A Seminar La Buona Pianta 2018: il programma fra incontri e passeggiate botaniche - Milano

A Seminar La Buona Pianta 2018: il programma fra incontri e passeggiate botaniche - - Milano

26/09/2018

Fino a domenica 30 settembre 2018

© Pixabay

TERMINATO

Milano - Milano si tinge di verde da giovedì 27 a domenica 30 settembre 2018: la città si riempie di eventi dedicati alla natura e al contatto con l'ambiente, e non manca, nel programma della Milano Green Week 2018, l'iniziativa di Aboca che dal 2012 avvicina i cittadini al mondo delle piante. Torna anche quest'anno A Seminar la Buona Pianta, una rassegna di appuntamenti eco-friendly nell'arco di tutto il weekend, da venerdì 28 a domenica 30 settembre 2018.

Milano - Una passeggiata collettiva più che un festival, nella quale la parola chiave è insieme. I cittadini sono invitati a esplorare il mondo vegetale insieme a scrittori, artisti, musicisti, scienziati, riflettendo sul rapporto con l'ambiente e sullo sviluppo sostenibile a partire proprio dalle piante. Il programma di A Seminar la Buona Pianta 2018, che prende in prestito il nome da Dante Alighieri, prevede una serie di iniziative diffuse, ecco quali.

Venerdì 28 settembre

  • Palazzo Mezzanotte, ore 16.00 - L'impresa responsabile: dalla sostenibilità alla società benefit. Incontro con Massimo Mercati, amministratore delegato di Aboca SpA. L'impresa si inserisce all'interno del sistema vivente e dovrebbe condividerne le regole, affinché la sostenibilità non sia più compensazione delle esternalità della produzione, ma elemento costitutivo dell'impresa.
  • Palazzo Mezzanotte, ore 16.30 - Per un'economia del bene comune. Perché un nuovo modello è indispensabile, qui ed ora. Discussione con Christian Felber, autore e storico austriaco, promotore dell'Economia per il Bene Comune e della Banca Democratica.
  • Palazzo Mezzanotte, ore 17.00 - Il senso dell'impresa. Quali sono gli obiettivi dell'impresa? E chi se ne fa portatore? La risposta classica (creazione di shareholder value) non ha più senso. Le B-Corp sono pioniere di un percorso che sta già sfidando tutte le imprese. Ne discute Roberto Verganti, professore di Leadership and Innovation alla School of Management del Politecnico di Milano, dove dirige il Leadin' Lab.
  • Palazzo Mezzanotte, ore 17.30 - Il bene comune è il bene dell'impresa? Tavola rotonda con Alessandro Garrone, vice presidente esecutivo di Erg SpADiva Moriani, vice presidente esecutivo di Intek Group SpA e vice presidente di Nextep, società benefit che promuove Spac e fondi con focus su sostenibilità; Giuseppe Morici, ceo di Bolton Food e autore per Feltrinelli di Fare i manager rimanendo brave persone. Istruzioni per evitare la fine del mondo (e delle aziende)Carlo Pesenti, consigliere delegato di Italmobiliare, presidente di Clessidra Sgr e della fondazione Pesenti. 
  • Milano - Orto Botanico di Brera e Pinacoteca, ore 19.00 - Nell'Orto Botanico di Brera, con il quale Aboca collabora da anni, ci si dedica per una sera alle erbacce, le cosiddette malerbe. Sono reietti vegetali, viaggiano da clandestini, sono fuori posto e per questo accolti con indifferenza, perfino con ostilità.  Ma chi decide che cosa è malerba e che cosa no? Intorno a questo tema, un concerto con le variazioni in musica di Alexian Santino Spinelli, rom italiano, docente universitario e musicista, con il suo irresistibile gruppo. In chiusura della prima giornata di A Seminar la Buona Pianta un brindisi.

