Omaggio a Leonardo: opere fotografiche di Jitka Hanzlová - Pavia

Omaggio a Leonardo: opere fotografiche di Jitka Hanzlová - Certosa di Pavia - Certosa di Pavia (Pavia)

08/10/2019

Fino a domenica 15 dicembre 2019

Altre foto

© Jitka Hanzlová

Certosa di Pavia (Pavia) - Il Museo della Certosa di Pavia e il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo propongono un omaggio a Leonardo da Vinci nell’anno in cui si celebrano i 500 anni dalla sua morte: cinque ritratti fotografici realizzati dall’artista ceca Jitka Hanzlová nel 2007 e appartenenti alle collezioni del MuFoCo sono esposti dal 12 ottobre al 15 dicembre 2019 nelle sale del Museo della Certosa (Palazzo Ducale, viale Monumento 4, Certosa di Pavia), a suggerire un dialogo ideale tra la fotografia contemporanea e la ritrattistica rinascimentale.

Certosa di Pavia (Pavia) - I ritratti di Jitka Hanzlová sono stati realizzati a Palazzo Melzi d’Eril a Vaprio d’Adda e alle chiuse di Cornate d’Adda, dove un tempo visse e lavorò Leonardo: questi luoghi diventano per l’artista un’occasione per riflettere sulla rappresentazione della figura umana in dialogo con il paesaggio. Leonardo, infatti, è stato tra i grandi sperimentatori del ritratto inteso in senso moderno, per la sua capacità di creare un rapporto tra l’ambiente e i personaggi e di donare loro una complessità introspettiva attraverso lo sguardo, i gesti e il movimento appena accennato, tratti capaci di rivelare i moti dell’animo.

Certosa di Pavia (Pavia) - Le fotografie di Jitka Hanzlová, intimamente legate alle atmosfere del ritratto rinascimentale, si caratterizzano per il raffinato taglio compositivo, l’uso calibrato della luce naturale e l’atmosfera magica e sfumata, senza tempo, che li avvolge. Gli sguardi, in particolare, che siano diretti allo spettatore o rivolti verso un orizzonte lontano, conferiscono ai volti un’aria poetica e misteriosa.

I personaggi della Hanzlová richiamano immediatamente ai più celebri ritratti come la Gioconda, la Dama con l’ermellino e la Belle Ferronière, ma non c’è traccia del banale esercizio accademico di emulazione e di stile, quanto, piuttosto, di una ricerca artistica sull’individuo e l’identità, tutta giocata intorno ai linguaggi dell’arte contemporanea. 

Il rapporto tra pittura e fotografia, tra storia e contemporaneità nell’arte sono oggetto di approfondimento durante l’incontro al Museo della Certosa di Pavia previsto per sabato 12 ottobre alle ore 15.00 con Cristina Quattrini, storica dell'arte e esperta di pittura lombarda rinascimentale (Pinacoteca di Brera), e Roberta Valtorta, storica della fotografia (già direttrice scientifica del Museo di Fotografia Contemporanea) in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da Amaci; segue l’inaugurazione della mostra alle ore 16.00.

Tra gli eventi collaterali in programma anche il percorso tematico interattivo per bambini e famiglie Guardami!, alle ore 10.00, 15.00 e 16.00 di domenica 24 novembre 2019 (max 15 persone; partecipazione gratuita su prenotazione via email o telefonando al numero 02 66056631).

La mostra Omaggio a Leonardo: opere fotografiche di Jitka Hanzlová è aperta al pubblico a ingresso gratuito dal giovedì alla domenica nei seguenti orari: a ottobre dalle 9.00 alle 11.30 e dalle 14.30 alle 17.00; a novembre e dicembre dalle 9.00 alle 11.30 e dalle 14.30 alle 16.30.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/10/2019 alle ore 22:35.

Potrebbe interessarti anche: Hokusai, Hiroshima e Utamaro: capolavori dell'arte giapponese in mostra, Pavia, fino al 9 febbraio 2020 , Visite guidate al Museo della Certosa di Pavia, Pavia, fino al 27 ottobre 2019 , Leonardo e il volo: in mostra macchine e progetti, Pavia, fino al 31 ottobre 2019 , Nel segno di Leonardo. In mostra modelli e sviluppi tra Lombardia e Piemonte, Pavia, fino al 6 gennaio 2020

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Pavia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Pavia.