Milano e il volto del comando, mostra di figurini storici - Museo del Risorgimento - Milano

04/10/2018

Fino a domenica 17 febbraio 2019

TERMINATO

Milano - Attenzione: la mostra è prorogata al 17 febbraio 2019!


Milano - Dal 9 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019 il Museo del Risorgimento di Milano ospita la mostra Milano e il volto del comando: le sale del museo sono il luogo ideale per fare dialogare i figurini storici con i dipinti e le sculture esposte: i figurini dipinti consentono di tradurre nella terza dimensione ciò che i quadri raffigurano.

Milano - Un’occasione per ammirare le eleganti uniformi degli ufficiali e in particolare di alcuni protagonisti milanesi della grande epopea napoleonica ma anche un’opportunità di rivisitare la moda militare del periodo. Le opere in mostra sono sculture in scala 1:30 di Piersergio Allevi, dipinte da Danilo Cartacci, e provengono da importanti collezioni private italiane. I figurini sono il risultato di un’attenta ricerca storico uniformologica che si basa sull’analisi dei documenti e sulla lettura critica delle fonti iconografiche d’epoca. Il percorso si completa con i figurini storici napoleonici del Museo del Risorgimento, selezionati all’interno della vasta collezione acquisita nel 1960 dalle Civiche Raccolte Storiche ed esposti per l’occasione.

Il percorso espositivo si apre con le riproduzioni di alcuni personaggi partecipanti alla grande parata della Guardia Consolare tenutasi alle Tuileries, alla presenza di Napoleone Primo Console, poco dopo il colpo di stato di Brumaio che sancirà la sua ascesa al potere. I generali indossano vistose uniformi, tipiche della moda stravagante ed eccentrica del periodo rivoluzionario francese, caratterizzata dall’utilizzo di grandi piumaggi, associati ad armi e pellicce esotiche.

Nella sezione dedicata ad alcuni protagonisti milanesi del periodo napoleonico l’uniforme del conte Arese riprende e completa, nella sua riproduzione, le parti di abiti conservati in Museo. Accanto alla teca che accoglie il mantello indossato da Napoleone per l’incoronazione a re d’Italia, si possono vedere i figurini che riproducono Bonaparte nei suoi differenti abbigliamenti, affiancato da un grande protagonista del periodo napoleonico milanese, Eugène De Beauharnais.

Contigua alle insegne dei reggimenti italiani sono presenti ritratti tridimensionali di ufficiali italiani e stranieri, che combatterono nella fila dell’esercito italico. Tra gli ufficiali è riprodotto il barone Larrey, uno dei più importanti medici napoleonici, che ebbe il merito, tra gli altri, di progettare un’ambulanza per il trasporto dei feriti, modernamente intesa.

La fama militare di Napoleone fu da attribuire anche al contributo dato dai suoi marescialli che sono riprodotti sia nelle loro uniformi d’ordinanza, sia con abbigliamenti che ne chiariscono ancor meglio il ruolo. Il fascino delle uniformi napoleoniche è da sempre associato a quelle indossate dagli ussari: quella alla ussara fu una vera e propria moda che portò a rivestire di questi eccentrici abiti anche reparti che non appartenevano specificatamente a quella specialità, ma che dovevano distinguersi all’interno dell’esercito. La moda fu seguita anche in ambito civile, in particolar modo per vestire bambini e ragazzi, soprattutto se questi erano figli di grandi ufficiali. I figurini in mostra in questa sezione sono particolarmente indicativi di questa tendenza.

Concludono la mostra quattro sezioni dedicate agli ufficiali degli eserciti nemici di Napoleone inglesi, prussiani, russi ed austriaci.

La mostra Milano e il volto del comando è visitabile a ingresso gratuito nei seguenti orari: dal martedì alla domenica, ore 9.00-13.00 e 14.00-17.30 (lunedì chiuso). Per informazioni 348 3831649.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/03/2019 alle ore 20:49.

Potrebbe interessarti anche: The Art of Banksy. A Visual Protest, mostra, fino al 14 aprile 2019 , Nuova Real Bodies: oltre il corpo umano, mostra di cadaveri plastinati, fino al 5 maggio 2019 , Steve McCurry. Animals, mostra inaugurale di Mudec Photo, fino al 31 marzo 2019 , Leonardo da Vinci Parade, mostra, fino al 13 ottobre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Gloria bell Di Sebastián Lelio Drammatico 2018 Gloria Bell ha cinquant'anni, un marito alle spalle e due figli che non hanno più bisogno di lei. Dinamica e indipendente, canta in auto a squarciagola e si stordisce di cocktail e di danza nei dancing di Los Angeles. Una notte a bordo pista incrocia... Guarda la scheda del film