Maltempo a Roma: scuole chiuse e allerta meteo rossa

Maltempo a Roma: scuole chiuse e allerta meteo rossa

Attualità Roma Lunedì 29 ottobre 2018

© pexels.com

Roma - Nella giornata di lunedì 29 ottobre a Roma, a seguito dell'allerta meteo rossa diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse per gli studenti. L’allerta meteo rossa prevede forti venti, piogge intense e temporali; la sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato un’ordinanza che prevede che le scuole di ogni ordine e grado, compresi asili nido e scuole dell’infanzia, su tutto il territorio cittadino restino chiuse.

Scuole chiuse durante l'allerta meteo rossa, ma gli istituti saranno comunque presidiati dai dirigenti scolastici e dai funzionari comunali dei servizi educativi e scolastici. Il provvedimento che prevede che le scuole restino chiuse si è reso necessario per prevenire situazioni di pericolosità per l’incolumità dei bambini e degli studenti, nonché per motivi attinenti alla sicurezza e circolazione stradale durante l'allerta rossa.

A seguito dell’allerta meteo rossa diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio, resta aperto h24 il Centro operativo comunale (Coc) che include tutte le strutture comunali e municipali deputate a coordinare l’attività mirata a fronteggiare il rischio di allagamenti e limitare eventuali disagi. Le previsioni regionali indicano per domani il persistere di piogge, con rovesci temporaleschi, e soprattutto la presenza di forti venti di burrasca con raffiche di tempesta.

A partire da sabato 27 ottobre sono stati 135 gli interventi del Servizio Giardini per rami o alberi caduti a causa del maltempo su Roma e il Lazio. Prosegue inoltre l’attuazione del piano straordinario di spazzamento strade e pulizia caditoie: Ama è a lavoro con squadre per la rimozione di foglie e detriti prevalentemente nelle zone con presenze di platani e sulla Cristoforo Colombo, per rimozione aghi di pino.

Interventi straordinari anche nei cimiteri (in particolare a Prima Porta e al Verano). Il Dipartimento lavori pubblici (Simu) ha invece effettuato 23 interventi per tombini intasati a Roma. Per l’accoglienza dei senza dimora dutante il maltempo e l'allerta meteo sono a disposizione oltre 200 posti appositamente attivati e sono state predisposte due strutture straordinarie di accoglienza: una in via Giolitti, all’interno della Stazione Termini (grazie a un accordo con Fs), e l’altra in via Ventura, nella palestra del centro anziani.

Unità di strada effettuano monitoraggio, in particolare lungo il Tevere e l’Aniene, per offrire accoglienza temporanea in situazione protetta durante il maltempo el'alletra meteo. La sala operativa sociale è attiva 24 ore su 24. La sala operativa della Protezione Civile di Roma Capitale ha gestito circa 150 richieste di intervento in coordinamento con le organizzazioni di volontariato.

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.