Coronavirus a Palermo: chiuse strutture sportive e culturali: l'elenco dei luoghi

Coronavirus a Palermo: chiuse strutture sportive e culturali: l'elenco dei luoghi

Attualità Palermo Domenica 8 marzo 2020

Palermo - Dopo il decreto governativo per il contenimento del Coronavirus in Italia, varato la notte di sabato 7 marzo, anche Palermo chiude strutture sportive e culturali fino al 3 aprile. Sono inoltre chiusi, sempre fino al 3 aprile, pub, discoteche, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e localiassimilati. L'annuncio sulla pagina Telegram della protezione civile di Palermo.

Ecco gli impinti sportivi di Palermo che restano chiusi: lo stadio delle Palme; la Piscina comunale; il PalaOreto; il PalaMangano. Per quanto riguarda le attività agonistiche, «potranno svolgersi a porte chiuse previa specifica autorizzazione della relativa Federazione sportiva, d'intesa con le autorità sanitarie competenti». Per quanto riguardo le strutture private, palestre, piscine e centri benessere, il Governo regionale , in aggiunta alle norme previste del Decreto Nazionale , ha ordinato la chiusura totale fino al 3 aprile.

Saranno chiusi da oggi e sono annullate fino al 3 aprile tutte le manifestazioni ed iniziative culturali previste nelle strutture: GAM; Cantieri Culturali; Palazzo Ziino; Casa Professa - Archivio Storico; Biblioteche decentrate (Villa Trabia, Biblioteca centrale Leonardo Sciascia, biblioteche decentrate); Spasimo; Ecomuseo del Mare; Fonderia; San Mattia dei Crociferi

Scopri cosa fare oggi a Palermo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Palermo.