Volere Volare: weekend dedicato al volo per adulti e bambini con droni, realtà virtuale, aeroplani di carta e visite speciali - Museo della Scienza e della Tecnologia - Milano

15/10/2018

Fino a domenica 21 ottobre 2018

TERMINATO

Milano - Sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018 il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano propone un weekend speciale tutto dedicato al volo. Nel Padiglione Aeronavale del museo viene riesposto al pubblico dopo il restauro l’aereo inglese da turismo degli anni ’30 De Havilland DH 80 Puss Moth, detto I-FOGL dal nome del suo proprietario Antonio Foglia. Donato nel 1956 dagli eredi Foglia al museo su richiesta del suo fondatore Guido Ucelli, risulta essere l'unico Puss Moth presente in Italia.
Fin dalla sua nascita il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia ha rappresentato il tema del volo, raccogliendo una collezione significativa che ripercorre la storia dell’aviazione, dai pionieri agli aerei a reazione. Il DH 80 Puss Moth testimonia l’affermarsi negli anni Trenta dell’aviazione civile per uso privato e non più solo militare: alla fine degli anni Venti, infatti, il crescente numero di piloti e l’interesse per il settore aveva reso possibile la nascita di un mercato di aerei leggeri da turismo per utilizzo personale. Il restauro, lungo e complesso, è stato realizzato in Inghilterra grazie al contributo della famiglia Foglia dall’ingegner Tim Williams, esperto a livello internazionale di questa categoria di velivoli.

Milano - In occasione del rientro, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano propone un weekend ricco di attività per famiglie con bambini e appassionati del volo. È possibile partecipare alla speciale visita guidata insieme al curatore del museo Marco Iezzi per scoprire aneddoti e retroscena del DH 80 Puss Moth I-FOGL; ci si può mettere alla prova con i droni attraverso manovre di decollo, cambi di direzione e atterraggio; un team di piloti certificati Enac svela i segreti dei droni e le tecniche di costruzione e montaggio; si possono afferrare i comandi di un ultraleggero indossando un visore PlayStation®VR e così sorvolare un coloratissimo mondo cartoon, fino a prendere il brevetto da pilota in realtà virtuale; si può diventare esploratori, entrando a far parte della saga interattiva Explorer Academy; nell’i.Lab Matematica si può esplorare quali sono le forme più adatte a muoversi in aria, mentre nella Tinkering Zone si gioca con l’aria e il vento dentro un tubo, facendo volteggiare oggetti di forme e materiali diversi.

Milano - Di seguito il programma completo delle attività del weekend Volere Volare (salvo dove diversamente indicato, tutti i laboratori sono gratuiti con il biglietto di ingresso al museo, che ha i seguenti prezzi: intero 10 euro; ridotto 7,50 euro per bambini e giovani da 3 a 26 anni e over 65; ingresso gratuito per bambini sotto i 3 anni e visitatori disabili e accompagnatore; per info 02 485551).

Bentornato Puss Moth De Havilland DH 80 I-Fogl

Padiglione Aeronavale. Sabato 20 alle ore 15.30, 16.30 e 17.30; domenica 21 alle ore 15.00, 16.00 e 17.00. Il Puss Moth del 1930 ritorna in esposizione dopo un periodo di restauro in Inghilterra. Partecipa alla speciale visita guidata insieme al curatore per scoprire aneddoti e retroscena dell’aereo da turismo appartenuto ad Antonio Foglia. Indicato per bambini da 8 anni in su; max 15 partecipanti a sessione (prenotazione obbligatoria).

Drone Park: percorsi a terra

Padiglione Aeronavale, Spazio Polene. Sabato 20 e domenica 21, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00. Un percorso a ostacoli dedicato ai più piccoli per cimentarsi nella guida e nel controllo di un drone su ruote. Sfida i tuoi amici nel minor tempo possibile e senza mai perdere il comando. Attività a ciclo continuo, indicata per bambini da 4 anni in su.

Drone Park: percorsi a in volo

Padiglione Aeronavale, Spazio Polene. Sabato 20 e domenica 21, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00. Un percorso a ostacoli per mantenere i droni in volo nel minor tempo possibile con ue piste dedicate alle manovre di decollo, controllo, cambi di direzione e atterraggio. Attività a ciclo continuo, indicata per bambini da 8 anni in su.

Drone Lab

Padiglione Aeronavale, Sala Conte BiancamanoPolene. Sabato 20 alle ore 15.30; domenica 21 alle ore 10.00 e alle ore 15.00. Incontro con un team di piloti certificati Enac per scoprire il funzionamento dei droni, con laboratorio di montaggio. Indicato per bambini da 10 anni in su; max 15 partecipanti a sessione (prenotazione obbligatoria).

Ultra Flying Objects

Padiglione Aeronavale, Spazio Polene. Sabato 20 alle ore 14.30 e 16.30; domenica 21 alle ore 11.00, 15.00 e 17.00. Laboratorio per costruire aeroplanini della collezione Ultra Flying Objects ideata da artisti e designer. Indicato per bambini da 5 anni in su; max 12 partecipanti a sessione (prenotazione obbligatoria).

Flight Sim Vr

Padiglione Aeronavale. Sabato 20 alle ore 14.30, 15.30, 16.30 e 17.30; domenica 21, alle ore 11.00, 12.00, 14.00, 15.00, 16.00 e 17.00. Indossando un visore PlayStation®VR è possibile afferare i comandi di un ultraleggero, farlo decollare, volare e atterrare in tutta sicurezza sorvolando un coloratissimo mondo cartoon tra isole rigogliose e mare cristallino. Fino a prendere il brevetto da pilota in realtà virtuale. Indicato per bambini da 12 anni in su; max 5 partecipanti a sessione (prenotazione obbligatoria e costo di 5 euro).

Sulle tracce di Nebula

Padiglione Ferroviario. Domenica 21 alle ore 11.00, 15.00 e 17.00. Cruz ha bisogno di aiuto: entrando a far parte della saga interattiva Explorer Academy è possibile diventare esploratori per un giorno e volare da un continente all’altro per conoscere i racconti tratti da Il segreto di Nebula. Indicato per bambini da 8 a 14 anni; max 40 partecipanti a sessione (prenotazione obbligatoria).

Tubi del vento

Tinkering Zone. Sabato 20, dalle ore 14.30 alle 18.30; domenica 21, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Un gioco con l’aria e il vento dentro un tubo: si può provare a far volare oggetti di materiali e forme diverse, farli volteggiare e turbinare per esplorare l’aerodinamica e le sue regole. Attività a ciclo continuo, indicata per bambini da 8 anni in su.

Matematica in volo

i.lab Matematica. Sabato 20, alle ore 14.30, 15.30 e 16.30. In che modo la matematica può aiutarci a volare? A partire dalla simulazione di una galleria del vento, è possibile esplorare quali sono le forme più adatte a muoversi in aria. Indicato per bambini da 9 anni in su; max 25 partecipanti a sessione (prenotazione obbligatoria).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/05/2019 alle ore 19:08.

Potrebbe interessarti anche: Che pasticcio, Leonardo! Visita-gioco per bambini, fino al 21 luglio 2019 , Piccoli Lettori Forti: 12 libri in 12 mesi, letture per bambini da 0 a 5 anni, fino al 27 giugno 2019 , Sfida a Leonardo, visita animata per bambini, fino al 16 giugno 2019 , Leonardo in giardino, laboratorio per bambini, fino al 6 ottobre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.