Oggi al cinema a Milano

Oggi al cinema
Venerdì 3 luglio 2020

Gli orari del cinema. Tutte le nuove uscite in sala con le trame dei film. Dall'azione all'animazione, tra thriller, commedie e novità in 3d.

I Miserabili

Una denuncia dietro il fumo dell'azione e dei lacrimogeni
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,88)

Regia di Ladj Ly. Con Damien Bonnard, Alexis Manenti, Djibril Zonga, Issa Perica, Al-Hassan Ly, Steve Tientcheu, Jeanne Balibar, Sofia Lesaffre, Alexandre Picot.
Genere Drammatico - Francia, 2019. Durata 100 minuti circa.

Montfermeil, periferia di Parigi. L'agente Ruiz, appena trasferitosi in loco, prende servizio nella squadra mobile di polizia, nella pattuglia dei colleghi Chris e Gwada. Gli bastano poche ore per fare esperienza di un quartiere brulicante di tensioni tra le gang locali e tra gang e forze dell'ordine, per il potere di dettare legge sul territorio. Quello stesso giorno, il furto di un cucciolo di leone dalla gabbia di un circo innesca una caccia all'uomo che accende la miccia e mette tutti contro tutti.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (16:00, 18:40, 21:30)
- Cinema Il Cinemino (Versione - originale: - 21:30)
- Cinema Mexico (17:30, 21:15)
- Cinema Beltrade (Versione - originale: - 14:20)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano, Sesto San Giovanni



Parasite

Bong ritorna alla sua forma migliore grazie ad un'eccellente lettura del nostro tempo
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,67)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Bong Joon-ho. Con Song Kang-ho, Lee Sun-kyun, Yeo-jeong Jo, Choi Woo-Sik, Park So-dam, Hyae Jin Chang.
Genere Drammatico - Corea del sud, 2019. Durata 132 minuti circa.

Ki-woo vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada. La presenza dei genitori, Ki-taek e Chung-sook, e della sorella Ki-jung rende le condizioni abitative difficoltose, ma l'affetto familiare li unisce nonostante tutto. Insieme si prodigano in lavoretti umili per sbarcare il lunario, senza una vera e propria strategia ma sempre con orgoglio e una punta di furbizia. La svolta arriva con un amico di Ki-woo, che offre al ragazzo l'opportunità di sostituirlo come insegnante d'inglese per la figlia di una famiglia ricca: il lavoro è ben pagato, e la villa del signor Park, dirigente di un'azienda informatica, è un capolavoro architettonico. Ki-woo ne è talmente entusiasta che, parlando con la signora Park dei disegni del figlio più piccolo, intravede un'opportunità da cogliere al volo, creando un'identità segreta per la sorella Ki-jung come insegnante di educazione artistica e insinuandosi ancor più in profondità nella vita degli ignari sconosciuti.

A Milano:
- Cinema E-state al cinema - Arena Chiesa Rossa (21:30)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (21:50)
- Cinema Beltrade (Versione - originale: - 21:30)

In provincia di Milano: Cesano Boscone, Sesto San Giovanni



Favolacce

L'opera seconda dei fratelli D'Innocenzo
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,92)
Consigliato: Sì
Regia di Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo. Con Elio Germano, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani, Gabriel Montesi, Justin Korovkin, Barbara Ronchi, Lino Musella, Barbara Chichiarelli, Max Malatesta, Ileana D'Ambra, Cristina Pellegrino, Giulia Melillo, Laura Borgioli, Aldo Ottobrino, Sara Bertelà, Enrico Pittari, Federico Majorana, Giulia Galiani.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 98 minuti circa.

Una calda estate in un quartiere periferico di Roma.Nelle villette a schiera vivono alcune famiglie in cui il senso di disagio costituisce la cifra esistenziale comune anche quando si tenta di mascherarlo. I genitori sono frustrati dall'idea di vivere lì e non altrove, di avere (o non avere) un lavoro insoddisfacente, di non avere in definitiva raggiunto lo status sociale che pensavano di meritare. I figli vivono in questo clima e ne assorbono la negatività cercando di difendersene come possono e magari anche di reagire.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (16:30, 19:20, 21:30)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (15:30, 21:00)
- Cinema CityLife Anteo (17:10, 21:50)



Un figlio di nome Erasmus

Un manuale d'istruzione semi-serio per uomini afflitti dalla Sindrome di Peter Pan
* * - - - (mymonetro: 2,30)

Regia di Alberto Ferrari. Con Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Daniele Liotti, Ricky Memphis, Carol Alt, Filipa Pinto, Giorgio Gobbi, Fernando Rodrigues, Valentina Corti (II), Elena Vanni, Giulia Galiani, Andrea Bonella, Frederico Amaral, Giordana Faggiano, Gabriele Carbotti, Giordano Agrusta.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 107 minuti circa.

Jacopo lavora per una multinazionale di carattere umanitario; Ascanio fa la guida alpina per manager in cerca di ispirazione; Enrico è un architetto candidato alla Camera dei deputati e in procinto di sposarsi; e Pietro è un "manager artistico" il cui principale cliente è un gruppo che fa cover dei Pooh. Sono amici da quando erano ragazzi, ed è proprio un ricordo di gioventù a riunirli: una loro ex fiamma, Amalia, conosciuta durante il periodo di studio del quartetto in Portogallo, è deceduta e un giudice li ha convocati per comunicare loro le ultime volontà della defunta. All'arrivo scopriranno che uno di loro è il padre del figlio di Amalia: ma chi? Non resta che partire per un viaggio alla scoperta della paternità, che sarà anche un viaggio di scoperta di se stessi e un rinnovo dell'amicizia decennale.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (17:00, 21:30)



Bombshell - La voce dello scandalo

La vicenda di Roger Ailes di Fox News, accusato di molestie sessuali
* * * - - (mymonetro: 3,20)
Consigliato: Sì
Regia di Jay Roach. Con Nicole Kidman, Charlize Theron, Margot Robbie, Kate McKinnon, Allison Janney, John Lithgow, Malcolm McDowell, Alice Eve, Alanna Ubach, Stephen Root, Connie Britton, Brigette Lundy-Paine.
Genere Biografico - USA, 2019. Durata 108 minuti circa.

Nel 2016, durante un dibattito con Donald Trump, Megyn Kelly, anchorwoman di Fox News, rete televisiva espressione della destra conservatrice americana, incalza il futuro Presidente a proposito della sua misoginia, e per questo viene attaccata dagli ascoltatori e dal presidente del network, Roger Ailey. Nello stesso periodo, la presentatrice Gretchen Carlson, sensibile ai temi del femminismo in un ambiente poco incline a valorizzare le donne, viene licenziata da Ailey e poco dopo fa causa all'ex capo per molestie sessuali, dando così inizio alla bufera giudiziaria che travolgerà l'uomo e porterà al suo licenziamento. Sull'onda del caso, anche Megyn Kelly accusa ufficialmente Ailey, mentre la giovane giornalista Kayla Pospisil, che per coronare il sogno di fare carriera a Fox News aveva accettato le offerte di Ailey, trova il coraggio di lasciare il suo posto.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (15:30, 18:00, 19:30, 21:00)
- Cinema AriAnteo Chiostro dell'Incoronata (21:45)
- Cinema CityLife Anteo (19:15, 21:30)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano, Sesto San Giovanni



Il principe dimenticato

Un family film sulla scia di Famiglia all'improvviso.
* * - - - (mymonetro: 2,17)

Regia di Michel Hazanavicius. Con Omar Sy, François Damiens, Bérénice Bejo, Théo Hellermann, Oudesh Rughooputh, Henri Giey.
Genere Avventura - Francia, 2020. Durata minuti circa.

Di giorno Djibi è il modesto guardiano di un parcheggio, di notte è l'eroe senza paura di un altrove incantato. Vedovo e padre di Sofia, inventa per lei castelli, fate e draghi. Ogni sera rispolvera il mantello e diventa il suo principe. Ma il tempo passa e Sofia preferisce sognare di Max, il suo biondissimo compagno di scuola. Crescere per lei è l'avventura più grande, per Djibi una violazione alle regole. A svegliarlo ci penserà Clotilde, una vicina di casa un po' matta, un po' fata.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (19:15)



La sfida delle mogli

Donne in guerra
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,83)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Peter Cattaneo. Con Sharon Horgan, Kristin Scott Thomas, Teresa Mahoney, Jason Flemyng, Amy James-Kelly, Ruth Horrocks, Emma Lowndes, Davina Sitaram, Colin Mace.
Genere Commedia - Gran Bretagna, 2019. Durata 110 minuti circa.

Kate ha sposato Richard e con lui la guerra. Moglie di un colonello e madre di un figlio caduto in battaglia, Kate vive in una base militare inglese e condivide con altre donne una guerra di rassegnazione. Perché i loro uomini sono (di nuovo) in missione in Afghanistan e loro hanno un dannato bisogno di tenersi occupate, di non pensare al peggio. Veterana del 'campo', Kate si offre volontaria per sostenere Lisa, nominata responsabile delle attività ricreative. Compassata e classica l'una, informale e pop l'altra, Kate e Lisa si scontrano su tutto. A metterle d'accordo è finalmente il progetto di un coro. La musica si rivela un vero balsamo per le donne della base, un progetto che le porterà più lontano di quanto pensassero e più vicine ai rispettivi consorti.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (21:30)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (Versione - originale: - 19:15)



Qua la zampa 2 - Un amico è per sempre

Un cane alla ricerca di se stesso
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)
Consigliato: Nì
Regia di Gail Mancuso. Con Betty Gilpin, Dennis Quaid, Abby Ryder Fortson, Josh Gad, Kathryn Prescott, Marg Helgenberger, Ian Chen, Daniela Barbosa (II), Jake Manley, Henry Lau.
Genere Commedia - USA, 2019. Durata 109 minuti circa.

Ethan vive con la moglie Hanna e con Gloria, la giovane vedova del figlio di lei che ha una bambina piccola, CJ, a cui sono molto affezionati. Bailey, nella sua ultima reincarnazione, osserva tutto e comprende che i rapporti sono tesi. Finché un giorno Gloria se ne va portando con sé la figlia. Ethan affida a Bailey la missione di proteggere CJ.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (16:30)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano



Gli anni amari

La gioventù di Mario Mieli
* * * - - (mymonetro: 3,15)
Consigliato: Sì
Regia di Andrea Adriatico. Con Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Tobia De Angelis, Lorenzo Balducci, Giovanni Cordì, Francesco Martino, Davide Merlini, Matteo Andrea Barbaria, Elles Case, Giacomo Martini, Adriana Barbieri.
Genere Biografico - Italia, 2019. Durata 112 minuti circa.

