicale alla Festa di Roma 2019 con la Youth orchestra del Teatro dell'opera, attraverso la call Suona anche tu! (in scadenza il 17 dicembre), mentre i ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 16 anni che vogliono vivere un'esperienza musicale con la Scuola di canto corale del Teatro dell'Opera potranno rispondere alla call Canta con noi! (in scadenza il 17 dicembre), in un'esibizione che avrà luogo all'alba al Giardino degli aranci, con le musiche di Michele Tadini.

Infine, la Casa del Cinema ha indetto in occasione del Capodanno romano il videocontest #120secondidiluna (scaduta il 2 dicembre), invitando i cittadini a raccontare in maniera originale la Luna per mezzo di brevi filmati. I migliori corti, valutati da una giuria di esperti guidata da Daniele Luchetti, verranno premiati e proiettati in occasione della rassegna dedicata alla Luna, in programma alla Casa del cinema dal 27 dicembre al 6 gennaio.

Per maggiori informazioni su come partecipare alle call in programma, consultare il sito ufficiale della Festa di Roma 2019.

Potrebbe interessarti anche: , Quando i serramenti si abbinano ai mobili , Più visibilità? La risposta è un sito web! , Xonex: La Web Agency di Roma , È morto Andrea Camilleri. Addio al papà di Montalbano , Treno Roma-Viterbo: attivo il servizio bus sostitutivo per l'estate

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.