Venerdì 29 settembre

  • Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ore 11.00 - Il filosofo inglese Tim Morton è una star mondiale del pensiero (critico) ecologico. Ha collaborato con artisti come Olafur Eliasson e Björk, e pubblicato libri al centro del dibattito internazionale, come Ecology Without Nature e Being Ecological. In esclusiva per A Seminar la Buona Pianta 2018 il suo punto di vista provocatorio sul concetto di sostenibilità: è adeguato per immaginare un futuro davvero ecologico?
  • Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ore 12.30 - Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, guida i partecipanti all’esplorazione del cinema che racconta la natura. Dai Lumière ad Alice Rohrwacher, 120 anni di sguardi. Introduzione di Alice Rohrwacher (in video), estratti da film di Louis e Auguste Lumière, Giuseppe de Santis, Vittorio de Seta, Luigi Di Gianni, Ermanno Olmi, Franco Piavoli, Bernardo Bertolucci, Jacopo Quadri.

  • Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ore 14.00 - Quando il cinema ha iniziato a rappresentare la natura a colori. Un programma di proiezioni di corti muti (1909-1912), ritrovati e restaurati, raccontati da Gian Luca Farinelli e accompagnati al pianoforte da Daniele FurlatiL'industria dell'argilla in Sicilia; Exploitation du sel en SicileTremblement de terre à MessineLa festa dei gigli a NolaIl polentone a Pont CanaveseLe bellezze d'Italia. Trittico di visioni pittoresche: nela laguna pittorescaDeauville Trouville. La plage et le front de merFebruary in ProvenceFording the river; A run with the exmoor staghounds; Varieties of sweet peasDonna con garofani rossi e rosa; From bud to blossom; La recolte du riz au Japon; La chenille de la carotte; Chasse à la panthere.

  • Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ore 16.00-23.00 - Cerimonia collettiva, un’occasione per riflettere, ma anche un momento di spettacolo. La parola chiave di A Seminar la Buona Pianta (insieme), viene declinata anche con la lettura integrale e condivisa di Laudato Si, l’enciclica sulla cura della casa comune. Per partecipare è possibile iscriversi online. Nel corso della lettura intervengono diversi ospiti, fra i quali Carlo Petrini e Michele Serra. Accompagnamento musicale a tema del Wonderland Trio, formato da Paola Folli (voce), Antonio Zambrini (piano) e Attilio Zanchi (contrabbasso).

Domenica 30 settembre

  • Nuova Darsena, ore 10.30 - La tradizionale passeggiata botanica alla scoperta delle piante spontanee in ambiente urbano, con partenza dalla Darsena di Milano. Anche quest’anno i botanici di Aboca portano i partecipanti alla ricerca di malva, tarassaco e altre erbe in luoghi inattesi, fra asfalto e cemento: alla ricerca, cioè, di un nuovo sguardo sulla città che noi umani abitiamo convivendo con una natura spesso a noi invisibile. La mappa del percorso della passeggiata botanica è consultabile sul sito di A Seminar la Buona Pianta
  • Museo Diocesano, ore 12.30 - Spettacolo in musica AquaDueO. «La Terra è un pianeta improbabile e fragile, al posto giusto nel momento giusto attorno alla stella giusta, preziosissimo, non ce n’è uno di ricambio. Si chiama Terra, ma dovrebbe chiamarsi Acqua. Teniamocela stretta!». Gran finale della passeggiata botanica con il nuovo spettacolo AquaDueO, con Telmo Pievani, filosofo delle scienze biologiche, e i saltimbanchi musicali della Banda Osiris
  • Orto Botanico di Brera, ore 14.30 - L'orto degli incantesimi. Un pomeriggio per bambini e famiglie con la caccia al tesoro: tutti insieme si va alla ricerca di indizi per risolvere gli indovinelli e scoprire le piante medicinali un tempo utilizzate per incantesimi e magie
  • Orto Botanico di Brera, ore 16.30 - Altri mondi Bike Tour. Un cabaret scientifico sulle piante e sulla loro intelligenza, perché le piante dormono, si scambiano informazioni, hanno molti più sensi di noi. Con i Semi Volanti.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 16/10/2019 alle ore 23:52.

Potrebbe interessarti anche: Aperitivo al tramonto sulla Torre Branca con visita guidata, fino al 26 ottobre 2019 , Aperitivo alla Vigna di Leonardo, con visita guidata, fino al 20 ottobre 2019 , Apertura straordinaria della Sala Reale della Stazione Centrale di Milano, con visita guidata, fino al 1 dicembre 2019 , Leonardo 500: apertura al pubblico del Belvedere di Palazzo Lombardia, fino al 22 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.