Il film ripercorre la vita e i luoghi di Mario Mieli, tra i fondatori del movimento omosessuale nostrano nei primi anni 70. Nato nel 1952 a Milano e morto suicida nel 1983, prima dei trentun anni, Mario fu attivista, intellettuale, scrittore, performer, provocatore, ma soprattutto pensatore e innovatore dimenticato. Figlio di genitori benestanti e penultimo di sette figli, vive una vita intera in un rapporto complicato con il padre Walter e la madre Liderica.
La pellicola ne segue i passi a partire dall'adolescenza al liceo classico Giuseppe Parini di Milano. La gioventù e la vita notturna sfrenata, quando ancora omosessualità era sinonimo di disturbo mentale. Il viaggio a Londra e l'incontro fondamentale con l'attivismo inglese del Gay Revolution Front.
Il ritorno in patria e l'adesione al "Fuori!", prima associazione del movimento di liberazione omosessuale italiano- La fondazione dei "Collettivi Omosessuali Milanesi" e la pubblicazione del saggio Elementi di critica omosessuale. La popolarità mediatica ma anche le turbe mentali.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (19:00, 21:30)
- Cinema Centrale (15:00, 18:00, 21:00)
- Cinema Beltrade (18:50)
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (19:00)



Il delitto Mattarella

Un vero e proprio tributo alla memoria di Piersanti Mattarella
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)
Consigliato: Sì
Regia di Aurelio Grimaldi. Con Antonio Alveario, Claudio Castrogiovanni, Nicasio Catanese, David Coco, Vincenzo Crivello, Francesco Di Leva, Donatella Finocchiaro, Lollo Franco, Sergio Friscia, Leo Gullotta, Guia Jelo, Ivan Giambirtone, Francesco Lamantia.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 97 minuti circa.

Il giorno dell'Epifania del 1980 il Presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella viene ucciso da un killer. Ad occuparsi delle prime indagini sarà il sostituto procuratore Pietro Grasso a cui farà seguito il giudice Giovanni Falcone. Le complicità saranno molteplici e gli esecutori materiali non saranno mai arrestati.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (17:00, 19:30)
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (20:30)



La volta buona

La denuncia di una società che scommette sulla pelle dei bambini
* * * - - (mymonetro: 3,20)

Regia di Vincenzo Marra. Con Massimo Ghini, Ramiro Garcia, Max Tortora, Francesco Montanari, Gioia Spaziani, Antonio Gerardi, Alessandro Forcinelli, Massimo Wertmüller.
Genere Drammatico - Italia, Uruguay, 2019. Durata 95 minuti circa.

Bartolomeo è un procuratore calcistico con il vizio del gioco, che gli è già costato moglie e figlia. Assediato dai creditori, l'uomo è sempre in cerca della "volta buona", ovvero l'occasione che gli cambierà la vita e lo renderà finalmente ricco. L'occasione ha il viso serio di un ragazzino uruguaiano, Pablito, che l'ex socio Bruno ha scovato nelle baraccopoli di Montevideo. Pablito ha un talento, ma anche un fisico "alla Maradona" che richiede un investimento importante sulla sua crescita fisica affinché possa competere in futuro a livelli importanti: e chi sarà disposto ad accollarsi quei costi? Fra l'uomo e il ragazzino si instaura un rapporto di necessità reciproca, ma anche un legame affettivo che Bartolomeo non aveva messo in conto.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (19:40, 21:40)
- Cinema Centrale (15:00, 18:00, 21:00)
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (17:15, 21:30)



Trolls World Tour

Il sequel di Trolls
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,95)

Regia di Walt Dohrn, David P. Smith. Con Francesca Michielin, Stash, Elodie, Sergio Sylvestre, Anna Kendrick, Justin Timberlake, Jamie Dornan, Sam Rockwell, James Corden, Karan Soni, Flula Borg, Kunal Nayyar, Anthony Ramos, Ron Funches.
Genere Animazione - USA, 2020. Durata minuti circa.

Poppy e Branch scoprono di essere solo una delle sei tribù di Troll sparse su sei terre diverse e che si esprimono attraverso sei differenti tipi di musica: Funk, Country, Techno, Classica, Pop e Rock. Il loro mondo sta quindi per diventare molto più grande e molto più rumoroso. Ma, come membro della regalità hard-rock, la regina Barb, aiutata da suo padre Re Thrash, vuole distruggere tutti gli altri tipi di musica per far sì che il rock regni sovrano. Con in gioco il destino del mondo, Poppy e Branch, insieme ai loro amici Biggie, Chenille, Satin, Cooper e Guy Diamond, partono per visitare tutte le altre terre e unire i Troll in armonia contro Barb, che invece fa di tutto per metterli in ombra.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (17:00)

In provincia di Milano: Sesto San Giovanni



Matthias & Maxime

Dolan non si ferma e conferma la capacità di raccontare con energia l'amore senza etichette
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,89)

Regia di Xavier Dolan. Con Xavier Dolan, Harris Dickinson, Anne Dorval, Marilyn Castonguay, Catherine Brunet, Pier-Luc Funk, Adib Alkhalidey, Christopher Tyson, Gabriel D'Almeida Freitas.
Genere Drammatico - Canada, 2019. Durata 119 minuti circa.

Maxime sta per abbandonare Montreal per trasferirsi il più lontano possibile: in Australia, dove conta di mantenersi facendo il cameriere in un bar. Il giovane uomo è circondato dagli amici di infanzia, un gruppo chiassoso e dissacrante che continua a volersi bene nel modo in cui lo fanno i bambini: giocando, ruzzolando, prendendosi a cazzotti. Intorno a lui non ci sono maschi adulti ma tante figure femminili, fra cui la madre alcolizzata e invelenita che lui conta di affidare a una guardiana in sua assenza dato che fino a quel momento, grazie alla latitanza di suo padre e suo fratello, è sempre stato il solo ad occuparsene.

A Milano:
- Cinema Arlecchino (00:00)
- Cinema Colosseo (00:00)
- Cinema Mexico (00:00)
- Cinema Palestrina (00:00)
- Cinema Eliseo (00:00)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (Versione - originale: - 19:15)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (16:00, 21:15)



Doppia pelle

Commedia folle su un folle
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,54)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Quentin Dupieux. Con Jean Dujardin, Adèle Haenel, Albert Delpy, Pierre Gommé, Laurent Nicolas, Coralie Russier, Stéphane Jobert, Marie Bunel, Panayotis Pascot.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 77 minuti circa.

Georges guida tutto il giorno per raggiungere un'anonima località di montagna e comprare un blouson di pelle. Pelle di daino 100%. Per soddisfare la sua ossessione, Georges ha dato fondo al conto e alla sua vita coniugale. Morbida, decorata di frange e rivestita in raso, la giacca lo innamora fino a possederlo e precipitarlo in un delirio criminale. Ad assecondare la sua follia c'è Denise, cameriera con la mania di smontare film celebri. Deciso a girare un film che celebri il suo blouson cognac, Georges si 'arma' di camera digitale e sbaraglia la concorrenza. Ogni altra giacca sulla faccia della terra non è che una mera imitazione e va 'eliminata'. Ad ogni costo e con ogni mezzo.

A Milano:
- Cinema Arlecchino (00:00)
- Cinema Colosseo (00:00)
- Cinema Mexico (00:00)
- Cinema Palestrina (00:00)
- Cinema Eliseo (00:00)



Stay Still

Due ritratti al femminile
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)
Consigliato: Sì
Regia di Elisa Mishto. Con Katharina Schüttler, Kim Riedle, Martin Wuttke, Natalia Belitski, Jürgen Vogel, Giuseppe Battiston, Juliane Elting, Hildegard Schroedter, Leslie Malton, Luisa-Céline Gaffron.
Genere Drammatico - Germania, 2019. Durata minuti circa.

Julie ha compiuto una scelta di vita legata a una sua teoria sull’immobilità. Entra ed esce da una clinica psichiatrica in cui si sente seguita dal dottor Hermann, il quale sta ora per andare in pensione. Le viene affidata come supervisore l’infermiera Agnes la quale non riesce a controllarla sentendosene in qualche misura attratta a causa anche della sua difficile condizione familiare.

A Milano:
- Cinema Arlecchino (00:00)
- Cinema Colosseo (00:00)
- Cinema Mexico (00:00)
- Cinema Palestrina (00:00)
- Cinema Eliseo (00:00)



Georgetown

La storia dell'arrampicatore sociale Albrecht Muth
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,74)

Regia di Christoph Waltz. Con Christoph Waltz, Annette Bening, Vanessa Redgrave, Corey Hawkins, Noam Jenkins, Sarah Jurgens, David Reale, Paulino Nunes, Laura de Carteret, Ron Lea.
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 99 minuti circa.

Ulrich Mott è un tedesco che ha fatto fortuna negli Stati Uniti, prima sposando Elsa Brecht, celebre giornalista sua connazionale (che ha l'età per essere sua madre), poi facendosi un nome all'interno della comunità diplomatica di Washington D.C. Ulrich e Elsa abitano in una bella brownstone nel cuore del quartiere chic Georgetown, con grande disappunto della figlia della donna, Amanda, docente di Diritto costituzionale all'Università di Harvard in rotta con il "patrigno" suo coetaneo. Ma al ritorno da una passeggiata notturna, dopo una cena di quelle che hanno fatto di Ulrich il re dei salotti della capitale americana, Elsa viene trovata morta nella villetta coniugale. E Ulrich è il primo sospettato di omicidio.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (17:30, 20:30, 22:30)



Tornare

Un viaggio-thriller nella psiche di una donna che eccede in citazioni e didascalismo
* * - - - (mymonetro: 2,02)

Regia di Cristina Comencini. Con Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato, Beatrice Grannò, Clelia Rossi Marcelli, Marco Valerio Montesano, Alessandro Acampora, Trevor White (I), Astrid Meloni, Tim Ahern, Barbara Ronchi, Lynn Swanson, Carla Carfagna.
Genere Thriller - Italia, 2019. Durata 107 minuti circa.

Dopo una lunghissima assenza, Alice torna dagli Stati Uniti, dove è diventata una giornalista affermata, alla casa sul mare dove ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza per assistere al funerale del padre, un ufficiale americano in forza alla base Nato di Napoli. Dopo la cerimonia la donna decide di restare in quella dimora così familiare e allo stesso tempo sepolta nella sua memoria: la stessa che il padre aveva perso a poco a poco, conservando solo i ricordi più lontani. A poco a poco, a contatto con la casa paterna, anche i ricordi di Alice riaffiorano, e hanno la concretezza del presente: la donna comincia infatti a dialogare con una diciottenne che altri non è che se stessa da ragazza. Sarà l'inizio di un percorso a ritroso che la porterà a fare scoperte sconvolgenti su chi è stata e perché ha finito per andare a vivere tanto lontano.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (21:40)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (18:00, 21:00)
- Cinema CityLife Anteo (19:00)



PJ Harvey - A Dog Called Money

Un documentario sulla cantante cult PJ Harvey
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,70)
Consigliato: Sì
Regia di Seamus Murphy. Con P.J. Harvey.
Genere Documentario - Irlanda, Gran Bretagna, 2019. Durata 94 minuti circa.

