Ville Aperte in Brianza 2019, oltre 150 luoghi aperti: date, biglietti, programma - Monza Brianza

Outdoor Monza Brianza Monza e Brianza Giovedì 12 settembre 2019

Ville Aperte in Brianza 2019, oltre 150 luoghi aperti: date, biglietti, programma

Villa Sant'Ubaldo alla Fornace (Annone Brianza)

Monza Brianza - Ritorna, da sabato 14 a domenica  29 settembre 2019, la rassegna Ville Aperte in Brianza, manifestazione culturale con lo scopo di valorizzare e riscoprire il patrimonio culturale del territorio.

Molte le novità di questa diciassettesima edizione di Ville Aperte in Brianza 2019, di cui le vie d’acqua e le tracce lasciate sul territorio da Leonardo da Vinci costituiscono il filo conduttore. Il focus è infatti su Leonardo, l’acqua e la Brianza per celebrare i 500 anni della sua morte. Due settimane ricche di proposte ed itinerari tematici con numerose iniziative green volte ad includere un pubblico sempre più eterogeneo alla scoperta degli edifici storici e delle ville Gentilizie che costellano il territorio a nord di Milano.

Altra novità di quest’anno il calendario: un weekend in più per godere della bellezza dei siti storici di Ville Aperte in Brianza 2019, con alcune aperture che proseguono anche sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 e un ulteriore programma di visite guidate, itinerari, eventi e spettacoli per adulti e bambini.

Oltre 150 i luoghi aperti al pubblico nelle province di Monza e Brianza, Milano, Lecco, Como e Varese tra ville e palazzi, parchi e giardini, chiese e musei; un viaggio tra i beni storici di 72 comuni. Il programma è ricco di iniziative che mirano a creare armonia tra le persone e l’ambiente in questa edizione speciale di Ville Aperte che si propone come un evento eco-sostenibile, attento all’inclusione e all’accessibilità. Passeggiate musicali, mostre fotografiche, performance artistiche, laboratori didattici e giochi per bambini, incontri con autori e degustazione di prodotti locali e molte altre iniziative per il pubblico di questa edizione. Oltre ai 40 mila siti già presenti l’anno scorso, ci sono 31 luoghi nuovi e 7 itinerari inediti.

Ville Aperte in Brianza 2019: Monza e dintorni

Sono 11 i siti storici di Monza che spalancano le loro porte ai visitatori di Ville Aperte 2019. Tra questi il gioiello di punta del territorio è la Reggia di Monza: i luoghi aperti della Reggia sono gli Appartamenti Reali al Primo Piano Nobile e il Teatrino di Corte di cui è possibile ammirarne il restauro. A cura del Fai di Monza si può prendere parte alla Passeggiata Reale, un itinerario alla scoperta dei Giardini Reali. Per la prima volta quest’anno aprono Villa Mirabello e la Torre Longobarda, da cui è possibile ammirare un panorama della città grazie ad un percorso guidato della struttura. Altra imperdibile apertura, quella della Biblioteca capitolare del Duomo di Monza, dove sono custoditi più di 1000 volumi e 250 codici manoscritti. Nuovo anche il percorso guidato La città sul Fiume, focalizzato sul tema dell’acqua come risorsa indispensabile e preziosa, protagonista anche dei Laboratori H2O, dedicati ai bambini che si svolgono durante le giornate di Ville Aperte in Brianza 2019 a Lissone (giovedì 19 settembre ore 18.00) e Limbiate (venerdì 20 settembre ore 18.00). 

Nella provincia di Monza e Brianza segnaliamo inoltre la Villa e la Cappella Trivulzio ad Agrate Brianza e Palazzo Arese Jacini a Cesano Maderno, oltre ai numerosi edifici religiosi che hanno aderito alle giornate di Ville Aperte in Brianza 2019 come le Formelle del Carna’ a Carnate, il Tempietto di San Lucio e la Chiesa di Sant’Ambrogio a Brugherio.

Ville Aperte in Brianza 2019: Como e dintorni

A Mariano Comense apre le sue porte Villa Passalacqua Trotti. A Merone invece sono visitabili lo storico Cavo Diotti, la diga più antica d’Italia, e l’ecofrazione di Baggero con la sua splendida oasi, una vecchia cava mineraria riqualificata oggi da un progetto ecosostenibile che mira alla sua tutela e promozione nel territorio.

Ville Aperte in Brianza 2019: Lecco e dintorni

Nel territorio di Lecco sono numerose le new entry 2019: ad Annone di Brianza apre le sue porte la Villa di Sant'Ubaldo alla Fornace, un' antica costruzione sulle sponde del lago con un maestoso giardino dove svettano enormi alberi di tiglio. Il comune di Bellano in questa edizione dedicata ai corsi e moti d’acqua, presenta la sua perla: l’Orrido, gola naturale formatasi 15 milioni di anni fa. A Paderno d’Adda invece, per il percorso dedicato a Leonardo, sono in programma visite guidate al Santuario della Madonna della Rocchetta, tappa dell’Ecomuseo dell’Adda, fiume studiato da Leonardo. Aprono al pubblico anche il Convento di Sabbioncello a Merate e Villa Marzorati Uva a Missaglia.

Ville Aperte in Brianza 2019: Milano e dintorni

Per la prima volta al pubblico di Ville Aperte in Brianza si aprono le porte di Casa Bassi a Trezzo sull’Adda. Sempre a Trezzo, da non perdere l’itinerario di Leonardo: il Genio a Trezzo sull’Adda con tappa agli spazi espositivi del Castello Visconteo, che ospitano una mostra di modelli in scala delle macchine e delle invenzioni leonardesche tratte dai celebri codici: dal volo all’idraulica, dalla fisica alle macchine da guerra.

Ville Aperte in Brianza 2019 per il sociale

Anche quest’anno il festival di Ville Aperte in Brianza rinnova i progetti di inclusione sociale già proposti nella scorsa edizione. Grazie alla collaborazione con l’associazione dEntrofUori arse e con il carcere di Bollate segnaliamo due eventi da non perdere: il concerto tenuto dalla band ufficiale del carcere, Freedom Sounds all’Auditorium Disarò di Cesano Maderno in programma venerdì 27 settembre (ore 21.00) e l’esposizione dell’Ultima Cena di Leonardo realizzata dai detenuti di Bollate in collaborazione con l’Associazione Belle Arti. L'opera è esposta a Villa Prata, sede del Comune di Caponago. Tante anche le attività pensate per persone con disabilità.

Ville Aperte in Brianza 2019: biglietti, informazioni e contatti utili  

Partecipare a Ville Aperte 2019 è facile. L'accesso ai siti avviene tramite visite guidate a cura di guide abilitate e associazioni culturali. È possibile prenotare visite guidate ed eventi sull sito web di Ville Aperte in Brianza 2019, dove è possibile reperire ulteriori informazioni e aggiornamenti sul programma della manifestazione. Il costo del biglietto è di 4 euro a persona per ciascuna visita, salvo eccezioni e sconti in base ai singoli beni.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare alla infoline dedicata al numero 039 9752251.

Scopri cosa fare oggi a Monza Brianza consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Monza Brianza.