Aperitivo per studenti a Padova: i 5 locali da non perdere

Food Padova Lunedì 23 settembre 2019

Aperitivo per studenti a Padova: i 5 locali da non perdere

© pixabay.com

Padova - Padova, sono le 18 passate e sei appena uscito dall'università con il cervello in panne? È proprio l'ora di rilassarsi con gli amici, raccontarsi la propria giornata e condividere uno spritz e qualche bruschetta. Padova non potrà vantare i bacari di Venezia, ma agli studenti padovani non mancano le opportunità per un aperitivo di tutto rispetto. Ecco quindi i cinque locali più frequentati dagli studenti a Padova.

All'ombra della Piazza (via Pietro d'Abano, 16)

Tra i locali preferiti dagli studenti a Padova c'è sicuramente l'osteria All'ombra della piazza. Questo locale si trova in una via molto tranquilla del centro, ma all'ora dell'aperitivo si riempie di vita. Il bar All'ombra della piazza è amato perché offre ottimi spritz, una vasta selezione di vini in calice e tantissimi stuzzichini e cicchetti; tra questi, i migliori sono le polpettine e le spianate. Il personale gentile e la giusta atmosfera fanno il resto.

Corte sconta (via dell'Arco, 9)

La Corte sconta è ormai uno dei punti fissi degli studenti nell'orario dell'aperitivo. A pochi passi dalla fermata del tram Livio, in una stradina che fa angolo con la sinagoga, si nasconde questa enoteca e spunciotteria, come si definisce il locale stesso. Tanto spritz, vino e spuncetti: è questa la sua formula vincente. In questo locale regnano informalità, accoglienza, calore… e golosi stuzzichini a 1.50 Euro l'uno.

Ai do archi (via Nazario Sauro, 23)

L'osteria Ai do archi è uno dei locali più frequentati dagli studenti in cerca non solo di uno spritz, ma anche di ottimi cocktail. Questa osteria, infatti, propone deliziosi mojito alla liquerizia (con intere rotelle di liquerizia all’interno) in un ambiente decisamente casalingo e informale, perfetto per passare una serata in compagnia tra chiacchiere e long drink.

La yarda (via Dondi dall’Orologio, 1)

Non esiste solo l'aperol spritz: la grande lavagna appesa dietro il bancone del bar La yarda conta oltre 20 tipi diversi di spritz, tutti al costo di 3 Euro e serviti a ritmo di musica reggae. Sia a pranzo che a cena, i tavoli sono sempre occupati da moltissimi studenti universitari in cerca di buon cibo e buona musica. Oltre agli immancabili cicchetti, La yarda propone anche primi e secondi tipicamente veneti. Il menu varia ogni giorno e contiene sempre qualche proposta vegetariana.

Bar Nazionale (piazza delle Erbe, 41)

Non tanto assetati, quanto affamati, sono gli studenti che popolano il Bar Nazionale, dove la fama dei tramezzini ha creato una vera e propria leggenda. Dicono che la felicità non si possa comprare, ma sedersi volgendo lo sguardo su piazza delle Erbe e stringendo in mano un bel tramezzino gusto cappuccio rosso e soppressa (quello che la giuria popolare elegge come migliore) scaldato sulla piastra ci va molto vicino.

E infine… La parola d'ordine dell'estate del giovane padovano: studenti e ragazzi di ogni età si ritrovano la sera in zona universitaria per i Navigli: si chiama così quell'insieme di piccoli chioschetti temporanei che ogni anno popola un lato del Piovego, da maggio a fine luglio. Qui c'è solo l'imbarazzo della scelta tra spritz, cocktail, pizza, panini onti o shottini di fiammante assenzio.

Ma i Navigli sono anche festa e divertimento e gli eventi organizzati sono i più svariati: dal concorso di bellezza Miss Naviglio, a Miss maglietta bagnata, dalle serate musicali a tema fino allo Spritz World Record, un raduno di amanti dell'iconico drink aranciato. L'obiettivo è di radunare più persone possibili e bere tutti, nello stesso istante, il proprio aperitivo, cercando di battere il record dell'anno precedente.

Scopri cosa fare oggi a Padova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Padova.