La musicista britannica PJ Harvey ha accompagnato più volte il fotografo irlandese Seamus Murphy nei suoi viaggi, in Afghanistan, Kosovo e a Washington DC. Dai suoi appunti ha tratto spunti per il disco "The Hope Six Demolition Project", contenente 11 tracce, registrato in uno studio costruito appositamente a Londra e pubblicato nel 2016. Il film è l'unione delle parole e le note della Harvey e delle immagini di Murphy.

A Milano:
- Cinema Wanted Clan (23:30)



Tony Driver

La storia di un grande Personaggio raccontata da manuale di cinema americano
* * * - - (mymonetro: 3,25)
Consigliato: Sì
Regia di Ascanio Petrini. Con Pasquale Donatone.
Genere Commedia drammatica - Italia, Messico, 2019. Durata 73 minuti circa.

Pasquale un giorno decide di cambiare nome e farsi chiamare Tony. Perché sebbene nato a Bari, a 9 anni, a metà degli anni Sessanta, vola oltreoceano con la famiglia e cresce da vero americano. Tassista di professione a Yuma, viene arrestato a causa del suo "secondo lavoro": trasportare migranti illegali negli Stati Uniti attraverso la frontiera messicana. È così costretto a scegliere: la galera in Arizona o la deportazione in Italia. Rientrato in Puglia, si ritrova a vivere solo in una grotta a Polignano a Mare e guarda l'Italia come un piccolo Paese immobile, senza opportunità e senza sogni. Ma Tony non è disposto ad arrendersi...

A Milano:
- Cinema Wanted Clan (21:30)



In viaggio verso un sogno - The Peanut Butter Falcon

Un fuorilegge come insegnante di wrestling
* * * - - (mymonetro: 3,34)
Consigliato: Sì
Regia di Tyler Nilson, Michael Schwartz. Con Shia LaBeouf, Dakota Johnson, Zack Gottsagen, John Hawkes, Bruce Dern, Thomas Haden Church, Jon Bernthal, Yelawolf, Mick Foley, Jake Roberts.
Genere Avventura - USA, 2019. Durata 97 minuti circa.

Zak ha solo 22 anni ma vive in una casa di cura per anziani in North Carolina, a cui è stato assegnato dallo stato perché senza famiglia e affetto dalla sindrome di Down. Zak però non ci sta, ed è determinato a scappare dalle cure di Eleanor, responsabile dell'istituto, con l'aiuto dell'amico Carl. Quando finalmente il ragazzo riesce a darsi alla fuga, il destino lo mette sul cammino di Tyler, pescatore di granchi inseguito da un compratore a cui deve dei soldi. Brusco e tormentato, Tyler si prende però cura di Zak e decide di portarlo con sé nel suo viaggio verso la Florida, facendo tappa alla scuola di wrestling dove Zak spera di incontrare il suo idolo Salt Water Redneck.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (17:30, 19:30, 21:30)
- Cinema CityLife Anteo (19:00)



In ogni istante

La storia di un percorso di vita
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)
Consigliato: Sì
Regia di Nicolas Philibert.
Genere Documentario - Francia, Giappone, 2018. Durata 105 minuti circa.

Ogni anno numerosissimi giovani uomini e donne si iscrivono all'Institut de Formation en Soins Infirmiers per accedere a un tirocinio pluriennale. Nicolas Philibert li segue dai primi apprendimenti teorico-pratici fino al confronto diretto con la malattia e il dolore.

A Milano:
- Cinema Wanted Clan (10:00)



Emilio Vedova - Dalla Parte del naufragio

Un racconto che procede con gli stessi segni del personaggio libero e anarchico che ne è protagonista
* * * * - (mymonetro: 4,00)

Regia di Tomaso Pessina. Con Toni Servillo.
Genere Documentario - Italia, 2019. Durata 68 minuti circa.

Un ritratto della figura e del valore artistico del più importante pittore veneziano del XX secolo nel centenario della nascita. Sono i suoi diari, le sue parole ritrovate negli archivi, i ricordi dei suoi amici e degli artisti che ne hanno misurata la grandezza a guidare per mano lo spettatore in questo viaggio. Ed è la voce di Toni Servillo a prestare a Emilio Vedova quel suono che oggi ci permette di entrare nel suo emozionante mondo interiore.

A Milano:
- Cinema Wanted Clan (17:30)



Odio l'estate

Il decimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,59)

Regia di Massimo Venier. Con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Lucia Mascino, Carlotta Natoli, Maria Di Biase, Davide Calgaro, Ilary Marzo, Melissa Marzo, Sabrina Martina, Edoardo Vaino, Massimo Ranieri, Michele Placido.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 110 minuti circa.

Aldo si dice pieno di acciacchi e delega alla moglie Carmen qualsiasi incombenza domestica - ma non le fa mancare attenzioni dove conta. Il figlio maggiore Salvo è in "libertà vigilata" dopo aver rubato un motorino e le due gemelle Ilary e Melissa completano la rumorosa tribù familiare. Giovanni ha ereditato dal padre un negozio di articoli per calzature che ha fatto il suo tempo, come gli fanno notare la pragmatica moglie Paola e l'altrettanto pragmatica figlia Alessia. Giacomo è un dentista che pensa solo al lavoro mentre la moglie Barbara fuma a catena e si isola dal mondo, e il figliastro Ludovico è in piena fase di ribellione preadolescenziale. A causa di un errore di booking le tre famiglie si ritrovano a condividere una casa al mare e scopriranno le loro affinità affettive, se non proprio elettive, perché "l'isola è bella, la casa è grande, e l'estate è breve".

A Milano:
- Biblioteca Civica (Parabiago) (21:30)
- Notorious Cinemas (Sesto San Giovanni) (21:15)



Il richiamo della foresta

Nuovo rifacimento dal classico di Jack London
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,66)

Regia di Chris Sanders. Con Harrison Ford, Omar Sy, Dan Stevens, Karen Gillan, Bradley Whitford, Colin Woodell, Terry Notary, Alex Solowitz, Heather McPhaul, Paul Mabon.
Genere Avventura - USA, 2020. Durata 100 minuti circa.

In California, a fine ’800, il grosso cane Buck vive nella fattoria di un giudice. Rapito per essere venduto come cane da slitta per i cercatori d’oro del Klondike, Buck si ritrova in Alaska, rinchiuso in gabbia e addestrato alla legge del bastone. Acquistato da un francese che consegna la posta negli avamposti dei cercatori d’oro, entra in una muta di cani e in poco tempo, coraggioso e possente, ne diventa il capo. Quando però il postino perde il lavoro, viene acquistato da un feroce viaggiatore in cerca di fortuna. Salvato dall’eremita John Thornton, Buck trova finalmente un amico con il quale spingersi nelle profondità delle terre selvagge. Qui sentirà sempre più forte Il richiamo della foresta e si unirà a un branco di lupi, senza però dimenticherà l’affetto per il suo anziano padrone.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (18:15)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano, Sesto San Giovanni



Memorie di un assassino - Memories of Murder

Un thriller dove l'indagine poliziesca incrocia la denuncia politica
* * * * - (mymonetro: 4,06)

Regia di Bong Joon-ho. Con Song Kang-ho, Sang-kyung Kim, Roe-ha Kim, Song Jae-ho, Hie-bong Byeon, Seo-hie Ko, No-shik Park, Hae-il Park, Jong-ryol Choi, In-seon Jeong, Jeon Mi-seon, Ha-kyeong Kim, Lee Jae-eun, Young-hwa Seo, Ji-ru Sung.
Genere Poliziesco - Corea del sud, 2003. Durata 129 minuti circa.

Gyeonggi, 1986. Il cadavere di una ragazza violentata scatena le indagini dell'inadeguata polizia locale, intenta più a cercare un capro espiatorio che a trovare il vero colpevole. Gli omicidi si susseguono inarrestabili e un ispettore arriva da Seoul per fare luce sul mistero. Il volto di Song Kang-ho, uno dei migliori attori della sua generazione, guarda in camera attonito e si rivolge direttamente a noi, smarriti e confusi, pieni di "perché". Come è possibile che l'uomo possa compiere atti simili? O forse, se una nazione intera vive all'insegna della violenza e dell'ingiustizia, quanto avviene non è che una naturale conseguenza?

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (18:30, 21:30)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (17:30, 20:00, 22:30)
- Cinema Beltrade (Versione - originale: - 11:40)



Bohemian Rhapsody

Un biopic che si sforza di piacere a tutti ma che rimane privo dell'originalità, dell'eccesso, di quella luccicanza che ha reso Mercury immortale
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,95)

Regia di Bryan Singer. Con Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Aidan Gillen, Tom Hollander, Allen Leech, Aaron McCusker, Mike Myers, Ace Bhatti, Michelle Duncan, Jess Radomska, Max Bennett, Michael Cobb, Jorge Leon Martinez, Johanna Thea, Alicia Mencía Castaño, Ian Jareth Williamson, Charlotte Sharland, Jessie Vinning, Dickie Beau, Dean Weir, Peter Coe, Steffan Donnelly, Dave Simon, Dermot Murphy, Matthew Houston, Philip Andrew, Lora Moss, Vincent Andriano, Israel Ruiz, Adam Rauf, Adam Lazarus, Meneka Das.
Genere Biografico - Gran Bretagna, USA, 2018. Durata 134 minuti circa.

Da qualche parte nelle suburb londinesi, Freddie Mercury è ancora Farrokh Bulsara e vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh lo sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, l'avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l'ultimo dio del rock and roll.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (18:00, 21:15)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano



The Grudge

Il reboot dell'omonimo horror giapponese
* * - - - (mymonetro: 2,37)

Regia di Nicolas Pesce. Con Andrea Riseborough, Demián Bichir, John Cho, Betty Gilpin, Lin Shaye, Jacki Weaver, David Lawrence Brown, Nancy Sorel, Stephanie Sy, Joel Marsh Garland, Ernesto Griffith, Robin Ruel, Bradley Sawatzky, Stefanie Sherk, Zoe Fish, Robert Kostyra, Tara Westwood, William Sadler, Lorrie Papadopoulos, Frankie Faison.
Genere Horror - USA, 2020. Durata 94 minuti circa.

