Dalla famiglia alla comunità: incontro su Alzheimer e demenza con mostra fotografica - Milano

Dalla famiglia alla comunità: incontro su Alzheimer e demenza con mostra fotografica - Palazzo Marino - Milano

04/09/2018

Giovedì 1 gennaio 1970

Ore 09:00

© Cathy Greenblar

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Prendersi cura delle persone significa anche osservare, dare voce ai malati e dare ascolto ai loro bisogni. Con questo spirito la Federazione Alzheimer Italia organizza un convegno aperto al pubblico in occasione della venticinquesima giornata mondiale e del settimo mese mondiale dell'Alzheimer. Venerdì 14 settembre 2018 il tema dell'innovazione nell'ambito dell'Alzheimer viene affrontato nel corso di un incontro intitolato Dalla famiglia alla comunità: l’innovazione al servizio della persona con demenza, accompagnato dal racconto figurativo di una mostra fotografica.

Milano - La conferenza, in programma a Milano nella Sala Alessi di Palazzo Marino dalle 9.00 alle 16.00, pone al centro del dibattito un obiettivo: sviluppare una nuova modalità di assistenza che non poggi unicamente sulle forze della famiglia del malato, ma che faccia rete anche al di fuori delle mura dell’abitazione, dentro la comunità. Lo scopo è rendere sempre più dementia friendly gli ambienti, i quartieri e le città in cui viviamo, per far sentire comprese, rispettate, sostenute tutte le persone che vivono con la demenza.

Milano - Ospite d’eccezione dell'incontro è Kate Swaffer, presidente di DAI - Dementia Alliance International affetta da demenza da dieci anni, che per l'occasione dà letteralmente voce ai malati. Sul fronte della ricerca intervengono poi il neurologo Carlo Defanti, il farmacologo Stefano Govoni e i geriatri Antonio Guaita e Silvia Vitali.

Spazio in seguito all’esperienza del Paese Ritrovato di Monza, la prima cittadella italiana destinata alla cura delle persone con demenza, raccontata da Marco Fumagalli della Cooperativa Meridiana. Infine Mario Possenti, segretario generale della Federazione Alzheimer, illustra l’iniziativa, a livello sia nazionale sia internazionale, delle Dementia Friendly Community, a cui hanno aderito finora in Italia tredici città. Nell’incontro a Milano sono 4 di loro - Abbiategrasso, Albino, Cavedine e Cicala - a raccontare la loro esperienza e a fare il punto sulla situazione attuale.

Sempre nella stessa giornata a Palazzo Marino è visibile per il pubblico dell’incontro la mostra fotografica Love, loss and laughter - Seeing Alzheimer's differently (Amore, Perdita e Risate - Una visione differente dell’Alzheimer) dell’americana Cathy Greeblat: quattordici scatti (una selezione rispetto ai cento presenti nell’omonimo libro) che ritraggono numerose persone con demenza colte in momenti di quotidianità e normalità, accanto ai propri familiari o carer. L’obiettivo è mostrare come, anche dopo la comunicazione della diagnosi, la persona con demenza possa continuare a relazionarsi serenamente con gli altri e a vivere una vita piena di significato. La mostra viene esposta contemporaneamente per tutto il mese di settembre oltre trenta città.

Il programma completo dell'incontro Dalla famiglia alla comunità: l’innovazione al servizio della persona con demenza per la Giornata mondiale dell'Alzheimer si sviluppa nel corso dei seguenti momenti:

  • 9.00 - registrazione dei partecipanti
  • 9.15 - saluto di benvenuto di Gabriella Salvini Porro, presidente Federazione Alzheimer Italia
  • 9.30 - saluti delle autorità
  • 9.45 - Dalle parole ai fatti: rendere realtà il Piano Globale sulla DemenzaKate Swaffer, presidente Dai (Dementia Alliance International)

Demenza, Ricerca e Innovazione. Modera Lucas Duran, giornalista di Radio Vaticana Italia.

  • 10.15 - Innovazione e personalizzazione della terapia della persona con demenza, Stefano Govoni, ordinario di Farmacologia Università di Pavia
  • 10.40 - Recage: uno studio europeo per validare le unità speciali di cura per disturbi comportamentali, Carlo Alberto Defanti, direttore scientifico Centro Alzheimer FERB (Gazzaniga, BG)
  • 11.00 - coffee break
  • 11.30 - La tecnologia al servizio delle persone con demenza nelle nuove soluzioni di cura, Silvia Vitali, geriatra e direttore medico Istituto Geriatrico Camillo Golgi di Abbiategrasso 
  • 11.50 Vivere ogni giorno con la demenza: nuove risposte ai bisogni di malati e familiari, Antonio Guaita, geriatra e direttore Fondazione Golgi Cenci di Abbiategrasso
  • 12.10 - Il Paese Ritrovato di Monza: una rivoluzione nella cura e nell’assistenza dei malati di AlzheimerMarco Fumagalli, responsabile comunicazione Coop. La Meridiana 
  • 12.30 - Dementia Friendly Community: dare voce alle persone con demenza, Mario Possenti, segretario generale Federazione Alzheimer Italia
  • 13.00 intervallo

Innovazione sociale: le comunità amiche delle persone con demenza. Modera Francesca Arosio, psicologa Federazione Alzheimer Italia.

  • 14.00 - Il network delle Comunità Amiche: verso un reale cambiamento, Francesca Arosio
  • dalle 14.20 alle 15.40 - La Comunità di Albino (Bergamo): valorizzare le risorse del territorio, Erica Chitò, psicologa clinica
    La Comunità di Cicala (Catanzaro): accoglienza e aggregazione nel nuovo centro diurno, Elena Sodano, psicologa e presidente Ra.Gi.Onlus 
    La Comunità di Cavedine (Trento): inclusività e supporto medico gratuito, Livio Dal Bosco, direttore generale della APSP Residenza Valle dei Laghi di Cavedine 
    La Comunità di Abbiategrasso (Milano): la ginnastica come strumento per abbattere lo stigma, Laura Pettinato, psicologa clinica
  • 15.40/16.00 - Discussione e conclusioni.

La conferenza a Milano è a ingresso gratuito ma richiede la prenotazione obbligatoria allo 02 809767 o via email.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/07/2021 alle ore 07:41.

Potrebbe interessarti anche: Reinventing 2021, evento di formazione e networking per il mondo non profit, dal 7 ottobre al 8 ottobre 2021 , Sapessi com'è strano sposarsi a Milano, proiezione gratuita del docufilm, fino al 27 agosto 2021 , Apericena in vigna con musica dal vivo nel vigneto di Milano, fino al 31 luglio 2021 , Sotto il cielo di Nut: Egitto divino, mostra, fino al 30 gennaio 2022

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.