Il sogno di un uomo ridicolo - Teatro Out Off - Milano

03/10/2018

Fino a domenica 2 giugno 2019

Ore 20:45, 19:30, 16:00

Mario Sala© Davide Pinardi

TERMINATO

Milano - Dal 7 maggio al 2 giugno 2019, in prima nazionale al Teatro Out Off di Milano, va in scena Il sogno di un uomo ridicolo di Fëdor Dostoevskij (traduzione e drammaturgia di Fausto Malcovati e Mario Sala), con Mario Sala e per la regia di Lorenzo Loris.

Milano - Nel suo percorso di questi ultimi anni, tutto incentrato sui rapporti fra letteratura e teatro, fra parola scritta per essere letta e parola scritta per essere detta, Lorenzo Loris si era già imbattuto in Dostoevskij nel 2015 con il suo sognante allestimento delle Notti bianche. Dai soprassalti emotivi dei due protagonisti di allora, da quell’intero attimo di beatitudine concesso dalla bella Nasten’ka al suo impossibile amante, ci si porta ora con questo Sogno di un uomo ridicolo un racconto per una voce sola, in cui quell’attimo si dilata però fino a raggiungere dimensioni cosmiche, e quella beatitudine si fa redenzione.

Milano - La parola, qui, è già monologante, pronta per l’uso per così dire, in un racconto tutto scritto in prima persona, con un protagonista forte, evocativo in ogni suo gesto e in ogni sua parola. Quasi a dimostrare, come l’attento e instancabile lavoro di Loris sembra voler suggerire, che questi due mondi, letteratura e teatro, possono felicemente travasarsi l’uno nell’altro in modo quasi osmotico, e in questo trasvolare dalla pagina al palcoscenico la parola letteraria vibrare di nuove risonanze.

Un uomo ripercorre le ragioni per cui si è sempre sentito estraneo alla società, deciso a uccidersi. Una bambina in lacrime lo accosta chiedendo aiuto per la mamma, ma lui la scaccia. A casa, con accanto la rivoltella, riflette sulla sua indifferenza e sul fatto che per quella bambina invece ha provato dolore e vergogna per la sua reazione. Si addormenta davanti alla pistola carica e inizia un sogno straordinario. Approda in un altro pianeta, dove gli abitanti sono puri e innocenti, e per la prima volta non viene preso in giro. Il suo arrivo però contamina la popolazione che in poco tempo acquista tutti i difetti umani.  Il protagonista si sveglia e decide di andare per il mondo a predicare la verità che ha visto in sogno. Per prima cosa troverà la bambina incontrata la sera prima

Il sogno di un uomo ridicolo va in scena nei seguenti orari: martedì, mercoledì e venerdì alle 20.45; giovedì e sabato alle 19.30; domenica alle 16.00; lunedì riposo. In occasione dello spettacolo il Teatro Out Off presenta anche il ciclo di incontri a margine dal titolo L’amore salverà il mondo?: di seguito il programma completo.

  • Giovedì 9 maggio, dopo lo spettacolo: incontro con Felice Accame, saggista e docente di teoria della comunicazione presso il Centro tecnico della Figc di Coverciano
  • Venerdì 17 maggio, dopo lo spettacolo: incontro con Davide Pinardi, scrittore, sceneggiatore, docente di scrittura narrativa
  • Sabato 18 maggio, dopo lo spettacolo: incontro con Don Guido Matarrese, vicario dal 2018 della Parrocchia dell’Istituto San Gaetano opera Don Guanella
  • Giovedì 23 maggio, dalle 18.00 c/o bistrot del Teatro Out Off: aperitivo/conferenza prima dello spettacolo con Fausto Malcovati traduttore, critico teatrale e docente di Lingua e Letteratura Russa all’Università di Milano
  • Mercoledì 29 maggio, dopo lo spettacolo: incontro con Don Paolo Alliata, vicario della Comunità Pastorale per la Parrocchia di Santa Maria incoronata dal 2016, e Fausto Malcovati

Biglietto: intero 18 euro, ridotto 12 euro (under 25), 9 euro (over 65). Per info 02 34532140.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/08/2019 alle ore 01:35.

Approfondisci con: Invito a Teatro 2018-2019: spettacoli, abbonamenti e festa. 40 anni e mai così giovani ,

Potrebbe interessarti anche: We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 12 marzo al 22 marzo 2020 , Slava's Snowshow, fino al 12 gennaio 2020 , Arlecchino servitore di due padroni, dal 29 aprile al 17 maggio 2020 , L'uomo, la bestia e la virtù, fino al 23 febbraio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.