2004: Fiona Landers lascia Tokyo in anticipo per rientrare negli Stati Uniti informando della cosa la collega Yoko: qualcosa che ha visto l'ha disturbata molto. 2005: la vita della coppia formata da Faith e William Matheson, sposati da cinquant'anni, è turbata dalla malattia della donna, che soffre di avanzata demenza senile. Per porre fine alle sue sofferenze, il marito invita a casa Lorna Moody, specializzata nel suicidio assistito. 2006: la poliziotta Muldoon arriva a prendere servizio. Ha un figlioletto di sei anni ed è vedova da poco con tutto ciò che ne consegue. Assieme al partner Goodman si deve occupare del caso di una donna trovata morta in avanzato stato di decomposizione all'interno della sua auto rimasta nascosta nella vegetazione per mesi. È il cadavere di Lorna Moody. Su tutto, una strana maledizione che aleggia su chiunque venga in contatto con una certa casa al 44 di Reyburne Drive.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (22:00)



Alla mia piccola Sama

Una ragazza filma la guerra ad Aleppo
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,98)

Regia di Waad Al-Khateab, Edward Watts. Con Jasmine Trinca.
Genere Documentario - Gran Bretagna, 2019. Durata 100 minuti circa.

Waad è una studentessa universitaria quando, nel 2011, sull'onda delle primavere arabe, la gioventù di Aleppo insorge contro la dittatura di Bashar al-Assas e ne domanda a gran voce la fine. La repressione del regime però è spietata e dà luogo alla più sanguinosa guerra civile del nostro presente. Molti fuggono, ma Waad resta, a fianco dell'amico Hamza, che diventa in quegli anni suo marito e anche l'ultimo medico rimasto, nella zona ribelle, per curare centinaia di feriti al giorno, nei mesi atroci dell'assedio della città, nel 2016.

A Milano:
- Cinema Wanted Clan (13:00)



Villetta con ospiti

I sette vizi capitali incarnati dai sette protagonisti
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,61)

Regia di Ivano De Matteo. Con Marco Giallini, Michela Cescon, Massimiliano Gallo, Erika Blanc, Cristina Flutur, Ioan Tiberiu Dobrica, Bebo Storti, Vinicio Marchioni.
Genere Drammatico - Italia, 2020. Durata 88 minuti circa.

In un paese non meglio identificato del Nordest italiano una famiglia altoborghese fa il bello e il cattivo tempo. L’erede della fortuna famigliare, Diletta, è una donna fragile che cerca di dare un senso alla sua vita impegnandosi in cause che vedono protagonista don Carlo, il prete con un debole per le parrocchiane. Suo marito Giorgio, romano, le è infedele e approfitta delle ricchezze della moglie a scapito dell’azienda di famiglia. La figlia Beatrice è un’adolescente arrabbiata, e la nonna è severa e taccagna. Intorno a loro si aggirano un poliziotto napoletano corrotto, un medico venduto e una famiglia di immigrati rumeni: Sonja, cameriera della famiglia altoborghese, il fratello Ilia, che traffica in affari loschi, e il figlio Adrian, combattuto fra l’onestà della madre e la furbizia dello zio.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (18:30, 21:15)



La Gomera - L'isola dei fischi

Intelligente riflessione sul linguaggio del cinema
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,88)

Regia di Corneliu Porumboiu. Con Vlad Ivanov, Catrinel Marlon, Rodica Lazar, Antonio Buíl, Agustí Villaronga, Sabin Tambrea, István Teglas, Cristóbal Pinto.
Genere Drammatico - Romania, Francia, Germania, 2019. Durata 97 minuti circa.

Cristi, un ispettore di polizia di Bucarest, s'imbarca per l'isola di Gomera, nelle Canarie, per imparare in fretta il Silbo, un linguaggio fischiato che i contadini del luogo utilizzavano tradizionalmente per parlarsi da un luogo isolato all'altro. Ma il poliziotto è determinato a utilizzare quel codice, segreto ai più, per ben altro scopo: liberare un mafioso rumeno dalla prigione ed entrare in possesso di un'ingente somma di soldi sporchi.
Uno sbirro corrotto, una manciata di milioni, una superiore algida e rossa di capelli, che sospetta di Cristi e non vede l'ora di entrare nella truffa per avere la sua parte, un criminale da favorire e una femme fatale fatta apposta per scombinare tutti i piani.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (21:00)



L'hotel degli amori smarriti

Una commedia brillante e ricca di colpi di scena che sa essere anche a una riflessione sul divenire
* * * - - (mymonetro: 3,07)
Consigliato: Sì
Regia di Christophe Honoré. Con Chiara Mastroianni, Vincent Lacoste, Camille Cottin, Benjamin Biolay, Stéphane Roger, Harrison Arevalo, Carole Bouquet.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 86 minuti circa.

Dopo 20 anni di matrimonio, Maria decide di lasciare la casa coniugale. Una notte, si trasferisce nella stanza 212 dell'hotel di fronte. Da lì, Maria ha una vista a volo d'uccello sul suo appartamento, su suo marito, sul suo matrimonio. Si chiede se ha preso la decisione giusta. Molte persone nella sua vita hanno un'idea su questo, e hanno intenzione di farglielo sapere.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (15:40)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (16:00, 21:00)
- Cinema CityLife Anteo (17:00)



Bad Boys for Life

Tornano i ragazzacci
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,54)

Regia di Adil El Arbi, Bilall Fallah. Con Martin Lawrence, Will Smith, Vanessa Hudgens, Alexander Ludwig, Charles Melton, Paola Núñez, Kate del Castillo, Derrick Gilbert, Joe Pantoliano, Happy Anderson, Sharon Pfeiffer, DJ Khaled, Jennifer Badger, Massi Furlan, Maria Z. Wilson, David Shae, Hans Marrero, Sidnei Barboza, Athena Akers, Ellen Marguerite Cullivan, Steve Heinz, Jacob Scipio, Scott Rapp, Joseph Velez, Matthew Carter, John Gettier, Ninos Sarkis, Chick Bernhardt, James William Ballard, Ashae Reagan.
Genere Azione - USA, 2020. Durata 113 minuti circa.

Nonostante l'età e i logoranti anni di servizio, Mike va a tutto gas. Marcus invece è diventato nonno e culla col nipote l'idea della pensione. Investigatori da sempre e amici per sempre, sorvegliano Miami e assicurano i cattivi di turno alla giustizia. Ma è da lontano che arriva il pericolo e colpisce in pieno petto Mike. Vittima di un sicario misterioso e di un passato burrascoso, Mike sopravvive grazie ai medici e al voto di Marcus, che ha giurato su Dio di non impugnare più un'arma. Le cose andranno altrimenti, perché Mike è deciso a scoprire chi lo voleva morto e Marcus non potrà fare a meno di aiutarlo. Con buona pace di Dio e brutta fine dei cattivi.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (17:45, 19:45, 21:45)

In provincia di Milano: Sesto San Giovanni



Sonic - Il film

Il film dedicato alla mascotte Sonic
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,79)

Regia di Jeff Fowler. Con James Marsden, Jim Carrey, Ben Schwartz, Neal McDonough, Tika Sumpter, Adam Pally, Debs Howard, Elfina Luk.
Genere Azione - USA, Canada, Giappone, 2020. Durata 100 minuti circa.

Sonic è un riccio blu elettrico che corre ad una velocità superiore a quella del suono. Il suo potere è ricercato e invidiato ed è proprio per sfuggire ai cacciatori che lo inseguono che viene spedito tramite un anello magico sul pianeta Terra, con un sacchettino di anelli di riserva per fuggire in altri mondi, nel momento del bisogno. Ma Sonic si affeziona al nostro pianeta, e ancora di più quando diventa amico di Tom, un poliziotto dell'immaginaria Green Hills, nel Montana, che sogna un futuro da eroe della strada a San Francisco.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (17:30)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano



Piccole donne

Un nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott "Piccole donne"
* * * - - (mymonetro: 3,25)

Regia di Greta Gerwig. Con Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Timothée Chalamet, Laura Dern, Meryl Streep, Chris Cooper, Louis Garrel, Bob Odenkirk, James Norton.
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 135 minuti circa.

La sagoma di Jo, di spalle, che guarda oltre un vetro, come una madre guarderebbe un neonato in un nido. Qualcosa nascerà, oltre quel vetro: il suo romanzo, "Piccole Donne". Quelle di Greta Gerwig partono da qui. Il famoso "Natale non sarà Natale senza regali" arriverà dopo, in uno dei tanti flashback, perché è così che la regista americana ha scelto di strutturare il racconto: mescolando i romanzi della serie e combinandoli con momenti della biografia di Louisa May Alcott, ma anche della propria, perché questi momenti riguardano l'essere autrice e donna, ieri e oggi, in un mondo di uomini.

A Milano:
- Teatro Nuovo (Magenta) (21:15)



Star Wars: Episodio VIII - Gli ultimi Jedi

La necessità di riscrivere la saga passa da una dissacrante ironia, con esiti altalenanti
* * - - - (mymonetro: 2,37)

Regia di Rian Johnson. Con Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Andy Serkis, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Kelly Marie Tran, Laura Dern, Benicio Del Toro, Peter Mayhew, Jimmy Vee, Tom Hardy, Billie Lourd.
Genere Azione - USA, 2017. Durata 152 minuti circa.

Mentre il Primo Ordine si prepara a stroncare quel che resta della Resistenza, Rey consegna a Luke Skywalker la spada laser che fu sua, invitandolo a interrompere il suo esilio per salvare il mondo libero. Ma Luke non ne vuole sapere e il Lato Oscuro tesse la sua trama letale attorno agli ultimi ribelli.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (18:30)



I Am Not Your Negro

Il concetto di razza nell'America di oggi
* * * - - (mymonetro: 3,44)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Raoul Peck. Con Samuel L. Jackson.
Genere Documentario - USA, Francia, 2016. Durata 95 minuti circa.

Pensato in una vita e lasciato ai posteri come manoscritto incompleto, "Remember This House" di James Baldwin non è mai stato pubblicato. Raoul Peck ne ha acquisito i diritti per realizzarne un documentario "testamentario" sulla secolare questione dei neri, mescolando materiali d'archivio al proprio girato sullo sfondo dell'inedito testo letto da Samuel L. Jackson. Aveva uno sguardo indimenticabile James Baldwin. Forse per questo Raoul Peck l'ha messo in primo piano sulla locandina del suo film I Am Not Your Negro, gemma preziosa estratta - e rielaborata con cura - dalla miniera d'oro degli scritti del grande attivista/pensatore/scrittore nato ad Harlem nel 1924 e morto in Francia trent'anni fa.

A Milano:
- Cinema Wanted Clan (19:30)



Cattive acque

I segreti della compagnia chimica DuPont
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,55)
Consigliato: Sì
Regia di Todd Haynes. Con Mark Ruffalo, Anne Hathaway, William Jackson Harper, Bill Pullman, Tim Robbins, Victor Garber, Mare Winningham, Bill Camp, Louisa Krause, Kevin Crowley, Ming Wang, Sydney Miles, Scarlett Hicks, Bella Falcone.
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 126 minuti circa.

