Allegra era la vedova? One man show per una milionaria

13/09/2018

Da mercoledì 6 marzo a domenica 10 marzo 2019

Ore 20:30, 16:30

© teatrodelburatto.it

Acquista biglietti

Milano - Gennaro Cannavacciuolo in scena, al Teatro Verdi, con Allegra era la vedova? One man show per una milionaria, spettacolo che rivisita l’operetta a partire da La vedova allegra di Franz Lehàr. Cannavacciuolo ne ripercorre tutti i ruoli e le arie più famose di inizio '900, alternando momenti comici, sentimentali e drammatici: la Belle Epoque, la prima guerra mondiale, gli anni '20, sino all’orrore della seconda guerra mondiale.

Milano - Lo spettacolo, tratto da un testo inedito ritrovato nell’archivio di un teatro lirico del nord Italia, viene eseguito in una riduzione musicale con un quatuor di formazione classica, con una scenografia essenziale, di sviluppo verticale e lineare, con il supporto di inserti audio-visivi.

Milano - L'autore dello spettacolo è Gianni Gori, da un’idea di Alessandro Gilleri. Al pianoforte Dario Pierini, al clarinetto/sax contralto Andrea Tardioli, al violino Piermarco Gordini. Regia Gennaro Cannavacciuolo e Roberto Croce; coreografie Roberto Croce.

Approfondisci con: Invito a Teatro 2018-2019: spettacoli, abbonamenti e festa. 40 anni e mai così giovani ,

Potrebbe interessarti anche: I Legnanesi: Settanta voglia di ridere c'è, fino al 3 marzo 2019 , Priscilla: la Regina del Deserto, musical, fino al 3 marzo 2019 , La vita è una cosa mer(d)avigliosa - Manuale di sopravvivenza umana, dal 18 marzo al 24 giugno 2019 , Sogno di una notte di mezza estate, dal 21 maggio al 26 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

L'Ultimo imperatore Di Bernardo Bertolucci Drammatico Francia, Honk Hong, Italia, GB, 1987 La trama narra la vita straordinaria di Pu Yi, l'ultimo imperatore della Cina. Passando per gli Anni '20 e '30, vediamo prima Pu Yi play boy in esilio, poi burattino nelle mani dei giapponesi ed infine prigioniero dei sovietici nel 1946. Rientrato infine... Guarda la scheda del film