Un eschimese in Amazzonia - Modena

Un eschimese in Amazzonia - Teatro delle Passioni - Modena

28/09/2019

Fino a domenica 26 gennaio 2020

Ore 20:00, 17:00

© andrea macchia

TERMINATO

Modena - Sabato 25 gennaio e domenica 26 gennaio 2020 al Teatro delle Passioni di Modena, appuntamento con Un eschimese in Amazzonia.

Modena - Terzo capitolo della Trilogia dell'Identità, pone al centro dello spettacolo il confronto tra la persona transgender (l’Eschimese) e la società (il Coro), fino ad arrivare al paradosso. La società segue le sue vie strutturate e l’Eschimese si trova ad improvvisare, perché la sua presenza non è prevista. Il Coro parla all’unisono, attraverso una lingua musicale e ritmata, quasi versificata, utilizza una gestualità scandita, dando vita ad una società ipnotica, veloce, superficiale, a rischio di spersonalizzazione.

Modena - La Trilogia sull’Identità è un racconto di storie ordinarie che parlano di libertàPeter Pan guarda sotto le gonne mostra la parola come mancanza e incapacità di comunicarsi: Stabat mater la innalza a strumento di rappresentazione e ricostruzione della propria identità, mentre in Un eschimese in Amazzonia diventa metafora della fragilità di qualsiasi forma scegliamo per noi stessi.

Testo di Liv Ferracchiati.

Scrittura scenica di e con Greta Cappelletti, Laura Dondi, Liv Ferracchiati, Giacomo Marettelli Priorelli, Alice Raffaelli.

Progetto della Compagnia The Baby Walk.
Produzione del Teatro Stabile dell’Umbria, Centro Teatrale MaMiMò e Campo Teatrale.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/02/2020 alle ore 04:42.

Potrebbe interessarti anche: Fantateatro: Ercole, Modena, 1 marzo 2020 , Panpers in, 10 anni di minchiate, Modena, 8 maggio 2020 , Antonio Ornano in Non c'e' mai pace tra gli ulivi, Modena, 21 febbraio 2020 , Francesco Tesei in Human, Modena, 4 aprile 2020

Scopri cosa fare oggi a Modena consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Modena.