Blocco del traffico e domenica ecologica il 2 dicembre a Roma

Blocco del traffico e domenica ecologica il 2 dicembre a Roma

Attualità Roma Giovedì 29 novembre 2018

© pixabay.com

Roma - Roma si prepara per la seconda domenica ecologica del 2018, con relativo blocco del traffico: come già successo lo scorso 18 novembre, romani e turisti trascorreranno una domenica senza auto, da gustarsi a piedi o in bicicletta.

Prevenire e contenere l’inquinamento atmosferico, contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e a un uso responsabile delle fonti energetiche sono alcuni degli obiettivi delle domeniche ecologiche. Dopo la domenica ecologica del 2 dicembre, i prossimi appuntamenti con il blocco del traffico sono per il 13 gennaio 2019, il 10 febbraio 2019 e il 24 marzo 2019.

La domenica ecologica, con relativo blocco del traffico, prevede il divieto totale della circolazione ai veicoli dotati di motore endotermico, nella ZTL Fascia Verde del PGTU, nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30. La limitazione comprende anche gli autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6. Oltre ai veicoli provvisti di esenzione, potranno circolare quelli ibridi, elettrici, gpl, metano, bi-fuel e benzina euro 6.

L'Assessorato alla Città in Movimento e i relativi uffici dipartimentali provvederanno al potenziamento del Trasporto Pubblico Locale durante le giornate di blocco totale e in particolare durante le fasce orarie di interdizione. La Polizia Locale di Roma Capitale dovrà provvedere alla vigilanza al fine di garantire l'osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione da parte della cittadinanza: durante il blocco del traffico del 18 novembre sono state controllate quasi 2600 auto e sono state fatte 469 multe.  

«Le domeniche ecologiche rappresentano occasioni importanti - dichiara l'assessore alla Città in movimento Linda Meleo - per promuovere la mobilità sostenibile e sensibilizzare i cittadini al tema del rapporto tra inquinamento e trasporti. Con il piano per la mobilità elettrica stiamo mettendo in atto un’azione incisiva per la riduzione delle emissioni inquinanti. Come ogni anno, in occasione del blocco del traffico, è previsto il potenziamento del trasporto pubblico locale, con un incremento delle corse di bus, tram e taxi».

L'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale promuoverà il coinvolgimento dei Municipi affinché realizzino iniziative volte a sensibilizzare la popolazione sul tema della qualità dell'aria e dei suoi effetti sulla salute e sull'ambiente, con particolare riferimento alla mobilità sostenibile e all'utilizzo più responsabile delle fonti energetiche.

«La sfida dei cambiamenti climatici - spiega Pinuccia Montanari, assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale - è una delle sfide principali che dobbiamo affrontare, soprattutto nelle grandi città come Roma. Questa iniziativa rientra fra tutte le azioni volute dall'amministrazione per garantire una migliore qualità dell’aria. Su questi temi occorre un approccio rigoroso e scientifico e iniziative concrete a favore del benessere e della salute».

Potrebbe interessarti anche: , RomaRiparte: centri estivi a Roma, orari uffici, mobilità sostenibile. Le informazioni per i cittadini , Chiara Ferragni e Fedez al Giardino di Ninfa: «Abbiamo trovato il paradiso» , Ostia e spiagge libere di Roma a numero chiuso. App Seapass: come funziona , Amazon apre a Colleferro e assume 500 persone: come candidarsi , Deposito mobili Roma: dov’è, quanto costa e come prenotare

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.