La storia vera dell'impegno civile di Rob Bilott, avvocato di Cincinnati che da paladino dell'industria della chimica si scopre loro accusatore in una crociata ventennale. Alla fine degli anni novanta Rob è appena diventato socio nel suo studio legale, e si gode una tranquilla vita familiare con la moglie Sarah e un figlio appena nato. Ma una visita in ufficio da parte di Wilbur Tennant, un contadino della Virginia conoscente di sua nonna, gli cambia la vita per sempre: gli animali della fattoria si comportano in modo strano, e Tennant è convinto sia colpa dell'acqua del lago a cui si abbeverano. La stessa in cui il colosso della chimica Dupont sta scaricando rifiuti tossici da decenni.

A Milano:
- Cinema Il Cinemino (Versione - originale: - 19:00)

In provincia di Milano: Sesto San Giovanni



Doppio sospetto

Un noir al femminile dal sapore hitchcockiano
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,59)

Regia di Olivier Masset-Depasse. Con Veerle Baetens, Anne Coesens, Mehdi Nebbou, Arieh Worthalter, Jules Lefebvres, Luan Adam, André Pasquasy.
Genere Drammatico - Francia, Belgio, 2018. Durata 97 minuti circa.

Alice e Céline abitano in due villette a schiera collegate e sono migliori amiche, praticamente sorelle. Come le loro case, anche le loro famiglie sono speculari. Fino al giorno in cui Alice non assiste, impotente, alla morte del figlio di Céline, precipitato dalla finestra della sua camera. Accecata dal dolore, Céline rimprovera inizialmente all’amica di non aver fatto tutto il possibile per salvarlo, salvo poi scusarsi e cercare sempre di più la sua compagnia e quella del suo bambino. Ma accadono fatti strani e inquietanti e Alice non sa più a chi credere.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (19:30)
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (15:30, 21:15)



La vita invisibile di Euridice Gusmao

Storia di donne
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,95)

Regia di Karim Aïnouz. Con Carol Duarte, Júlia Stockler, Gregório Duvivier, Barbara Santos, Flávia Gusmão, Maria Manoella, António Fonseca, Cristina Pereira, Fernanda Montenegro, Flavio Bauraqui, Nikolas Antunes.
Genere Drammatico - Brasile, 2019. Durata 139 minuti circa.

Euridice e Guida sono due ragazze che crescono nella stessa famiglia rigida e conservatrice. Quando Guida fugge una notte per incontrare il suo amante, Euridice acconsente di reggerle il gioco. Guida però non farà ritorno, sceglierà di sposarsi all'estero e la lontananza tra le due sorelle diventerà presto un abisso insuperabile quando il padre di entrambe deciderà di eliminare la peccatrice Guida dalla memoria della famiglia, impedendole di avere qualunque contatto con sua sorella.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (15:30, 18:00, 21:00)



La famiglia Addams

La famiglia Addams in computer grafica
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,95)

Regia di Conrad Vernon, Greg Tiernan. Con Virginia Raffaele, Pino Insegno, Eleonora Gaggero, Luciano Spinelli, Loredana Berté, Raoul Bova, Charlize Theron, Oscar Isaac, Chloë Grace Moretz, Finn Wolfhard, Nick Kroll, Bette Midler.
Genere Animazione - USA, 2019. Durata 105 minuti circa.

La famiglia Addams vive infelice e contenta nella sua magione, protetta da una fitta coltre di nebbia. Almeno fino a quando una donna di nome Margaux Needler, conduttrice di un reality televisivo, non fa bonificare la palude sottostante per edificare la città color pastello di Assimilazione. A quel punto trasformare radicalmente la grigia casa Addams diventa l'obiettivo di Margaux. Proprio nei giorni in cui gli Addams ospitano sotto il loro tetto una riunione di famiglia, in occasione della Mazurka della Spada di Pugsley.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (19:40, 21:40)
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (17:00)



Richard Jewell

Il biopic sulla guardia di sicurezza Richard Jewell
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,78)

Regia di Clint Eastwood. Con Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm, Olivia Wilde, Paul Walter Hauser, Dexter Tillis, Wayne Duvall.
Genere Biografico - USA, 2019. Durata 129 minuti circa.

Atlanta, Georgia. Richard Jewell è un trentenne sovrappeso che vive ancora con la mamma e si considera un tutore della legge, ma in realtà svolge per lo più lavoretti di sorveglianza. Richard considera sua missione proteggere gli altri ad ogni costo: dunque, durante gli eventi che precedono le Olimpiadi del 1996, è il primo a dare l'allarme quando vede uno zaino sospetto abbandonato sotto una panchina. Questo fa sì che l'attentato dinamitardo del 27 luglio al Centennial Olympic Park abbia esiti po' meno tragici di quelli previsti dall'attentatore, e Richard diventa l'eroe che aveva sempre sognato di essere: ma la sua celebrità istantanea non tarderà a rivoltarglisi contro e a farlo precipitare dal sogno all'incubo.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (22:25)



Cena con delitto - Knives Out

Un detective movie con Daniel Craig
* * * - - (mymonetro: 3,43)
Consigliato: Sì
Regia di Rian Johnson. Con Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis, Michael Shannon (II), Don Johnson, Toni Collette, Lakeith Stanfield, Christopher Plummer, Katherine Langford, Riki Lindhome.
Genere Azione - USA, 2019. Durata 131 minuti circa.

Harlan Thrombey, romanziere, editore e carismatico patriarca di una bizzarra famiglia allargata, è morto. Scoperto dalla giovane cameriera Marta la mattina dopo un'imponente festa di compleanno per i suoi 85 anni, il cadavere eccellente ha la gola tagliata ma sembra essere il frutto di un suicidio. La lussuosa villa di campagna di Thrombey vede l'arrivo di due ispettori di polizia, dell'investigatore privato Benoit Blanc, e dei familiari del ricco imprenditore, guidati dai figli Linda e Walter e dalla nuora Joni. Con un'eredità che fa gola a ognuno di loro, e con un'indagine che gratta sotto la superficie degli eventi, la costernazione lascia velocemente il posto al sotterfugio e al pregiudizio.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (19:20)



Interstellar

Un condotto spazio-temporale fa superare i limiti della fisica.
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,87)

Regia di Christopher Nolan. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, John Lithgow, Ellen Burstyn, Casey Affleck, Wes Bentley, Mackenzie Foy, David Oyelowo, Matt Damon, Topher Grace, Bill Irwin, Elyes Gabel, Timothée Chalamet, David Gyasi, Liam Dickinson.
Genere Fantascienza - USA, 2014. Durata 169 minuti circa.

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l'agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un "whormhole" per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l'unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell'umanità. Il regista visionario della trilogia de Il Cavaliere Oscuro e Inception, che con i suoi film ha rinnovato più di ogni altro la cinematografia contemporanea, si misura questa volta con uno sci-fi dirigendo, come sempre, un cast eccezionale.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (20:45)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano



A Star Is Born

Bradley Cooper dirige il remake di È nata una stella
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,78)

Regia di Bradley Cooper. Con Bradley Cooper, Lady GaGa, Sam Elliott, Andrew Dice Clay, Anthony Ramos, Bonnie Somerville, Dave Chappelle, Greg Grunberg, Michael Harney, Eddie Griffin, D.J. 'Shangela' Pierce, Willam Belli, Steven Ciceron, Rebecca Field, Rafi Gavron, Andrew Michaels, Jacob Taylor, Geronimo Vela, Frank Anello, Germano Blanco, Presley Cash, Gabe Fazio, Erik Landreth, Phylicia Mason, Charles Moniz, Carlo Sciortino, Linz Stanley, Dennis Tong, Darrion Scoggins, Michelle Sepulveda, Lyn Matsuda Norton, Lozoya Jr., Lori Livingston, Shannon Klein, Derek Kevin Jones, Val Emanuel, Kara Duffus.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 135 minuti circa.

Ally fa la cameriera di giorno e si esibisce come cantante il venerdì sera, durante l'appuntamento en travesti del pub locale. È lì che incontra per la prima volta Jackson Maine, star del rock, di passaggio per un rifornimento di gin. E siccome nella vita di Jack un super alcolico tira l'altro, dalla più giovane età, i due proseguono insieme la serata e Ally si ritrova a prendere a pugni un uomo grande il doppio di lei, reo di essersi comportato da fan molesto. La favola di lei comincia quando lui la invita sul palco, rivelando il suo talento al mondo, poi sarà con le sue mani che scalerà le classifiche, mentre la carriera e la tenuta fisica e psicologica di lui rotolano nella direzione opposta, seguendo una china oramai inarrestabile.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (22:10)



Burning - L'Amore Brucia

Incontri pericolosi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,67)
Consigliato: Sì
Regia di Chang-dong Lee. Con Yoo Ah-In, Steven Yeun, Jong-seo Jun, Joong-ok Lee, Soo-Kyung Kim, Seung-ho Choi, Seong-kun Mun, Bok-gi Min, Soo-Jeong Lee, Hye-ra Ban, Mi-Kyung Cha.
Genere Drammatico - Corea del sud, 2018. Durata 148 minuti circa.

Jong-soo, un lavoratore part-time, incontra Hae-mi, compagna di scuola nel paese di origine. Hae-mi, che lui un tempo considerava brutta e che ora è una bella ragazza, gli si concede e lui se ne innamora. Lei gli chiede di occuparsi del suo gatto nel suo appartamento mentre è in viaggio in Africa. Quando Hae-mi ritorna gli presenta Ben, un ragazzo misterioso che ha incontrato nel corso del viaggio.

A Milano:
- Cinema Ariosto spazioCinema (15:00, 18:00, 21:00)
- Cinema Arena Estiva Mare (21:45)



Sulle ali dell'avventura

Il nuovo film per famiglie di Nicolas Venier
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,71)

Regia di Nicolas Vanier. Con Jean-Paul Rouve, Mélanie Doutey, Luis Vasquez, Lilou Fogli, Frédéric Saurel, Gregori Baquet, Dominique Pinon, Philippe Magnan.
Genere Avventura - Francia, 2019. Durata 113 minuti circa.

Christian si è separato da Paola e si è trasferito lontano dalla città, in Camargue, dove ha elaborato un piano, al limite della legalità, per salvare le oche selvagge dall'estinzione. A bordo del suo ultraleggero vorrebbe indicare loro una rotta migratoria alternativa, che le porti sane e salve dalla Norvegia fino a casa, nel sud della Francia, preservandole dallo scontro mortale con cavi elettrici, carenza di cibo, aeroporti, inquinamento luminoso e bracconaggio. Suo figlio adolescente Thomas, costretto a passare le vacanze col padre, lontano dai videogiochi, si scoprirà pian piano altrettanto appassionato al progetto e diventerà il protagonista di un'avventura incredibile, nei cieli d'Europa.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (19:30)



7 ore per farti innamorare

Quanto tempo ci vuole per innamorarsi?
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,95)

Regia di Giampaolo Morelli. Con Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Diana Del Bufalo, Fabio Balsamo, Massimiliano Gallo, Antonia Truppo.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata minuti circa.

