Hokusai, Hiroshima e Utamaro: capolavori dell'arte giapponese in mostra - Pavia

Hokusai, Hiroshima e Utamaro: capolavori dell'arte giapponese in mostra - Castello Visconteo - Pavia

06/09/2019

Fino a domenica 9 febbraio 2020

© flickr / Last.fm

Pavia - biglietti per la mostra Hokusai, Hiroshige, UtamaroCapolavori dell’arte giapponese sono acquistabili comodamente online su happyticket! :-)


Pavia - Dal 12 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020, alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia, arriva la mostra Hokusai, Hiroshige, UtamaroCapolavori dell’arte giapponese.

Pavia - L'esposizione, promossa dal Comune di Pavia e organizzata da ViDi, in collaborazione con Musei Civici di Pavia, pone a confronto il fascino delle stampe giapponesi di autori quali Katsushika Hokusai (1760‐1849), Utagawa Hiroshige (1797‐1858) e Kitagawa Utamaro (1753‐1806) con quelle di artisti quali Edouard Manet, Henri Toulouse Lautrec, Pierre Bonnard, Paul Gauguin, Camille Pissarro e altri.

La mostra, curata da Tara Weber, Laura Aldovini e Paolo Linetti vuole infatti mostrare le meraviglie delle ukiyo-e. Ukiyo-e, letteralmente immagini del mondo fluttuante sono raffinate incisioni a colori su legno, sviluppatesi nel paese del Sol Levante a partire dal XVII secolo, prodotto della giovane e impetuosa temperie culturale fiorita nelle città di Edo, oggi Tokyo, Osaka e Kyoto. Le ukiyo-e ebbero una  profonda influenza  sulla storia dell’arte europea del XIX secolo, soprattutto quella francese.

L’esposizione presenta circa 170 opere, provenienti dalla collezione d’arte asiatica della Johannesburg Art Gallery, a cui si aggiungono 29 stampe ukiyo-e di proprietà dei Musei Civici di Pavia, databili a prima del 1858, ed eseguite da quattro allievi di Utagawa Toyokuni, grande maestro della tecnica ukiyo-e nell’Epoca di Edo. È inoltre possibile ammirare l'iconica Grande Onda di Hokusai.

Una collezione di silografie straordinarie, che esplora le tematiche più riconoscibili delle ukiyo-e e ed esalta l’abilità e l’eccentricità dei singoli artisti nella cornice di un mercato dell'immagine che richiedeva la raffigurazione di temi ben precisi, noti al pubblico e alla moda, attorno al quale si sviluppava un'inevitabile rivalità volta a soddisfare una costante richiesta di originalità. 

Particolarmente suggestiva la parte dedicata alla bellezza femminile, all’eleganza delle forme del corpo e dei ricchi costumi delle donne della società nipponica, che si contrappone a quella delle cortigiane e alla vita nel quartiere del piacere. Tra i vari aspetti della società giapponese dell’epoca, si segnala un ricco nucleo di stampe dedicate al tradizionale teatro Kabuki, una forma di drammaturgia che portava sulla scena temi che spaziavano dal leggendario al soprannaturale, da avvenimenti storico-militari a episodi di vita contemporanea.

Gli orari della mostra sono: dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00; sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00. I biglietti per la mostra Hokusai, Hiroshige, Utamaro: capolavori dell’arte giapponese hanno un prezzo di 12 euro intero più diritto di prevendita (ridotto 10 euro per ragazzi dai 13 anni ai 18 anni, over 65, e gruppi di minimo 15 e massimo 30 persone). Il biglietto è gratuito per i bambini minori di 6 anni e i visitatori disabili. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 02 36638600.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 12/12/2019 alle ore 21:30.

Potrebbe interessarti anche: Nel segno di Leonardo. In mostra modelli e sviluppi tra Lombardia e Piemonte, Pavia, fino al 6 gennaio 2020 , Omaggio a Leonardo: opere fotografiche di Jitka Hanzlová, Pavia, fino al 15 dicembre 2019 , Looking for Monna Lisa: misteri e ironie attorno alla più celebre icona pop, mostra diffusa, Pavia, fino al 29 marzo 2020 , Visita guidata alle cantine con degustazione di vini e prodotti tipici, Pavia, fino al 5 luglio 2020

Scopri cosa fare oggi a Pavia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Pavia.