Torna a Modena la Madonna col Bambino alla Galleria Estense - Galleria Estense - Modena

09/09/2019

Fino a martedì 31 dicembre 2019

Modena - La Madonna col Bambino e i santi Giovanni evangelista e Gregorio taumaturgo, un olio su tela del Guercino trafugato dalla chiesa di San Vincenzo nel 2014, è tornata a Modena e rimarrà temporaneamente esposta alla Galleria Estense di Modena, nella sala del Bernini.

Modena - Il quadro recuperato è stato consegnato ai laboratori dell’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro di Roma per condurre i necessari lavori di restauro e per curare i notevoli danni riporati durante le vicende del furto. Gli interventi hanno visto l’applicazione di una nuova foderatura, la pulitura della superficie con la rimozione delle sostanze sovrammesse e la presentazione estetica.

Modena -  Il dipinto venne realizzato nel 1629 per gli Estensi dall’artista emiliano, all’apice del successo professionale, per essere destinata alla chiesa dei Teatini. La tela raffigura la Madonna in trono sulle nubi e san Giovanni evangelista che appaiono a san Gregorio taumaturgo, il quale inginocchiato e con lo sguardo verso l’alto apre le braccia in segno di stupore e timore. Il soggetto richiama uno dei miracoli attribuiti a san Gregorio, vescovo di Neocesarea vissuto nel III secolo e venerato per la sua grande opera di evangelizzazione ed i tanti prodigi compiuti. Il dipinto di Guercino fu commissionato nel 1629 dal duca Alfonso d’Este come ex-voto per la guarigione da una grave malattia. La tela costò la cifra di 300 ducatoni d’argento, pagati al pittore direttamente dal duca Francesco I, figlio di Alfonso. San Gregorio taumaturgo, protagonista del dipinto, era particolarmente venerato dai duchi estensi, dai Teatini e dai Modenesi: le cronache del tempo ricordano che i rappresentanti del governo della città accompagnati da molta comunità di persone stettero alla messa cantata e si espose sopra l’altar maggiore l’immagine del santo particolare avvocato in questi calamitosi tempi. 

Orari: dal martedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 19.30
domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 18
chiuso il lunedì

Ingresso
Biglietti intero 6 Euro
Biglietto ridotto FAI 5 Euro
Biglietto ridotto Soci Coop 4 Euro
Biglietto ridotto Teatro Comunale di Modena 3 Euro
Biglietto ridotto giovani (18-25) 2 Euro

Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 059 4395711 o consultare il sito della Galleria Estensi.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 17/09/2019 alle ore 18:53.

Potrebbe interessarti anche: Leggere, la mostra di Steve McCurry a Modena, Modena, fino al 6 gennaio 2020 , Ora più rada ora più intensa: architetture dell'immaginario. Il programma, Modena, fino al 26 aprile 2020 , R-Nord, la mostra del fotografo Tommaso Mori, Modena, fino al 17 novembre 2019 , Modena si sposa, l'evento dedicato ai futuri sposi, Modena, dal 4 ottobre al 6 ottobre 2019

Scopri cosa fare oggi a Modena consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Modena.