Giulio Manfredi è un giornalista di economia fidanzato con Giorgia. Ma in prossimità delle nozze Giorgia lo lascia per Alfonso, il vicedirettore del giornale per cui Giulio lavora come caporedattore. In un sol colpo dunque perde fidanzata e lavoro, e fa presto a rendersi conto che il mercato giornalistico non è più quello di una volta: per la maggior parte dei potenziali datori di lavoro è troppo qualificato. Solo il direttore di una rivista maschile online, Machoman, gli offre un incarico: si occuperà di chirurgia estetica per uomini, motori, moda, gel per capelli, allungamenti del pene e regole per rimorchiare. Su quest'ultimo argomento l'esperta è Valeria, una ragazza volitiva convinta che le regole dell'attrazione siano questione di pura biologia, e che con la parlantina giusta qualsiasi uomo sia in grado di fare centro con le donne: anche uno "sfigatello" come Giulio, che prenderà da lei lezioni per riconquistare la sua ex Giorgia.

A Milano:
- Notorious Cinemas (Sesto San Giovanni) (21:30)



Buñuel - Nel labirinto delle tartarughe

Dalla vera storia del maestro del cinema surrealista spagnolo Luis Buñuel
* * * - - (mymonetro: 3,17)
Consigliato: Sì
Regia di Salvador Simó. Con Jorge Usón, Salvador Simó.
Genere Animazione - Spagna, Paesi Bassi, Germania, 2018. Durata 80 minuti circa.

Luis Buñuel si trova in un difficile momento della sua vita d'artista. L'age d'or, film manifesto del surrealismo ha scandalizzato tutti i benpensanti ostracizzando il regista da qualsiasi possibilità progettuale in Francia. Individuato in una tesi di dottorato che gli è stata donata da Maurice Legendre il tema del suo prossimo film, deve trovare il denaro per realizzarlo. Sarà un amico, con una vincita alla Lotteria, a consentirgli di girare Las Hurdes, un documentario su un'area della penisola iberica abbandonata totalmente dal governo alla miseria e all'insignificanza sociale.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (Versione - originale: - 21:00)

In provincia di Milano: Sesto San Giovanni



Dopo il matrimonio

Il remake americano di Dopo il matrimonio di Susanne Bier
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,65)

Regia di Bart Freundlich. Con Michelle Williams, Julianne Moore, Billy Crudup, Abby Quinn, Eisa Davis, Alex Esola, Susan Blackwell, Amelia Workman, Will Chase, Azhy Robertson, Doris McCarthy.
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 110 minuti circa.

Isabel ha dedicato la gran parte della sua vita ai bambini di un orfanotrofio di Calcutta e da sette anni è diventata come una madre per il piccolo Jai, un ragazzino vulnerabile che si è profondamente legato a lei. L'offerta di una facoltosa società americana di finanziare l'orfanotrofio in bancarotta la costringe, però, a tornare a New York, dove non mette piede da più di vent'anni. Qui incontra Theresa, la magnate multimilionaria che ha chiesto di incontrarla, ma da subito appare evidente che la donna è meno interessata all'orfanotrofio che a conoscere meglio Isabel, tanto che la invita al matrimonio della figlia Grace. Da quel giorno, Isabel viene progressivamente a conoscenza di una serie di segreti passati e presenti, destinati a sconvolgere la sua vita e quella di tutti gli altri.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (21:30)

In provincia di Milano: Paderno Dugnano, Sesto San Giovanni



Lontano lontano

Per cambiare vita non si è mai troppo vecchi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,64)

Regia di Gianni Di Gregorio. Con Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli, Gianni Di Gregorio, Daphne Scoccia, Salih Saadin Khalid, Francesca Ventura, Silvia Gallerano, Iris Peynado, Galatea Ranzi, Roberto Herlitzka.
Genere Commedia - Italia, 2019. Durata 90 minuti circa.

Giorgetto e il professore sono amici da sempre. Tra un bicchiere di vino (bianco) e una passeggiata a Trastevere discutono della pensione che non basta mai e che probabilmente dovrebbero spendere altrove, in un paese straniero in cui la vita costi meno e il ritiro sia più dolce. A loro si aggiunge Attilio che una pensione non ce l'ha ma sopravvive restaurando mobili fuori porta. Dopo aver consultato un 'esperto' di pensioni statali all'estero, optano per le Azzorre. Stabilita una cassa comune e presa la prima lezione di portoghese, si preparano scrupolosamente per la partenza ma una variabile maggiore si impone e i nostri non andranno oltre Porta Settimiana.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (17:30)

In provincia di Milano: San Donato Milanese



Grazie a Dio

A caccia di giustizia
* * * - - (mymonetro: 3,28)
Consigliato: Sì
Regia di François Ozon. Con Melvil Poupaud, Denis Ménochet, Swann Arlaud, Éric Caravaca, François Marthouret, Bernard Verley, Martine Erhel, Josiane Balasko, François Chattot.
Genere Drammatico - Francia, 2019. Durata 137 minuti circa.

Alexandre vive a Lione con la sua famiglia. Un giorno viene a sapere che il prete che abusava di lui quando faceva parte del gruppo degli scout officia sempre a contatto con i bambini. Inizia allora la sua personale battaglia con l'aiuto di François ed Emmanuel, anch'essi vittima del sacerdote, per raccontare le responsabilità del prete. Col passare del tempo e con l'aumento del numero delle vittime del sacerdote che decidono di venire allo scoperto si forma un associazione che decide di costituirsi in giudizio legale.

A Milano:
- Rondinella (Sesto San Giovanni) (19:00)



La famosa invasione degli orsi in Sicilia

Un film per grandi e piccini che traspone l'opera di Buzzati rispettandone profondamente atmosfere e morale
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,51)

Regia di Lorenzo Mattotti. Con Toni Servillo, Antonio Albanese, Linda Caridi, Maurizio Lombardi, Corrado Invernizzi, Alberto Boubakar Malanchino, Beppe Chierici, Roberto Ciufoli, Nicola Rignanese, Mino Caprio, Corrado Guzzanti, Andrea Camilleri.
Genere Animazione - Francia, Italia, 2019. Durata 82 minuti circa.

Tonio, figlio del re degli orsi, viene rapito dai cacciatori nelle montagne della Sicilia. In seguito a un rigoroso inverno che minaccia una grande carestia, il re decide di invadere la piana dove vivono gli uomini. Con l'aiuto del suo esercito e di un mago, riesce a vincere e a ritrovare Tonio. Ben presto, però, si renderà conto che gli orsi non sono fatti per vivere nella terra degli uomini.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (18:00)



Ammèn

Dall'Irpinia al Cilento

Regia di Ciro Villano. Con Maurizio Mattioli, Davide Marotta, Ciro Villano, Gianni Parisi, Elisabetta Gregoraci, Rosaria De Cicco, Tommaso Bianco, Simone Schettino, Gino Cogliandro.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Un parroco di Roccatranquilla, don Vincenzo, impersonato da Maurizio Mattioli, arriva a Montecalvo Irpino a seguito di un incidente automobilistico e comincia a raccontare tutti i peccati dei suoi fedeli. Ne vengono fuori diversi equivoci ed eventi esilaranti.

A Milano:
- Cinema Uci Cinemas Bicocca (22:15)



Il traditore

Bellocchio tiene in pugno il grande schermo e mette allo specchio uno Stato criminalmente assente
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,85)

Regia di Marco Bellocchio. Con Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Luigi Lo Cascio, Fausto Russo Alesi, Nicola Calì, Giovanni Calcagno, Bruno Cariello, Bebo Storti, Vincenzo Pirrotta, Goffredo Maria Bruno, Gabriele Cicirello, Paride Cicirello, Elia Schilton, Alessio Praticò, Pier Giorgio Bellocchio, Rosario Palazzolo, Antonio Orlando (II), Ada Nisticò, Federica Butera, Ludovico Caldarera, Nunzia Lo Presti, Giovanni Crozza Signoris, Matteo Contino, Alberto Gottuso, Tatu La Vecchia, Sergio Pierattini, Raffaella Lebboroni, Giuseppe di Marca, Filippo Parisi, Maria Amato.
Genere Drammatico - Italia, 2019. Durata 148 minuti circa.

Tommaso Buscetta, la cui famiglia fu interamente sterminata dai Corleonesi, suoi rivali mafiosi, ha permesso ai giudici Falcone e Borsellino, prima di cadere tragicamente per mano della mafia, di portare alla luce l'esistenza della struttura mafiosa di Cosa Nostra, rivelandone i capi, facendoli imprigionare, svelando le collusioni con la politica, e l'esistenza, con Pizza Connection, del traffico di droga con la mafia italo-americana.

A Milano:
- Cinema AriAnteo Triennale (21:45)



Little Forest

Un viaggio delicato che richiama il cinema della Nouvelle Vogue
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,67)

Regia di Soon-rye Yim. Con Tae-ri Kim, So-Ri Moon, Jun-yeol Ryu, Ki-joo Jin.
Genere Drammatico - Corea del sud, 2018. Durata 86 minuti circa.

Delusa sia sul piano professionale che sentimentale, Hye-won lascia Seoul per tornare in campagna. Là era cresciuta con la madre, assecondando il ciclo delle stagioni e imparando a cucinare dei piatti deliziosi, prima che questa la abbandonasse all'improvviso. Hye-won ritrova gli amici di allora, l'irrequieta Eun-sook e il tenero Jae-ha, e insieme a loro ridà un senso alla propria esistenza.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (18:00, 21:00)



Ancora un Giorno

La guerra in Angola raccontata da un giornalista
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,53)
Consigliato: Sì
Regia di Raúl de la Fuente, Damian Nenow. Con Akie Kotabe, Wilson Benedito, Ryszard Kapuscinski.
Genere Animazione - Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria, 2018. Durata 85 minuti circa.

Varsavia, 1975. Kapuscinski è un brillante giornalista idealista che fa il suo lavoro con grande passione. Un giorno convince il suo capo presso l'agenzia di stampa polacca a mandarlo in Angola, dove è scoppiata una sanguinosa guerra civile. Parte così per un viaggio nel cuore del conflitto, dove sarà testimone della realtà della guerra e scoprirà un senso di impotenza indicibile.

A Milano:
- Rondinella (Sesto San Giovanni) (17:30)



Tarda primavera

Lo scorrere del tempo e i mutamenti familiari
* * * * - (mymonetro: 4,29)

Regia di Yasujirô Ozu. Con Yumeji Tsukioka, Chishû Ryû, Setsuko Hara, Haruko Sugimura, Hohi Aoki, Jun Usami, Kuniko Miyake, Masao Mishima, Yoshiko Tsubouchi, Yoko Katsuragi.
Genere Commedia - Giappone, 1949. Durata 108 minuti circa.

