Sciopero dei treni venerdì 7 febbraio: orari e fasce garantite in Sicilia - Palermo

Sciopero dei treni venerdì 7 febbraio: orari e fasce garantite in Sicilia

Attualità Palermo Venerdì 7 febbraio 2020

Palermo - Si prospetta un venerdì nero per i pendolari e per chi si deve spostare in treno in Sicilia e in tutta Italia. Dopo l'incidente ferroviario avvenuto in provincia di Lodi, giovedì 6 febbraio, che ha coinvolto un convoglio Frecciarossa, e in cui hanno perso la vita due macchinisti, il personale del Gruppo Fs ha indetto uno sciopero dei dipendenti per venerdì 7 febbraio.

Lo sciopero è stato proclamato dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Fast Confssal, Ugl Taf e Orsa Ferrovie dalle ore 12 alle ore 14 di venerdì 7 febbraio 2020. Sempre nella giornata di venerdì altre sigle sindacali  (Usb, Cat, Cub e Sgb) hanno proclamato uno sciopero dalle 9 alle 17.

Nelle giornate di sciopero, Trenitalia assicura servizi minimi di trasporto, anche se bisogna comunque prestare attenzione alle variazioni non preventivabili. Qui l’elenco dei treni a lunga percorrenza garantiti, nella giornata di venerdì 7 febbraio. Per ulteriroi dettagli  è possibile consultare il sito di Trenitalia. Qui invece l'elelnco dei treni cancellati o parzialmente cancellati.

In Sicilia, come nelle altre regioni italiane, per il trasporto regionale i servizi minimi sono garantiti nelle fasce orarie di maggiore frequentazione, dalle 06.00 alle 09.00 e dalle 18.00 alle  21.00 dei giorni feriali.  Qui l'elenco dei  treni garantiti in Sicilia in caso di sciopero.

Poiché, in corso di scioperosi potrebbero verificare variazioni non preventivabili (ad esempio: modifica di itinerario per i treni a lunga percorrenza), è importante prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d'informazione.

treni che si trovano in viaggio a sciopero iniziato arrivano comunque alla destinazione finale se è raggiungibile entro un'ora dall'inizio dell'agitazione sindacale; trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale.

Potrebbe interessarti anche: , Coronavirus: in Sicilia nasce la mascherina riutilizzabile all'inifinito , Coronavirus in Sicilia: stop alla stagione balneare 2020 e a i canoni demaniali , Coronavirus, una maschera da snorkeling si trasforma per la terapia subintensiva: il progetto dell'Università di Messina , Coronavirus Sicilia: stop alle attività sportive all'aperto e uscite da casa limitate, tutte le misure della Regione , Coronavirus: stop ai collegamenti da e per la Sicilia. Cosa si ferma e cosa cambia

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Palermo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Palermo.