Weekend a Palermo: il Coranavirus non ferma gli eventi, cosa fare e dove andare da Expocook allo Sfincione Fest

Weekend a Palermo: il Coranavirus non ferma gli eventi, cosa fare e dove andare da Expocook allo Sfincione Fest

Weekend Palermo Venerdì 28 febbraio 2020

Expocook
© Serafino Geraci

Palermo - Il Coronavirus non ferma Palermo. A parte alcuni luoghi chiusi in via precauzionale e per disinfestazione, la città non sembra voglia farsi bloccare dal Coronavirus, che negli ultimi giorni ha messo in ansia gli italiani. Ad oggi infatti non è prevista alcuna interruzione delle manifestazioni pubbliche né la chiusura dei monumenti. Anche se, ovviamente, la situazione è monitorata di giorno in giorno e quindi è sempre meglio, prima di spostarsi, informarsi attraverso i canali ufficiali o per gli eventi, contattando gli organizzatori, per eventuali cambiamenti dell'ultimo minuto.

Comunque in questo momento gli eventi in programma in città sono confermati, da Expocook 2020, che si conclude alla Fiera del Mediterraneo venerdì 28 febbraio, allo Sfincione Festival 2020, al Mercato SanLorenzo da venerdì 28 a domencia 1 marzo con un programma che vede protagoinisti, oltre la sfida tra lo sfincione rosso di Palermo e Monreale e quello bianco di Bagheria, anche musica dal vivo con il concerto dei Good Company e il loro omaggio ai Queen in programma sabato 29

La musica infatti punta a rallegrare la notte della movida palermitana. All'Alibi, per i nostalgici del Carnevale, venerdì 28 febbraio è in programma il Fake Carnival Party, per un'ultima serata a base di musica e travestimenti. Al Punk Funk, sempre venerdì 28 febbraio, concerto dei LOmB trio. I nostalgici possono trovare una risposta ai loro amarcord al Country Club, dove venerdì 28 ritorna Duemila Tv, il party per ricordare gli anni 2000. Al Miles Davis, venerdì 28 febbraio, vi aspetta la soul singer Eleonora Tomasino. Sabato 29 al Ca'mus arrivano i Tamuana, un progetto made in Kalsa ma residente a Londra, mentre alla Fabbrica 102, sabato 29, Mimì Sterrantino e Marco Corrao presentano il nuovo dico Liggenni. Domenica 1 marzo al Tatum Art sale sul palco il quartetto del sassofonista Francesco Cafiso. Domenica protagonista ancora il Ca'mus con una serata danzante dedicata allo swing con il trio JJ Daddy.

Anche il teatro questa settimana presenta spettacoli che vale la pena vedere. Al Teatro Biondo, fino a domenica primo marzo, ad esempio, è in programma Sposa al mondo, la storia di Pippa Bacca. Sempre al Biondo, e sempre questo weekend, Claudio Gioè è il protagonista di Marat-Sade: un dramma in due atti che pone al centro una riflessione sul senso della rivoluzione francese e dei suoi protagonisti. 

Il Mibact ha comunicato che la Domenica al museo di marzo con l'ingresso gratis nei musei cittadini, in programma domenica 1 marzo, è sospesa a livello Nazionale, ma in Sicilia invece è stata confermata, quindi domenica primo marzo, ingresso gratis nei musei statali. Annullate invece le visite guidate gratuite a Termini Imerese, per la giornata internazionale della Guida Turistica, in programma sabato 29 e domenica 1 marzo. Rimandato a data da destinarsi anche Ex-stasis, il videomapping alla Chiesa di Santa Caterina.

Alla Chiesa del Carmine Maggiore, invece, è confermata la visita guidata serale e il concerto in programma domenica 1 marzo. Chi ama i tour che vi portano alla scoperta della città, domenica 1 marzo, si cammina alla scoperta della Palermo medievale. Se poi vi piace andare in giro per mostre ecco quelle visitabili questo weekend a Palermo

Se volete stare all'aria aperta un'idea potrebbe essere una gita sui luoghi del Commissario Montalbano, quelli del romanzo e quelli della fiction.

È stata annullata in via precauzionale la Festa del Mandorlo in fiore in programmma ad Agrigento da questo weekend e fino all'8 marzo, e che ogni anno porta nella Valle dei Templi miglia di persone da tutto il mondo.

Se invece avete voglia di stare a casa potete affidarvi a una buona lettura alla scopereta della Sicilia e dei siciliani: qui dieci libri da leggere che parlano di Sicilia.

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Palermo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Palermo.