Shukichi, professore vedovo, e la figlia Noriko trascorrono felicemente le loro giornate insieme, ma la zia Masa insiste perché Noriko si sposi. Shukichi comincia a vagliare dei possibili pretendenti, ma intuisce ben presto che la figlia non ha nessuna intenzione di abbandonarlo. Di fronte alle pressioni di Masa e convinto di operare nel giusto, Shukichi inventa quindi uno stratagemma che possa persuadere Noriko: fingerà di volersi risposare con una donna più giovane.

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (21:00)



Pokémon - Detective Pikachu

Il primo live-action dedicato ai Pokemon
* * * - - (mymonetro: 3,19)

Regia di Rob Letterman. Con Justice Smith, Kathryn Newton, Ryan Reynolds, Suki Waterhouse, Bill Nighy, Rita Ora, Chris Geere, Ken Watanabe, Karan Soni, Priyanga Burford.
Genere Animazione - Giappone, USA, 2019. Durata 104 minuti circa.

È lontano il tempo in cui Tim Goodman sognava di fare l'allenatore di Pokémon. Ora, a ventidue anni, lavora nella assicurazioni, e ai Pokémon non ci penserebbe più, o quasi, se la morte del padre, un famoso investigatore, non lo richiamasse a Ryme City, la metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco. Crede che sia soltanto l'ora di dire addio ad un genitore che non ha mai veramente conosciuto, ma c'è del marcio nell'incidente che ha portato alla scomparsa di Harry Goodman, e il giovane Tim si trova a far squadra con il partner del padre, l'irresistibile Pikachu, per far luce su un mistero che assume tinte e dimensioni sempre più inquietanti.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (17:25)



Ex Libris: New York Public Library

Un omaggio alla biblioteca USA
* * * * - (mymonetro: 4,00)
Consigliato: Sì
Regia di Frederick Wiseman.
Genere Documentario - USA, 2017. Durata 197 minuti circa.

Il sistema bibliotecario di New York, cuore pulsante della vita culturale cittadina, è un apparato complesso, costituito da novantadue sedi. Sostenuto grazie a una gestione mista di fondi pubblici e privati, è nato per garantire a tutti i cittadini accesso gratuito alle proprie raccolte. È questo l'ultimo mondo scandagliato, nei suoi diversi aspetti e ordini di significato, da Ex Libris, l'ultimo film del documentarista statunitense Frederick Wiseman (classe 1930), con all'attivo oltre quaranta titoli a partire dalla fine degli anni Sessanta, con il metodo e il ritmo che (purtroppo solo) il pubblico dei festival europei ha imparato a riconoscere negli ultimi quindici anni.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (17:00)



Il diritto di opporsi

Basato sul libro "Just Mercy: A Story of Justice and Redemption"
* * * - - (mymonetro: 3,11)

Regia di Destin Daniel Cretton. Con Michael B. Jordan, Brie Larson, Jamie Foxx, O'Shea Jackson Jr., Tim Blake Nelson, Lindsay Ayliffe, Rob Morgan, Ron Clinton Smith, C.J. LeBlanc (II).
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 136 minuti circa.

Bryan Stevenson è un giovane afroamericano laureato in legge ad Harvard. Potrebbe fare carriera nel Nord degli Stati Uniti e invece sceglie di lavorare, in gran parte pro bono, per difendere i condannati a morte in Alabama, molti dei quali non hanno beneficiato di un regolare processo: e quasi tutti sono neri come lui. Fra questi c'è Walter McMillian, nel braccio della morte per l'omicidio di una 18enne bianca: un delitto al quale è completamente estraneo, ma per il quale bisognava trovare un colpevole in fretta, per "tranquillizzare la comunità" (bianca).

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (17:00, 21:00)



Alice e il sindaco

Incontro tra personalità opposte
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,58)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Nicolas Pariser. Con Fabrice Luchini, Anaïs Demoustier, Nora Hamzawi, Léonie Simaga, Antoine Reinartz, Maud Wyler, Alexandre Steiger, Pascal Reneric, Thomas Rortais, Thomas Chabrol.
Genere Commedia - Francia, 2019. Durata 103 minuti circa.

A qualche mese dalle elezioni municipali, il sindaco di Lione non ha più idee. Dopo trent'anni di vita politica è come svuotato. In suo soccorso, l'entourage comunale recluta una giovane normalista. Il ruolo di Alice Heimann è rigenerare la capacità di pensare del sindaco e la visione necessaria all'azione politica. Introdotta nel cerchio della fiducia, Alice rivela un'agilità innata per la 'cosa politica' fornendo carburante alla macchina municipale. E la macchina riparte ma gli scossoni e i sobbalzi non tarderanno a costringerla alla sosta forzata.

A Milano:
- Multisala Troisi (San Donato Milanese) (21:15)



Dimmi Chi Sono


Regia di Sergio Basso.
Genere Drammatico - Italia, Germania, 2019. Durata minuti circa.

Nel 1990, un sesto della popolazione del Bhutan venne esiliato perché chiedeva maggiori diritti democratici al sovrano e da allora vive in un campo profughi in Nepal, nell'indifferenza totale della comunità internazionale. Ora verranno "ricollocati". Migliaia di famiglie saranno costrette a emigrare e l'identità Lhotshampa scomparirà. Noi abbiamo vissuto con loro, a Khudunabari, e abbiamo raccolto le loro testimonianze. In particolare, quella di Sarita, una ragazza di 13 anni, nata nel campo profughi. Tutti si aspettano che la vicenda di questi profughi venga raccontata in maniera melodrammatica. La nostra scommessa è di credere nell'ironia come arma per raccontare una tragedia. Un musical documentary, un ibrido nuovo. I rifugiati non ci racconteranno il loro passato e non ci spiegheranno cosa vuol dire perdere la propria identità. Ce lo canteranno

A Milano:
- Cinema CityLife Anteo (Versione - originale: - 18:00, 21:00)



Nel nome della Terra

Guillame Canet, uomo in difficoltà

Regia di Edouard Bergeon. Con Guillaume Canet, Veerle Baetens, Anthony Bajon, Rufus, Samir Guesmi, Yona Kervern, Solal Forte, Marie-Christine Orry, Emmanuel Courcol, Michel Lerousseau, Christophe Rossignon.
Genere Drammatico - Francia, 2019. Durata 103 minuti circa.

Pierre ha 25 anni quando torna dal Wyoming per trovare Claire, la sua fidanzata e assumere la fattoria di famiglia. Venti anni dopo, la fattoria si espande, così come la famiglia. È il momento dei giorni felici, almeno all'inizio. Poi i debiti si accumulano e Pierre è esausto al lavoro. Nonostante l'amore di sua moglie e dei suoi figli, sta lentamente cadendo.

A Milano:
- Cinema AriAnteo Chiostro dell'Incoronata (21:45)



Arancia meccanica

Un film che mostra la violenza per esserne un contro-manifesto
* * * * - (mymonetro: 4,20)

Regia di Stanley Kubrick. Con Malcolm McDowell, Patrick Magee, Adrienne Corri, Michael Bates, Warren Clark, John Clive, Carl Duering, Paul Farrell, Clive Francis, Michael Gover, Miriam Karlin, James Marcus, Sheila Raynor, Philip Stone, Anthony Sharp, Godfrey Quigley, David Prowse, Warren Clarke, Aubrey Morris, Madge Ryan, John Savident, Pauline Taylor, Margaret Tyzack, Steven Berkoff, Lindsay Campbell, Michael Tarn, Barrie Cookson, Jan Adair, Gaye Brown, Peter Burton, John J. Carney, Vivienne Chandler, Richard Connaught, Prudence Drage, Carol Drinkwater, Lee Fox, Cheryl Grunwald, Gillian Hills, Craig Hunter, Shirley Jaffe, Virginia Wetherell, Neil Wilson, Katya Wyeth.
Genere Drammatico - Gran Bretagna, 1971. Durata 137 minuti circa.

Alex è un giovane senza arte né parte, figlio di proletari e dedito a furti, stupri e omicidi. Fa capo a una banda di spostati, denominati drughi. Dopo aver usato violenza alla moglie di uno scrittore finisce in carcere. Viene sottoposto ad angherie ma si fa amico un prete. Pur di essere scarcerato accetta il "trattamento lodovico", che consiste nell'assistere a filmati di violenza. Quando esce scopre che i genitori hanno subaffittato la sua stanza. Senza poter reagire, dovrà subire violenza da alcuni mendicanti vendicativi, dai drughi diventati poliziotti e dallo scrittore che ha perso la moglie e che ora si trova su una sedia a rotelle.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (22:15)



2001: Odissea nello spazio

Il capolavoro assoluto di Stanley Kubrick. Un'opera grandiosa sul tempo, nel tempo
* * * * 1/2 (mymonetro: 4,75)

Regia di Stanley Kubrick. Con Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter, Leonard Rossiter, Margaret Tyzack, Robert Beatty, Sean Sullivan, Douglas Rain, Frank Miller (III), Bill Weston, Ed Bishop, Glenn Beck, Alan Gifford, Ann Gillis, Frank Miller (II).
Genere Fantascienza - USA, Gran Bretagna, 1968. Durata 140 minuti circa.

Alle origini dell'uomo, quando le scimmie erano ancora scimmie, un misterioso monolito compare sulla Terra. La sua presenza attiva l'intelligenza dei primati che comprendono l'uso delle ossa degli animali uccisi quali prolungamenti delle loro braccia. 2001. Sulla Luna, in prossimità del cratere Tyco, è stato trovato un monolito la cui esistenza viene tenuta sotto il massimo segreto. Il monolito improvvisamente lancia un segnale indirizzato verso il pianeta Giove. Diciotto mesi dopo l'astronave Discovery si dirige verso il pianeta. A bordo si trovano due astronauti, Frank e David, tre ricercatori ibernati e il computer della nuova generazione.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (19:00)



I Goonies

Un classico del genere avventura per ragazzi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,93)

Regia di Richard Donner. Con Josh Brolin, Sean Astin, Jeff Cohen, Martha Plimpton, Joe Pantoliano, Corey Feldman, Kerri Green, Jonathan Ke Quan, John Matuszak, Robert Davi, Anne Ramsey, Lupe Ontiveros, Mary Ellen Trainor, Keith Walker, Curtis Hanson.
Genere Avventura - USA, 1985. Durata 111 minuti circa.

Elodie Fonnard è una cantante lirica impegnata nell'aiuto ai rifugiati in Francia. Conosce così un giovane afgano, Ahmad fuggito dalla cattura da parte dei talebani e di cui si occupa per aiutarlo ad ottenere asilo. Il film mette in scena alcune fasi del loro rapporto e le riflessioni di Elodie su di esso.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (19:50)



I vitelloni

Fellini intreccia le vicende di quattro vitelloni
* * * * - (mymonetro: 4,46)

Regia di Federico Fellini. Con Leopoldo Trieste, Alberto Sordi, Franco Interlenghi, Franco Fabrizi, Leonora Ruffo, Riccardo Fellini, Claude Farell, Paola Borboni, Enrico Viarisio, Jean Brochard, Carlo Romano, Lida Baarova, Achille Majeroni, Maja Nipora, Silvio Bagolini, Arlette Sauvage, Riccardo Cucciolla, Gigetta Morano, Vira Silenti, Franca Gandolfi.
Genere Commedia - Italia, 1953. Durata 104 minuti circa.

