Coronavirus, cosa fare a casa a Palermo e in Sicilia? Tante idee per adulti e bambini

Coronavirus, cosa fare a casa a Palermo e in Sicilia? Tante idee per adulti e bambini

Attualità Palermo Lunedì 16 marzo 2020

di R.U.

Palermo - In Sicilia, come in tutta Italia, dopo il decreto del 12 marzo, l'invito è quello di restare a casa fino alla fine dell'emergenza Coronavirus: si può uscire di casa solo per validi motivi e con l'autocertificazione, che va usata solo per effettiva necessità. 

Nel frattempo, hanno chiuso i battenti teatri, cinema, librerie, ristoranti e locali, ma la cultura non ha chiuso e il Teatro Biondo e il Teatro Massimo hanno deciso di entrare in casa delle persone e portare il teatro sul divano. Il Massimo di Palermo, ad esempio, ha lanciato l'iniziativa La Musica non si ferma con un programma web tv di opere e balletti 24 ore su 24. Anche il Biondo entra a casa delle persone con il suo canale Youtube, dove va in onda con un programma streaming di recital e letture per grandi e piccini della rassegna Classicamente Biondo. Anche il Museo delle Marionette ha chiuso le porte, ma propone due appuntamenti al giorni in streaming sui propri canali social.

Non solo teatro, anche alcune librerie hanno deciso di attivarsi con dirette Facebook in cui si leggono storie per bambini o si condividono letture. Tra queste: La Feltrinelli Libri e musica di Palermo con l'iniziativa #leggiamoacasa, che propone incontri con gli autori in collaborazione con Ibs. Ci sono anche piccole realtà come la Libreria & Family bar Carabà, in via Calatafimi, a Palermo che sulla propria pagina Facebook ha avviato una programmazione settimanale di eventi a misura di bambino per entrare nelle case delle famiglie e rendere più leggero e divertente questo periodo. A Siracusa, invece, (ma ormai le distanze non contano, perché grazie alla rete ci si può incontrare a qualsiasi latitudine), la libreria La casa del libro di via Maestranza si è inventata una Maratona di lettura sulla sua pagina Facebook, con video, ma anche consigli su libri da leggere per sconfiggere la noia. 

D'altronde stare a casa, non per forza deve essere un momento tedioso. Infatti in molti stanno tirando fuori la propria creatività, chiedendosi cosa fare e come passare il tempo e così oltre a chi si dedica alla lettura, chi a guardare il teatro in streaming, c'è anche chi si dedica alla cucina, e direi che in Sicilia non mancano le ricette a cui ispirarsi, iniziamo con il re dello street food, l'arancino/a. E visto che i dolci mettono il buon umore, perché non preparare un classico tiramisù al caffè o un più estivo tiramisù alle fragole?

Ma non è finita qui, ecco altre idee e consigli per organizzare il vostro tempo a casa, e riscoprire la gioia di stare insieme, anche perché grazie alla tecnologia si azzerano le distanze e si può ingannare con più facilità il tempo in questo periodo di emergenza Coronavirus.

Con i cinema chiusi potete ripiegare sulla vostra cineteca o sullo streaming e vedere i 5 migliori film su virus e pandemie, per alcuni un modo per esorcizzare la paura, o ancora visitare on line i musei più belli del mondo, dal Louvre al Vaticanoscaricare ebook gratis e leggere tutto il giorno (qui alcuni consigli di lettura).

Chi ha figli e si domanda cosa fare con i bambini, tra un cartone animato e l'altro, potete: imparare e divertirvi, tra inglese e fiabe, con 5 siti per bambinileggere la Guida Galattica al Coronavirus, la favola on line per spiegare il virus ai bambinigiocare al gioco delle ombreCon i bimbi potete anche disegnare e colorare un bell'arcobaleno da attaccare fuori in balcone o appendere nella cameretta, perché Andrà tutto bene.

Se poi vi mancano gli amici, ricordatevi che hai tempi dei social e delle chat, le distanze non sono più un problema, e possiamo sentirli, ma anche vederli grazie alle tante applicazioni da whatsapp a Skype, che permettono di sentirsi meno soli e più vicini

Per chi invece sta affrontando questo periodo tra apprensioni e paure, ecco i consigli dello psicologo per non farsi travolgere dall'ansia. Anche questa emergenza passerà ;-)

Potrebbe interessarti anche: , Frecce tricolori a Palermo il 27 maggio 2020: orari e programma , Coronavirus: in Sicilia nasce la mascherina riutilizzabile all'inifinito , Coronavirus in Sicilia: stop alla stagione balneare 2020 e a i canoni demaniali , Coronavirus, una maschera da snorkeling si trasforma per la terapia subintensiva: il progetto dell'Università di Messina , Coronavirus Sicilia: stop alle attività sportive all'aperto e uscite da casa limitate, tutte le misure della Regione

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Palermo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Palermo.