Van Gogh, la mostra a Padova a ottobre 2020: i colori della vita

Van Gogh, la mostra a Padova a ottobre 2020: i colori della vita

2020-01-15 12:08:52

Da sabato 10 ottobre a domenica 11 aprile 2021

© https://www.facebook.com/vincentwillemvangogh/photos

CalendarioDate, orari e biglietti

Padova - Il seminatore, il Ritratto del postino Joseph Roulin, l'iconico Autoritratto con cappello di feltro grigio. Sono solo alcuni dei capolavori di Vincent Van Gogh che saranno al centro della mostra Van Gogh. I colori della vita, in programma dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021 a Padova, al Centro San Gaetano.

La mostra di Padova, con 125 opere di cui oltre 80 solo di Van Gogh, è la più grande esposizione dedicata all'artista olandese realizzata in Italia. L'esposizione, ideata e curata da Marco Goldin — giunto alla sua sesta esposizione dedicata al pittore della Notte stellata — ha l’ambizione di inserire Van Gogh nel flusso del suo tempo, in relazione con altri artisti che per lui hanno contato, come Seurat, Pissarro, Gauguin, Delacroix, Courbet, Millet, i giapponesi Hirishige e Kanisada e altri.

Per presentare il suo nuovo progettoVan Gogh. I colori della vita, Goldin ha scelto il Kröller-Müller Museum di Otterlo, nei Paesi Bassi. Questa oasi di arte e bellezza all'interno del parco nazionale De Hoge Veluwe vanta la seconda collezione al mondo per importanza e numero di opere di Van Gogh. Il Kröller-Müller presterà alla mostra padovana una settantina di opere.

I colori della vita: l'allestimento

Nelle tre sale più ampie all’interno del percorso espositivo grandi pareti di oltre cinque metri ciascuna diventeranno schermi su cui saranno proiettati tre piccoli documentari realizzati da Fabio Massimo Iaquone e Luca Attili, con la musica di Remo Anzovino. Il primo è dedicato agli anni tra il 1880 e il 1885, dalla miniera di Marcasse in Belgio a Nuenen. Il secondo è sui quasi quindici mesi passati ad Arles e il terzo sul tempo, identico nella sua durata, trascorso prima a Saint-Rémy e poi a Auvers. Accanto ai tre grandi schermi campeggeranno le opere dedicate a quei luoghi. 

Il percorso espositivo è articolato in cinque grandi sezioni: Il pittore come eroe, Gli anni della formazione. Dalla miniera di Marcasse all’Aia, Da Nuenen a Parigi. Un colore che cambia, Un anno decisivo. 1888, Di lume e nuvole. Van Gogh e la fine del viaggio. Affiancherà la mostra un fitto calendario di eventi, dalle lezioni su Van Gogh ai concerti di Alice e Simone Cristicchi

Van Gogh. I colori della vita è «un'esposizione che non si ferma a una visione esclusivamente monografica, ma presenta l’opera del grande artista olandese con tanti approfondimenti non così usuali da vedersi, e in questo modo colloca quell’opera meravigliosa entro non abituali confini - spiega Goldin - . Dai due anni nelle miniere del Borinage in Belgio al tempo nel Brabante olandese, fino agli anni francesi, che la mostra indaga in modo approfondito. Con alcune presenze certamente poco attese in un progetto rivolto anche al grande pubblico. Per sancire ancora una volta come sia possibile tenere insieme studio, approfondimento ed emozione».

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Van Gogh, i colori della vita: la mostra

Potrebbe interessarti anche: Rocco Siffredi in Autentico, Padova, 7 maggio 2021 , Paolo Conte in concerto con Live in Caracalla-50 Years of Azzurro, Padova, 17 ottobre 2020 , Il mago di Oz, Padova, 20 febbraio 2021 , James Blunt in concerto, Padova, 24 marzo 2021

Scopri cosa fare oggi a Padova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Padova.