Quattro trentenni di una piccola città di mare, vivono nell'eterna attesa di diventare adulti. Durante le stagioni invernali, si trascinano fra il biliardo e il caffé, fra velleità letterarie, scherzi goliardici e facili avventure erotiche, in una dimensione di ozio irresponsabile. Li segue con ingenua ammirazione il più giovane Moraldo, che gradatamente si libera dall'influenza di Fausto, dongiovanni da strapazzo e decide di abbandonare il tepore protettivo del borgo per affrontare il viaggio alla volta di Roma.

A Milano:
- Cinema Arena Milano Est (21:30)



Sully

La storia del pilota che compì il miracolo sull'Hudson
* * * * - (mymonetro: 4,29)

Regia di Clint Eastwood. Con Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Anna Gunn, Autumn Reeser, Sam Huntington, Jerry Ferrara, Holt McCallany, Lynn Marocola, Chris Bauer, Max Adler, Valerie Mahaffey, Denise Scilabra, Inder Kumar, Tracee Chimo Pallero.
Genere Biografico - USA, 2016. Durata 95 minuti circa.

Il 15 gennaio 2009 un aereo della US Airways decolla dall'aeroporto di LaGuardia con 155 persone a bordo. L'airbus è pilotato da Chesley Sullenberger, ex pilota dell'Air Force che ha accumulato esperienza e macinato ore di volo. Due minuti dopo il decollo uno stormo di oche colpisce l'aereo e compromette irrimediabilmente i due motori. Sully, diminutivo affettivo, ha poco tempo per decidere e trovare una soluzione. Impossibile raggiungere il primo aeroporto utile, impossibile tornare indietro. Il capitano segue l'istinto e tenta un ammarraggio nell'Hudson. L'impresa riesce, equipaggio e passeggeri sono salvi. Eroe per l'opinione pubblica, tuttavia Sully deve rispondere dell'ammaraggio davanti al National Transportation Safety Board. Oggetto di un'attenzione mediatica morbosa, rischia posto e pensione. Tra udienze federali e confronti sindacali, stress post-traumatico e conversazioni coniugali, accuse e miracoli, Sully cerca un nuovo equilibrio privato e professionale

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (19:40)



Dunkirk

Operazione Dynamo: la storica evacuazione di Dunkirk secondo Nolan
* * * * - (mymonetro: 4,17)

Regia di Christopher Nolan. Con Fionn Whitehead, Tom Glynn-Carney, Jack Lowden, Harry Styles, Aneurin Barnard, James D'Arcy, Barry Keoghan, Kenneth Branagh, Cillian Murphy, Mark Rylance, Tom Hardy, Kevin Guthrie, Elliott Tittensor, Damien Bonnard.
Genere Azione - USA, Gran Bretagna, Francia, 2017. Durata 106 minuti circa.

Maggio, 1940. Sulla spiaggia di Dunkirk 400.000 soldati inglesi si ritrovano accerchiati dall'esercito tedesco. Colpiti da terra, da cielo e da mare, i britannici organizzano una rocambolesca operazione di ripiegamento. Il piano di evacuazione coinvolge anche le imbarcazioni civili, requisite per rimpatriare il contingente e continuare la guerra contro il Terzo Reich. L'impegno profuso dalle navi militari e dalle little ship assicura una "vittoria dentro la disfatta". Vittoria capitale per l'avvenire e la promessa della futura liberazione del continente.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (20:00)



Ore 15:17 - Attacco al treno

Eastwood prosegue il suo percorso tra i pochi che agiscono senza evitare le difficoltà, ma il cambiamento di stile non appare del tutto a fuoco
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,96)

Regia di Clint Eastwood. Con Anthony Sadler, Alek Skarlatos, Spencer Stone, Jenna Fischer, Judy Greer, Ray Corasani, Paul- Mikél Williams, Bryce Gheisar, William Jennings (II), Thomas Lennon, Jaleel White, Tony Hale, Cecil M. Henry, Sinqua Walls, Matthew Barnes, P.J. Byrne.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 94 minuti circa.

Spencer Stone, Alek Skarlatos e Anthony Sadler s'incontrano la prima volta dal preside, sulla panchina dell'anticamera, in attesa di un rimprovero. Saranno ancora insieme molti anni dopo, a Parigi, davanti al Presidente della Repubblica, per ricevere la legione d'onore. In mezzo c'è un'amicizia lunga una vita, la scelta di arruolarsi (per due su tre di loro), un viaggio estivo in Europa e un treno, il Thalis delle 15:17 da Amsterdam a Parigi, che cambierà le loro vite e quelle di molte altre persone.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (19:35)



Il Corriere - The Mule

Un film personale e struggente che ribadisce la complessità, la ricchezza e il carattere (in)discutibile del cinema di Eastwood
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,88)

Regia di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne, Michael Peña, Dianne Wiest, Andy Garcia, Taissa Farmiga, Alison Eastwood, Ignacio Serricchio, Clifton Collins Jr., Robert LaSardo, Jill Flint, Manny Montana, Noel Gugliemi, Katie Gill, Loren Dean, Eugene Cordero.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 116 minuti circa.

Earl Stone, floricoltore appassionato dell'Illinois, è specializzato nella cultura di un fiore effimero che vive solo un giorno. A quel fiore ha sacrificato la vita e la famiglia, che di lui adesso non vuole più saperne. Nel Midwest, piegato dalla deindustrializzazione, il commercio crolla e Earl è costretto a vendere la casa. Il solo bene che gli resta è il pick-up con cui ha raggiunto 41 stati su 50 senza mai prendere una contravvenzione. La sua attitudine alla guida attira l'attenzione di uno sconosciuto, che gli propone un lavoro redditizio. Un cartello poco convenzionale di narcotrafficanti messicani, comandati da un boss edonista e gourmand, vorrebbe trasportare dal Texas a Chicago grossi carichi di droga. Earl accetta senza fare domande, caricando in un garage e consegnando in un motel. La veneranda età lo rende insospettabile e irrilevabile per la DEA. Veterano di guerra convertito in 'mulo', Earl dimentica i principi di fiero difensore del Paese per qualche dollaro in più. Ma la strada è lunga.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (22:40)



Tappo - Cucciolo in un mare di guai

Le disavventure di un cane viziatissimo
* * - - - (mymonetro: 2,25)

Regia di Kevin Johnson (I). Con Snoop Dogg, Kevin Chamberlin, Colby Lopez, Jason Mraz.
Genere Animazione - Canada, 2019. Durata 85 minuti circa.

Tappo è il cagnolino di un'anziana signora, che lo tratta come un principe. Quando la padrona muore, però, il cucciolo si ritrova gettato sulla strada insieme a tutto quanto aveva per lei un valore affettivo ma non monetizzabile. A liberarsene sono i nipoti della signora, avidi e insensibili, interessati soltanto alla sua eredità. Tappo, che deve perciò imparare a cavarsela da solo come un randagio, farà amicizia con Zoe, una ragazza sola, che consegne le pizze ma sogna di fare la cantante.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (17:20)



The Farewell - Una bugia buona

Prima della morte
* * * - - (mymonetro: 3,17)

Regia di Lulu Wang. Con Zhao Shuzhen, Awkwafina, X Mayo, Hong Lu, Kong Lin, Tzi Ma, Diana Lin, Gil Perez-Abraham, Ines Laimins, Jim Liu, Aoi Mizuhara.
Genere Commedia - USA, Cina, 2019. Durata 98 minuti circa.

Billi Wang è nata a Pechino ma vive a New York da quando aveva sei anni. Il suo contatto sentimentale con la Cina è Nai Nai, la sua vecchia nonna, ancorata alle tradizioni e alla famiglia. Salda e praticamente indistruttibile, a Nai Nai viene diagnosticato un cancro. La famiglia decide di nasconderle la verità e di trascorrere con lei gli ultimi mesi che le restano da vivere. Figli e nipoti, traslocati negli anni in America e in Giappone, rientrano in Cina per riabbracciarla e per 'improvvisare' un matrimonio che allontani qualsiasi sospetto. Risoluti e uniti nella bugia, trovano in Billi una resistenza. Inconcludente nella vita e insoddisfatta della vita, Billi vorrebbe liberarsi dell'angoscia e rivelare alla nonna la prognosi infausta. Tra oriente e occidente, troverà una sintesi tra due culture e due condotte etiche.

A Milano:
- Cinema Anteo Palazzo del Cinema (17:30, 21:00)



Me contro Te Il Film - La vendetta del Signor S

Il duo italiano più famoso di youtube arriva al cinema
* * - - - (mymonetro: 2,00)

Regia di Gianluca Leuzzi. Con Sofia Scalia, Luigi Calagna, Antonella Carone, Michele Savoia.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Luì e Sofì, ovvero i Me contro te, ogni giorno caricano in Rete un nuovo video per raccontare le loro (dis)avventure. Grazie alla popolarità del loro canale sperano di essere invitati al concorso che assegnerà il Like Award, ovvero il premio per lo Youtuber più gradito dagli utenti. Ma il signor S, loro storico arcinemico, è in agguato, e vuole accaparrarsi il premio attraverso un piano diabolico: con l'aiuto del suo assistente, autonominatosi Cattivius, il signor S rapisce Luì e Sofì nascondendoli nel suo laboratorio sotterraneo e li sostituisce con due cloni per far loro promuovere in video uno slime che rende felici i bambini - almeno per un po'. Grazie alla popolarità dello slime e all'affetto dei fan per Luì e Sofì, soprannominati "trote", S conta di conquistare il mondo e sancire la fine dei Me contro te, con l'aiuto di un'assistente che detesta sentir ridere i bambini e che si è guadagnata il nome di Perfidia.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (17:25)



Nessun nome nei titoli di coda

Un cinema nascosto
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Simone Amendola. Con Antonio Spoletini, Fernando Meirelles, Marcello Fonte, Pupi Avati, Dante Ferretti, Giuseppe Lanci, Antonio Avati, Romina Spoletini, Barbara Spoletini, Vera Anzellotti, Pamela Petrarolo.
Genere Documentario - Italia, 2019. Durata 83 minuti circa.

Antonio Spoletini e i suoi quattro fratelli sono coloro che, a partire dagli anni '50 quando erano ancora dei ragazzini, sono entrarti a far parte del mondo del cinema . Oggi Spoletini, all'età di 82 anni, è il titolare della più famosa agenzia di casting che opera a Cinecittà.

A Milano:
- Le Giraffe Multiplex (Paderno Dugnano) (18:00)