Soglie 2018‑2020, mostra di Raffaele Cioffi - Monza Brianza

Soglie 2018‑2020, mostra di Raffaele Cioffi - Mac Lissone - Lissone (Monza Brianza)

12/02/2021

Fino a domenica 25 aprile 2021

CalendarioDate, orari e biglietti

Lissone (Monza Brianza) - Dall'8 febbraio al 25 aprile 2021 al Mac - Museo d'Arte Contemporanea di Lissone (Monza e Brianza) è allestita la mostra Soglie 2018-2020 di Raffaele Cioffi (Desio, 1971).

Lissone (Monza Brianza) - Raffaele Cioffi espone per la prima volta al Mac di Lissone, la città dove ha sviluppato gli ultimi anni di ricerca. L'esposizione, curata da Alberto Barranco di Valdivieso, è il coronamento di una attività trentennale presso gallerie private e istituzioni pubbliche, in Italia e nel mondo.

Lissone (Monza Brianza) - In mostra lavori inediti degli ultimi due anni e, soprattutto, grandi tele realizzate appositamente per gli spazi del Mac, opere che aprono un capitolo nuovo nel percorso dell'artista, che esprime esiti di una raggiunta maturità intellettuale, pur conservando l'istinto sensuale per la disciplina pittorica che da sempre alimenta il suo impegno.

Cioffi manifesta, oggi più che mai, la capacità di declinare il linguaggio di una pittura che si dilata nel suo spazio suggerendone l'estensione oltre lo stesso supporto, secondo paradigmi che superano l'articolazione della pittura in sé. Rimane entro quello spazio di esperienza, seguendo un metodo di lavoro coerente, senza fare proprio il distacco emozionale e narrativo della scuola aniconica. L'artista sceglie, piuttosto, una direzione evocativa e poetica fatta di colore e di luce.

Le sue composizioni, dai movimenti cromatici fibrillanti e porosi, costruite con una complessa tecnica di sovrapposizione dei pigmenti e con un movimento del pennello pivotante e nervoso, permettono di coinvolgere l'osservatore attraverso una esperienza di profondità e intensità iper-dimensionali. Le particelle di colore, che sembrano dissolversi in un moto perpetuo e metafisico, si rivelano allo sguardo per gradi successivi, disegnando misteriose soglie oscillanti e fulcri ottici in continua pulsazione verso vettori che oltrepassano il piano fisico della tela. Una ricerca, quella di Cioffi, che volutamente non si ferma alla semplice immanenza dell'oggetto pittura ma esprime il desiderio appassionato, feroce, doloroso, finanche romantico, di trascendere la nostra dimensione reale, la dimensione nella quale esiste l'opera ed esiste l'osservatore.

La mostra è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria nei seguenti orari di apertura: 16.00-19.00 il lunedì , martedì, mercoledì e venerdì; 16.00-21.00 il giovedì. Per ulteriori informazioni telefonare ai numeri 039 2145174 e 039 7397202, oppure scrivere una email.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/02/2021 alle ore 05:56.

Potrebbe interessarti anche: Royal Dalì, il surrealismo in mostra, Monza Brianza, fino al 7 dicembre 2021 , Alfred Hitchcock nei film della Universal Pictures, mostra, Monza Brianza, fino al 31 marzo 2021 , Umberto I (il re che amava Monza), mostra storica, Monza Brianza, fino al 14 marzo 2021 , Il mistero che trasforma la musica in emozioni, mostra di Franco Mussida, Monza Brianza, fino al 11 aprile 2021

Scopri cosa fare oggi a Monza Brianza consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Monza Brianza.