Food Roma Mercoledì 5 settembre 2018

Sagre a Roma: porchetta, funghi porcini, supplì e ciammellocco

Panino con la porchetta
© Niall Kennedy - Flickr.com

Roma - Genuinità, spontaneità e tanta voglia di stare insieme: le sagre sono amate da tutti, grandi e piccini. Le sagre a Roma e dintorni nel mese di settembre vedono protagonisti i funghi porcini, la porchetta, la pasta cacio e pepe, i supplì e un dolce tipico laziale, che terranno compagnia a turisti e non per salutare in modo meno amaro la fine dell’estate.

Al re del bosco, il fungo porcino, sono dedicate ben tre feste: la sagra del fungo porcino a Colle di Fuorio, una frazione di Rocca Priora, si svolge nel cuore del parco dei Castelli Romani; tre weekend - 31 agosto e ancora 1, 2, 7, 8, 9, 14, 15 e 16 settembre - per cenare e pranzare in allegria: fettuccine, gnocchi, strozzapreti e secondi piatti accompagnati da funghi alla brace, ma anche il supplì ai porcini; e come contorno spettacoli e musica live  (info: 380 1097429).

A Lariano la sagra del fungo porcinodal 13 al 23 settembre, in uno spazio di 5000 metri quadrati, tanti stand gastronomici aperti anche a pranzo il sabato e la domenica, con differenti menù. Il tutto accompagnato da musica, mostre e convegni. La terza sagra del fungo porcino si svolge al Parco Egeria: in programma una due giorni - sabato 29 e domenica 30 settembre - per assaporare un menù a base di porcini.

La pasta cacio e pepe è uno dei primi piatti più tradizionali della cucina romanesca. Ecco allora la Festa della cacio e pepe, che si svolge venerdì 7 settembre nel locale Eden Roma, nel verde nel centro della Capitale. Sarà possibile gustare in versione cacio e pepe non solo la pastama anche supplì e altro

Sempre al Parco Egeria, dal 21 al 23 settembre, è in arrivo il Tutto Fritto Festival: mille sfumature di fritto, da Roma e dall'Italia. Dal 7 al 9 settembre arriva a Roiate la sagra dell’abbacchio, prodotto tipico del territorio. Gli stand gastronomici propongono menù a base di carne ovina. Tanta musica dal vivo e spettacoli faranno da contorno. Special guest di sabato è Manuela Villa; la sua esibizione è prevista per le ore 22. Alle 16 è prevista la visita panoramica con il Trenino dei desideri e alle 17.30 una visita guidata, gestita dai ragazzi del Servizio Civile.

Venerdì 14 settembre, nel locale Eden Roma, una giornata dedicata al principe dello street food romano: la Festa del supplì, proposto in diverse versioni.

Ancora street food a Roma, nel quartiere Torrino-Mezzocammino: dal 6 all'8 settembre arriva la quinta edizione del Festival della birra artigianale. Dagli arrosticini ai supplì: lo street food è pronto per essere accompagnato dalla birra artiginale proposta dai diversi birrifici presenti. 

Dopo il successo della sagra della porchetta di Ariccia, con 200 mila visitatori, dal 28 a 30 settembre è in arrivo la Festa della porchetta a Eataly Roma (Ostiense), che vede la collaborazione delle principali fraschette di Ariccia.

Chi l’ha detto che esistono soltanto sagre salate? Il ciammellocco sarà cotto e servito al momento. Uova, farina, anice, limone e olio d’oliva: ecco gli ingredienti magici per preparare la gustosa ciambella tipica di Cretone, vicino a Roma. La sagra del ciammellocco è a Cretone, paese alle porte di Roma, dal 7 al 9 settembre.

Per gli amanti di uno dei dolci tipici del nord America, ecco il Pancake Festival: il 14 settembre nel locale Eden Roma sarà possibile assaggiare il pancake in molte delle sue versioni più gustose.

Potrebbe interessarti anche: , Pasquetta 2019: grigliate a Roma. Cosa fare e dove andare , Pasqua 2019: dove comprare colombe, uova e pizza pasquale a Roma? , Pasqua e Pasquetta 2019 al Festival dello street food di San Paolo , Trattoria Polese: a Roma i piatti della tradizione popolare , Ristorante di gelato a Roma: gelato d'essai da Geppy Sferra, menù e orari

Scopri cosa fare oggi a Roma consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Roma.